Tanto per cominciare la Madre di Tutte le Domande: che cosa diavolo è ‘sto Anobii?
Un catalogo di tutti i libri possibili e immaginabili? Un sito dove si vendono libri? Oppure cosa?

Anobii è un social network per tutte le persone che amano i libri.

Il che significa che si tratta di un posto dove i lettori possono svolgere attività connesse con le proprie letture e condividere la propria passione con altri loro simili, animati dal sacro fuoco della parola stampata.

Su Anobii puoi catalogare tutti i libri che hai letto, che stai leggendo, che intendi leggere, in modo da crearti una tua personale biblioteca. Il tuo profilo sarò rappresentato dai libri che ospiterai all’interno dei tuoi scaffali.

Ogni volta che incontrerai un nuovo libro che intendi leggere, che ti interessa, che in qualche modo ti tocca da vicino, potrai aggiungerlo alla tua libreria su Anobii, arricchendo ulteriormente la tua biblioteca e dando ulteriore definizione ai dettagli del tuo profilo di lettore.

Potrai dare dei voti ai tuoi libri, potrai scrivere delle recensioni, potrai tenere delle note e riportare delle citazioni, potrai abbinare a ogni libro le musiche e le immagini che in qualche modo per te si associano ad esso, potrai creare o partecipare a discussioni, a gruppi di lettura, e potrai fare ancora un mucchio di altre cose.

Trattandosi di un social network, queste attività potranno essere pubbliche e condivise con altri. Tu potrai visitare le biblioteche altrui, leggere le recensioni di altri anobiani, commentarle, vedere i voti attribuiti da altri a un libro eccetera. E gli altri potranno fare lo stesso con te.

Anobii soddisferà tutte le tue esigenze di lettore 2.0 ma anche 3.0, 6.0 e 0.78, e soprattutto ti darà diverse possibilità per risolvere il problema più terribile che rende insonni le notti di ogni lettore appassionato: quale sarà il prossimo libro che leggerò?


Visitando le biblioteche di anobiani con gusti simili, leggendo recensioni, vagabondando per il sito, scoprirai mille tracce, mille segnali che ogni volta saranno in grado di rispondere a quella terribile domanda e ti metteranno in condizione di partire ancora una volta alla scoperta di qualche nuovo fantastico libro.