Anobii è il Social Network dove puoi
condividere la tua passione per la lettura
Entra nella Community:
Ultime Recensioni:
Gabbiano Ha scritto una recensione 4 minuti fa
"Mi reputo un innocente…uno spirito libero, a dispetto dell’esiguità del mio spazio vitale.”, un guscio morbido e speciale che avviluppa e protegge la voce narrante di un piccolo ‘Essere’, che tale vuole essere, alla scoperta di una vita in divenire da una posizione e da un punto di vista, si potrebbe dire, privilegiati che gli consentono di sentire e di provare emozioni solo in parte condivise ma non del tutto condivisibili. Nella sua attuale e futura esistenza, però, c’è già in nuce una contraddittorietà degli eventi che si susseguono in modo così veloce e determinato da non offrirgli nessuna possibilità di valutazione positiva o negativa degli avvenimenti che, suo malgrado, lo coinvolgono tanto da invitarlo ad agire nell’immediato, ma… “Ma ecco la più limitante verità della vita: che è sempre e solo adesso, sempre e solo qui, e mai né là né dopo”, il tempo non può essere fermato. Il sogno, però, di godere almeno del diritto alla ‘sicurezza’ e alla ‘tranquillità’ nessuno dovrà o potrà riuscire a strapparglielo, perché egli sente già di possederlo al di là dei dubbi e delle incertezze dei tre personaggi da cui dipende la sua stessa esistenza, ma dai quali non può e non sa cosa aspettarsi realmente, oltre vaghe congetture che lo inducono a scegliere la via peggiore per sé pur di salvare il salvabile: ”Ce la posso fare. Più forte!". In fin dei conti una boccata d’aria ‘salvifica” non la si deve né la si può negare a nessuno. “L’identità sarà il mio prezioso e unico bene, il mio accesso alla sola nozione di vero”.
Una donna, Trudy, suo marito John Cairncross, editore e poeta, e l'amante di lei, Claude, agente immobiliare senza troppi scrupoli. Un triangolo destinato a concludersi nel sangue quando Trudy e Claude decidono di uccidere John, per impadronirsi...
NULLA_DIES_SINE_LINEA (anche su Goodreads) Ha scritto una recensione 5 minuti fa
"È facile fare ordine dentro di sé quando il posto è semivuoto." "Nel corpo umano, poche zone erogene, troppe patogene." "La filosofia è un monumento al limite ignoto." (Maurizio Manco)
Il Premio nazionale di filosofia “Le figure del pensiero” è stato istituito dall’Associazione Nazionale Pratiche Filosofiche nel 2007. L’idea di dar vita al premio nacque dal desiderio del filosofo Mario Guarna, Presidente del Premio, di...
  • 0 librerie
iolanda pepe Ha scritto una recensione 9 minuti fa
romanzo interessante, psicologicamente ben costruito, analitico direi. insomma, non proprio per tutti. poi quasi alla fine del libro scopro che Federì è vissuto veramente, che alla fine fu un bravo pittore (non un millantatore come sembrerebbe dai racconti iniziali del figlio) e che il romanzo è quasi autobiografico. E mi vien voglia addirittura di rileggerlo.
"Via Gemito" è la storia di un uomo che se non avesse avuto una famiglia sarebbe diventato un grande pittore, questa almeno sarà la convinzione di tutta la sua vita. Federì è un artista, ma deve fare il ferroviere, e al mondo non potrà mai...
La medusa lectora Ha scritto una recensione 12 minuti fa
Es un libro 100% Espinosa en la forma de narrar, en contar la relación padres-hijos, en buscar títulos llamativos y frases "sobre la vida". No es que sea un estilo de libros que me apasionen porque me parece una literatura adolescente, pero para momentos en que no sé qué leer y que necesito una lectura amena y rápida, Espinosa siempre es bienvenido.
SCOPRI
COMMUNITY
CONSIGLIO

- Anobii Blog -

Ti piacerebbe pubblicare il tuo libro?

Il nostro prode direttore editoriale, Edoardo Brugnatelli, sarà uno dei giurati di questo concorso letterario che permetterà a 6 fra voi di pubblicare un libro in formato cartaceo e digitale. Una volta pubblicati, i sei romanzi beneficeranno...

Leggi nel Blog...


- Libri -

oggi in anobii ci sono più di 100.000 libri. Ecco gli ultimi inseriti dai Librarian.

Li hai già letti? Aggiungili subito alla tua libreria e non perdere l’occasione di essere tra i primi a scrivere una recensione...


- Classifiche -

In Anobii trovi tante classifiche che si basano sulle azioni della community. alcuni esempi?

Prima posizione ultimi sette giorni:
Tutto è cambiato, per Alice Allevi: è un mondo nuovo quello che la attende fuori dall’Istituto di Medicina Legale in cui ha trascorso anni complic...
Arabesque
Prima posizione ultimi sette giorni:
L'ULTIMO CASO PER MIKAEL BLOMKVIST E LISBETH SALANDER. «Mi domandavo che cosa avesse fatto Lisbeth per vendicarsi. Ma state a sentire… È Lisbeth l...
La regina dei castelli di carta
Prima posizione ultimi sette giorni:
Stai programmando una vacanza? Stai pensando di cambiare lavoro? Sei alla ricerca dell'anima gemella? Hai in mente di cambiare Ia macchina o di invest...
Personology

- GENERI -

In Anobii ce n’è per tutti i Generi.

