Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

! SCHEDA DOPPIA

L'oro dell'Inca

Di

Editore: TEA

3.7
(1161)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 537 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Tedesco , Spagnolo , Francese , Portoghese

Isbn-10: A000058187 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Copertina rigida , Altri , Tascabile economico

Genere: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Sports, Outdoors & Adventure

Ti piace ! SCHEDA DOPPIA?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
SCHEDA DOPPIA
RIMUOVILA DALLA TUA LIBRERIA E AL SUO POSTO UTILIZZA UNA DELLE SEGUENTI:

http://www.anobii.com/books/Loro_dellInca/9788830412422/01d77c6c29d572a6f4/

http://www.anobii.com/books/Loro_dellInca/9788878199132/0121040d98f1329bf9/
Ordina per
  • 5

    Spettacolare

    Libro molto corale, come pochi altri Cussler. Pitt come al solito sugli scudi, invincibile e infallibile. Mi è piaciuta molto l'ambientazione tra le rovine pre incaiche e la parte con i nativi Americani.
    Consigliatissimo!!!

    ha scritto il 

  • 0

    Quando ho iniziato questo libro non mi aspettavo granché, invece ha svolto abbastanza piacevolmente il suo ruolo di libro distensivo da ombrellone, anche in mancanza di quest'ultimo. E' un giallo avventuroso e il suo protagonista è una sorta di Indiana Jones invincibile, ma non con la stessa cari ...continua

    Quando ho iniziato questo libro non mi aspettavo granché, invece ha svolto abbastanza piacevolmente il suo ruolo di libro distensivo da ombrellone, anche in mancanza di quest'ultimo. E' un giallo avventuroso e il suo protagonista è una sorta di Indiana Jones invincibile, ma non con la stessa carica ironica.

    ha scritto il 

  • 5

    ve lo dv dire questo è il migliore libro di Dirk Pitt che io abbia letto, sarà la storia che narra le leggende indiane e le leggende inca io mi sn sentita completamente persa cn Dirk in questa nuova avventura e chi se ne frega se ci sn cose impossibili la storia ti fa sognare sempre che ci sia da ...continua

    ve lo dv dire questo è il migliore libro di Dirk Pitt che io abbia letto, sarà la storia che narra le leggende indiane e le leggende inca io mi sn sentita completamente persa cn Dirk in questa nuova avventura e chi se ne frega se ci sn cose impossibili la storia ti fa sognare sempre che ci sia da qualche parte un tesoro nascosto solo per te :)

    ha scritto il 

  • 4

    Vale per tutti i libri di Cussler: come non potrebbero piacermi libri che parlano di relitti e di recuperi sottomarini,essendo io una subacquea? A parte questo,sono letture distensive,leggere,avventurose,divertenti(Dirk Pitt è invincibile!)

    ha scritto il 

  • 2

    la lingua di Cussler

    (l'Inglese) mi è ostica: quella pletora di verbi come :"ghignare", "guardare di sottecchi", "stramazzare", sono per me altrettanti scogli nella lettura che porto avanti proprio come ripasso.
    Per quanto riguarda il testo lui è il solito. Più che romanzi i suoi libri sembrano fumetti: i perso ...continua

    (l'Inglese) mi è ostica: quella pletora di verbi come :"ghignare", "guardare di sottecchi", "stramazzare", sono per me altrettanti scogli nella lettura che porto avanti proprio come ripasso.
    Per quanto riguarda il testo lui è il solito. Più che romanzi i suoi libri sembrano fumetti: i personaggi ghignano appoggiati a una porta con un mozzicone che pende all'angolo della bocca. Puro stile da duri di Hollywood. Niente di nuovo sul fronte occidentale...

    ha scritto il 

  • 2

    Subbaqqui!

    Ne ero uscito.
    Sono un debole.

    Copincollo:
    Dirk Pitt è l'Americano, orgoglioso e superficiale, ignorante e con un senso dell'umorismo da vaccaro arricchito, appassionato di macchine e di belle donne, sbruffone, sempre e comunque vincente e mai dalla parte del torto, capace di p ...continua

    Ne ero uscito.
    Sono un debole.

    Copincollo:
    Dirk Pitt è l'Americano, orgoglioso e superficiale, ignorante e con un senso dell'umorismo da vaccaro arricchito, appassionato di macchine e di belle donne, sbruffone, sempre e comunque vincente e mai dalla parte del torto, capace di pilotare qualunque cosa meglio di chiunque altro, di sopportare il dolore all'inverosimile e poi vendicarsi con altrettanta feroce crudeltà, di svelare l'inettitudine di certi politici, di certi militari, e di certe nazioni straniere, dietro cui sempre si nascondono spietate organizzazioni terroristiche, che complottano per conquistare il mondo, partendo dall'annientamento degli Stati Uniti, grazie a un qualche piano strampalato, che verrà sventato sempre grazie al recupero di qualche relitto subaqueo sparso per il mondo.

    E a noi ci piace assai!

    ha scritto il 

  • 5

    L'oro dell'Inca

    Libro perfetto da leggere in spiaggia, ti fa venire la voglia di avventura andando alla ricerca di villaggi Inca nascosti agli occhi di tutti.
    Ti fa vedere un altro lato dell'archeologia, quello del mistero e del pericolo di poter essere uccisi in qualunque momento.
    Consigliato agli a ...continua

    Libro perfetto da leggere in spiaggia, ti fa venire la voglia di avventura andando alla ricerca di villaggi Inca nascosti agli occhi di tutti.
    Ti fa vedere un altro lato dell'archeologia, quello del mistero e del pericolo di poter essere uccisi in qualunque momento.
    Consigliato agli amanti dell'archeologia, dell'avventura e del mistero.

    ha scritto il