!!SCHEDA DOPPIA!! Racconti

Di

Editore: Biblioteca di Repubblica

4.3
(849)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 335 | Formato: Cofanetto

Isbn-10: A000081537 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Tascabile economico , Altri , Copertina rigida , Paperback , eBook , Copertina rinforzata scuole e biblioteche

Genere: Narrativa & Letteratura , Filosofia

Ti piace !!SCHEDA DOPPIA!! Racconti?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Questa scheda è doppia: non aggiungerla o, se già presente, rimuovila dalla libreria sostituendola con quella corretta:

http://www.anobii.com/books/Racconti/9788889145067/01ddd13aec4a4d8c27/

Ordina per
  • 4

    Maestro del racconto, Čechov indaga con stupefacente abilità l’animo umano senza mai, o quasi mai, dover ricorrere alla costruzione di vere e proprie “storie”. Sembra quasi che la sua professione – er ...continua

    Maestro del racconto, Čechov indaga con stupefacente abilità l’animo umano senza mai, o quasi mai, dover ricorrere alla costruzione di vere e proprie “storie”. Sembra quasi che la sua professione – era medico – lo abbia costretto a subordinare l’intreccio narrativo all’analisi psicologica dei suoi personaggi, presentati via via come derelitti, melanconici, sognatori, vittime di soprusi, ecc. Emblematici, a questo proposito, i racconti “Il reparto n. 6” e “Il duello”, dove i caratteri dei protagonisti si definiscono cambiando imprevedibilmente nel corso della narrazione a seguito dei mutevoli rapporti fra i personaggi medesimi.

    ha scritto il 

  • 4

    EVVIVA I RUSSI !!

    Molto interessanti e avvincenti questi racconti di Anton Cechov la cui scrittura e fervida immaginazione testimoniano e ricordano tutta la grandezza della letteratura russa!

    ha scritto il 

  • 0

    scambio/vendo

    la morte dell'impiegato - il corredo - la figlia di albione - il grasso e lo smilzo - teste in fermento - un cognome cavallino - chirurgia - il padre di famiglia - il camaleonte - il fiammifero svedes ...continua

    la morte dell'impiegato - il corredo - la figlia di albione - il grasso e lo smilzo - teste in fermento - un cognome cavallino - chirurgia - il padre di famiglia - il camaleonte - il fiammifero svedese - le ostriche - il punto esclamativo - il sottuficiale priscibeev - crucci - angoscia - la strega - l'incubo - griscia - nella notte santa - la moglie del farmacista - la carestia - melma - vagnka - in cammino - nemici - ubriachi - il tifo - valadia - ruzzola campi - lo zufolo - il racconto della signora n.n. - kastanka

    ha scritto il 

  • 0

    - La morte dell'impiegato (●●●)
    - Il corredo (●●●●)
    - La figlia di Albione (●●●)
    - Il grasso e lo smilzo (●●●●)
    - Teste in fermento (●●●)
    - Un cognome cavallino (●●●)
    - Chirurgia (●●●●)
    - Il padre di ...continua

    - La morte dell'impiegato (●●●)
    - Il corredo (●●●●)
    - La figlia di Albione (●●●)
    - Il grasso e lo smilzo (●●●●)
    - Teste in fermento (●●●)
    - Un cognome cavallino (●●●)
    - Chirurgia (●●●●)
    - Il padre di famiglia (●●●●●)
    - Il camaleonte (●●●●●)
    - Il fiammifero svedese (●●●●)
    - Le ostriche (●●●●)
    - Il punto esclamativo (●●●●)
    - Il sottufficiale Prišibeev
    - Crucci
    - Angoscia
    - La strega
    - Uno scherzetto
    - L'incubo
    - Griša
    - Nella notte santa
    - Un uomo di conoscenza
    - La moglie del farmacista
    - La corista
    - Melma
    - Van'ka
    - In cammino
    - Lo sciampagna
    - Una disgrazia
    - Nemici
    - Ubriachi
    - Il tifo
    - Volodja
    - Ruzzola-campi
    - Lo zufolo
    - Il racconto della signora NN.
    - Kaštanka
    - Voglia di dormire
    - La steppa (●●●●)
    - La principessa
    - Bellezze
    - L'onomastico
    - Una storia noiosa
    - Gusev
    - Il duello
    - Il saltabecca
    - Il reparto N. 6
    - La paura
    - Il racconto di uno sconosciuto
    - Volodja il Grande e Volodja il Piccolo
    - Il regno delle donne
    - Il monaco nero
    - Il violino dei Rotschild
    - Lo studente
    - L'insegnante di letteratura
    - Anna al collo
    - Ariadna
    - La casa col mezzanino
    - La mia vita
    - I contadini
    - Il pecenego
    - L'uomo nell'astuccio
    - L'uva spina
    - Ionyč
    - Un caso di pratica medica
    - Anima cara
    - La signora col cagnolino
    - Nella conca
    - Il vescovo
    - La fidanzata

    ha scritto il 

  • 4

    Letto da: Peppe.

    Come scorre la vita. Se un senso si può dare ad ogni racconto che ho letto di Cechov, compresi quelli letti in questa raccolta, è proprio questo. Lo ritroviamo in un viaggio di contad ...continua

    Letto da: Peppe.

    Come scorre la vita. Se un senso si può dare ad ogni racconto che ho letto di Cechov, compresi quelli letti in questa raccolta, è proprio questo. Lo ritroviamo in un viaggio di contadini con il loro carri di merci attraverso la steppa Russa, come in una vita spesa alla direzione di un manicomio. E sono tanti i grani di questo rosario che compongono l'azione narrativa di Cechov. Il perchè scorra e cosa fare per migliorare questo flusso, Cechov non dice, non indica, non si propone di insegnare. Mostra così, come è. E allora viene fuori una lirica dei paesaggi, un disegno di figure umane, che rende magnifica e appassionante la lettura.

    ha scritto il 

  • 4

    Meno male...

    ... che non mi sono fatto fermare dalla copertina smunta e dalla immeritata reputazione "dei russi" dell'Ottocento. Racconti lunghi di grandissimo spessore, con dei picchi (es. Reparto n.6).

    ha scritto il 

Ordina per
Ordina per