Puoi seguirli per ricevere consigli personalizzati o scoprire altri anobiani che ne sono appassionati. Oggi in evidenza i libri di...

Altri generi:
Mistero & Gialli Criminalità Artigianato & Hobbies Fumetti & Graphic Novels Politica Animali domestici Manuale Da consultazione Giochi Umorismo Saggistica Casa & Giardinaggio Scienze Sociali Affari & Economia Educazione & Insegnamento Computer & Tecnologia Intrattenimento Horror Narrativa & Letteratura Rosa Continua...

- GRUPPI -

I gruppi sono punti di riferimento per la discussione di argomenti specifici. Puoi crearne uno anche tu.

Mi piacerebbe, in questo gruppo, che ognuno aprisse una discussione, o si unisse, se già esiste, sul libro che sta leggendo e senza censure,...
E' tutto nel titolo. Qui si ricevono aiuto, consigli, trucchi, suggerimenti, si risolvono dubbi e si soddisfano curiosità di tipo tecnico. L'help...
25 Marzo 2010. Questo gruppo nasce da una necessità: istituire un luogo di scambio-vendita LIBRI (NO E-BOOK) con poche regole e molta libertà. ...
Insieme troviamo libri migliori
Entra nella community:

- AUTORI -

Scopri le pagine degli autori e seguile per ricevere le notifiche dei loro nuovi libri.


- STREAMING -

Lo streaming ti mostra le attività ed i contributi degli anobiani ed è un ottimo modo per scoprire nuovi libri.
Ecco ad esempio le ultime citazioni:

Vittorio Worked Ha aggiunto alla sua libreria 4 minuti fa
Macerie prime è una storia su cosa ci rende umani. Sulle cose che, per quanto siano messe a dura prova dalla vita, dobbiamo proteggere a ogni costo. Un libro in cui un cast corale e allargato rispetto al tipico narrare di Zerocalcare si confronta...
fusilla Ha aggiunto alla sua libreria 4 minuti fa
La bambina pugile è tornata. La riconosciamo, la ritroviamo con la sua insonnia, la sua febbrile sensibilità, le sue debolezze e la sua incredibile forza. La seguiamo in un percorso poetico che evoca una sorta di narrazione emblematica. Si parte...
  • 16 librerie
Gabbiano Ha scritto una recensione 4 minuti fa
"Mi reputo un innocente…uno spirito libero, a dispetto dell’esiguità del mio spazio vitale.”, un guscio morbido e speciale che avviluppa e protegge la voce narrante di un piccolo ‘Essere’, che tale vuole essere, alla scoperta di una vita in divenire da una posizione e da un punto di vista, si potrebbe dire, privilegiati che gli consentono di sentire e di provare emozioni solo in parte condivise ma non del tutto condivisibili. Nella sua attuale e futura esistenza, però, c’è già in nuce una contraddittorietà degli eventi che si susseguono in modo così veloce e determinato da non offrirgli nessuna possibilità di valutazione positiva o negativa degli avvenimenti che, suo malgrado, lo coinvolgono tanto da invitarlo ad agire nell’immediato, ma… “Ma ecco la più limitante verità della vita: che è sempre e solo adesso, sempre e solo qui, e mai né là né dopo”, il tempo non può essere fermato. Il sogno, però, di godere almeno del diritto alla ‘sicurezza’ e alla ‘tranquillità’ nessuno dovrà o potrà riuscire a strapparglielo, perché egli sente già di possederlo al di là dei dubbi e delle incertezze dei tre personaggi da cui dipende la sua stessa esistenza, ma dai quali non può e non sa cosa aspettarsi realmente, oltre vaghe congetture che lo inducono a scegliere la via peggiore per sé pur di salvare il salvabile: ”Ce la posso fare. Più forte!". In fin dei conti una boccata d’aria ‘salvifica” non la si deve né la si può negare a nessuno. “L’identità sarà il mio prezioso e unico bene, il mio accesso alla sola nozione di vero”.
Una donna, Trudy, suo marito John Cairncross, editore e poeta, e l'amante di lei, Claude, agente immobiliare senza troppi scrupoli. Un triangolo destinato a concludersi nel sangue quando Trudy e Claude decidono di uccidere John, per impadronirsi...
NULLA_DIES_SINE_LINEA (anche su Goodreads) Ha scritto una recensione 5 minuti fa
"È facile fare ordine dentro di sé quando il posto è semivuoto." "Nel corpo umano, poche zone erogene, troppe patogene." "La filosofia è un monumento al limite ignoto." (Maurizio Manco)
Il Premio nazionale di filosofia “Le figure del pensiero” è stato istituito dall’Associazione Nazionale Pratiche Filosofiche nel 2007. L’idea di dar vita al premio nacque dal desiderio del filosofo Mario Guarna, Presidente del Premio, di...
  • 0 librerie
Trasibulo Ha aggiunto alla sua libreria 5 minuti fa
«Per quanto si riferisce a me, non provo appagamento alcuno per il mio lavoro, perché lo trovo meschino» scriveva Čechov all'amico Suvorin nel 1888. «Se è ancor troppo presto per lamentarmi, non lo è mai abbastanza per domandarmi: mi occupo...
  • 0 librerie
Personalizza lo Streaming delle attività,
aggiungi libri alla tua libreria o alla tua wishlist,
scopri Anobiani con gusti simili ai tuoi
e ricevi consigli di lettura su misura per te...