Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Η σκιά του ανέμου

By Carlos Ruiz Zafon

(1)

| Paperback | 9789601409917

Like Η σκιά του ανέμου ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Ένα βιβλίο ιστορικού μυστηρίου, μια συναρπαστική ιστορία αγάπης και μια συγκλονιστική αποκάλυψη της μυστικής δύναμης των βιβλίων -ένας θρίαμβος της τέχνης της μυθοπλασίας. "Η σκιά του ανέμου" είναι ένα μυθιστόρημα για το μαγικό ταξίδι ενός αγοριού, τ Continue

Ένα βιβλίο ιστορικού μυστηρίου, μια συναρπαστική ιστορία αγάπης και μια συγκλονιστική αποκάλυψη της μυστικής δύναμης των βιβλίων -ένας θρίαμβος της τέχνης της μυθοπλασίας. "Η σκιά του ανέμου" είναι ένα μυθιστόρημα για το μαγικό ταξίδι ενός αγοριού, του Ντανιέλ, στα μυστικά και τα φαντάσματα μιας σκοτεινής πόλης, με αφετηρία την αναζήτηση ενός μυστηριώδους συγγραφέα που τα βιβλία του, ακατανίκητα σαγηνευτικά, είναι ένας θανάσιμος κίνδυνος για όποιον τα κατέχει. Ο Ντανιέλ οδηγείται από τον πατέρα του στο Κοιμητήριο των Λησμονημένων Βιβλίων, όπου του αποκαλύπτεται ένα μυστικό που θα αλλάξει τη ζωή του για πάντα: πρόκειται για μια μυστική βιβλιοθήκη, στην οποία βρίσκονται όλα τα ξεχασμένα βιβλία περιμένοντας εκείνο τον αναγνώστη που θα τα βγάλει από τη λήθη. Ο πατέρας του τον προτρέπει να διαλέξει ένα βιβλίο μέσα από τους λαβύρινθους του Κοιμητηρίου. Ο Ντανιέλ επιλέγει το βιβλίο "Η σκιά του ανέμου", ένα μυθιστόρημα που θα τον γοητεύσει και θα τον παρακινήσει να ανακαλύψει και τα υπόλοιπα έργα του συγγραφέα του, του Χουλιάν Καράξ. Σοκαρισμένος, έρχεται αντιμέτωπος με τη φοβερή αποκάλυψη ότι κάποιος καταστρέφει τα αντίτυπα των έργων του Καράξ και ότι το δικό του είναι το μοναδικό που υπάρχει. Στην προσπάθειά του να ανακαλύψει την αλήθεια, θα διαβεί τις πύλες των σκοτεινότερων μυστικών της πόλης, σε έναν κόσμο που τον σκιάζουν δολοφονίες, μαγεία, παραλογισμός, πλεκτάνες και καταδικασμένοι έρωτες.

4451 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Mi è piaciuto tantissimo! La descrizione dei luoghi è perfetta, i personaggi sono accurati in ogni sfaccettatura del carattere, la storia non risulta mai banale ed è in crescendo fino alla fine.

    Is this helpful?

    Domenico Marshall Laccone said on Sep 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L’ombra del vento.

    “Solo allora -le dissi- avevo compreso che si trattava di una storia di gente sola, di assenza e di perdita e che proprio per questo vi avevo cercato rifugio”

    Is this helpful?

    Leonilde said on Sep 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un capolavoro

    Prima d'ora non avevo mai letto nulla di Carlos Ruiz Zafòn, poi un giorno mi sono trovata di fronte a questo libro esposto in mezzo a molti altri su una bancarella di libri usati, in un mercatino di Bilbao.
    Posso affermare con certezza che è stato u ...(continue)

    Prima d'ora non avevo mai letto nulla di Carlos Ruiz Zafòn, poi un giorno mi sono trovata di fronte a questo libro esposto in mezzo a molti altri su una bancarella di libri usati, in un mercatino di Bilbao.
    Posso affermare con certezza che è stato uno dei migliori acquisti che io abbia mai fatto! E' indescrivibile.
    E' riuscito come pochi, ad agganciarmi dalla prima all'ultima pagina. Non possiede neppure un briciolo di banalità, la storia ti sorprende continuamente con svolte inaspettate.
    Sono entusiasta, lo consiglio assolutamente a tutti!

    Is this helpful?

    Elena said on Sep 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Delicato...

    Questo è davvero un bel libro!Non sempre è facile scrivere un libro che sia allo stesso tempo scritto bene, scorrevole e con una storia originale. Durante le prime pagine mi è venuto in mente un aggettivo più che azzeccato per descrivere la scrittura ...(continue)

    Questo è davvero un bel libro!Non sempre è facile scrivere un libro che sia allo stesso tempo scritto bene, scorrevole e con una storia originale. Durante le prime pagine mi è venuto in mente un aggettivo più che azzeccato per descrivere la scrittura di Zafòn: Delicata! Né troppo pretenziosa né troppo superficiale. Non è una lettura da due giorni semplicemente perchè va assaporata in ogni piccolo dettaglio. DA LEGGERE!

    Is this helpful?

    Mirko The Fisherman said on Sep 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    trama dal wel

    Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il t ...(continue)

    trama dal wel

    Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.

    dal libro

    Is this helpful?

    Tizzy D. said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Storia di gente sola, di assenze e di perdite

    Un libro "riesumato" da un cimitero speciale, per una tradizione che si trasmette di padre in figlio, mette in moto una storia accesa dall' avida curiosità di Daniel, un adolescente che vuole nutr ...(continue)

    Storia di gente sola, di assenze e di perdite

    Un libro "riesumato" da un cimitero speciale, per una tradizione che si trasmette di padre in figlio, mette in moto una storia accesa dall' avida curiosità di Daniel, un adolescente che vuole nutrire la sua anima con la "conoscenza" dell' autore Julian Carax, la cui storia lo ha stregato.
    La ricerca investigativa di Daniel ci immerge in un intreccio di vite tormentate, di storie talune forzate o poco convincenti, dove protagonisti sono i sentimenti forti e laceranti, espressi con estrema intensità nella solitudine del bene e del male, da "avvelenare" mente e cuore di chi li vive.
    L' amore, l' odio, l' amicizia incondizionata o tradita, l' intrigo resistono con disperata e malinconica prepotenza in mezzo alla ragnatela dei ricordi, dentro le ombre fragili e gli spettri del passato.
    Ma al di là di tutti gli intrighi, i misteri e i colpi di scena spesso scontati, il tema qualificante che mi ha fatto andare avanti fino in fondo è il messaggio di amore per i libri sottratti all' incuria del tempo e dell' ignoranza; accolti e custoditi in una labirintica e singolare biblioteca: il Cimitero dei libri dimenticati.
    Qui i libri che più nessuno ricorda, i libri perduti nel tempo, vivono per sempre, in attesa del giorno in cui potranno tornare nelle mani di un nuovo lettore, di un nuovo spirito.
    Il quale li sentirà propri perché i libri sono specchi in cui troviamo solo ciò che abbiamo dentro di noi

    Is this helpful?

    Maria said on Aug 31, 2014 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book