Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

中性

By 杰弗里·尤金尼德斯

(37)

| Paperback | 9787532744008

Like 中性 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

  主人公斯蒂芬尼德斯出生过两次:第一次是1960年1月出生在底特律的一个没有烟雾的日子,那时他是个女婴儿;第二次是1974年8月出生在密执安州皮托斯基附近的一个急诊室里,那时他是个十几岁的男孩子。他原名卡利俄珀(Calliope),出生时是个漂亮姑娘。童年至少年她无忧无虑地生活。直到1974年她14岁,就读于家乡的女子中学时,越来越觉得自己与其他女孩不同:身高5英尺10英寸,体重130磅,更可怕的是身体上竟出现了一些男孩应有的特征。在父母陪同下她来到医院,医生告诉他们:她是个两性人。14岁的卡 Continue

  主人公斯蒂芬尼德斯出生过两次:第一次是1960年1月出生在底特律的一个没有烟雾的日子,那时他是个女婴儿;第二次是1974年8月出生在密执安州皮托斯基附近的一个急诊室里,那时他是个十几岁的男孩子。他原名卡利俄珀(Calliope),出生时是个漂亮姑娘。童年至少年她无忧无虑地生活。直到1974年她14岁,就读于家乡的女子中学时,越来越觉得自己与其他女孩不同:身高5英尺10英寸,体重130磅,更可怕的是身体上竟出现了一些男孩应有的特征。在父母陪同下她来到医院,医生告诉他们:她是个两性人。14岁的卡利俄 珀决心不再做女孩,于是“她”变成了“他”——卡尔(Cal),他剪短头,搭车来到旧 金山寻找新出路。  作品的写作手法十分丰富,既有对人物的现实主义的描写,又有许多现代小说中常见的心理描写,行文幽默而流畅。古老的写作手法与现代手段相结合,按照作家本人的话来说:“就像人体内古老的基因以完全不同的方式组合在一起,从而创造出一个完全不同的人。我希望通过将所有这些因素结合,创造出新东西。”作品给人以一种耳目一新的感觉。  简要目录  第一卷  银匙/做媒/不得体的婚约/丝绸之路  第二卷  亨利·福特的英语融化锅/弥诺陶洛斯/关系冷淡的婚姻/骗术/单簧管小夜曲/国际新闻/万物出自于蛋  第三卷  自制影片/啊,着了!/米德尔塞克斯/地中海地区的饮食/狼獾队/热蜡脱毛抒情诗/那朦胧的人儿/提瑞西俄阿坠入情网/肉与血/墙上的布枪  第四卷  模糊的外阴/在韦氏大词典中查找我自己/到西部去,年轻人!/在旧金山的性别焦虑/赫马佛洛狄忒斯/空中漂游/最后的停靠点

885 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Molto buono

    Romanzo corposo e complesso, è indubbiamente per forti lettori. E per lettori generalisti, interessati a godersi un romanzo-romanzo, più che a un genere in particolare.
    La voce narrante è una voce eccezionale, sia in narrativa (ma già Tristram Shand ...(continue)

    Romanzo corposo e complesso, è indubbiamente per forti lettori. E per lettori generalisti, interessati a godersi un romanzo-romanzo, più che a un genere in particolare.
    La voce narrante è una voce eccezionale, sia in narrativa (ma già Tristram Shandy racconta da protagonista il suo stesso concepimento) sia per la specificità del personaggio, che reca in sé una differenza di genere che sconfina nel mito.
    La sua storia personale si intreccia e si mescola con quella dei greci dell'Asia Minore, a lungo sotto il giogo turco, e infine massacrati nella città di Smirne messa a ferro e fuoco sotto l'occhio indifferente delle potenze occidentali (questo evento non ci appare di natura eccezionale, a differenza di altre cose qui narrate).
    Alcuni scampati ricostruiranno la propri vita in America, e tra loro Desdemona e Eleutherios, i due fratelli che metteranno in moto la vicenda.
    La vita del piccolissimo villaggio da cui provengono, l'eccidio di Smirne, il viaggio e l'arrivo in America, e la vita che là si costruiscono, con alterne vicende di cuore di ascesa sociale, e quelle dei loro figli e nipoti, fino alla storia particolarissima di Calliope, poi Callie, poi Cal sono narrati con gusto del raccontare, originalità, affettuoso umorismo.
    Chiarito che non è Raymond Carver (nel mio personale sistema classificatorio lo definirei libro da vacanza-lungo viaggio-malattia) si consiglia vivamente.

    Is this helpful?

    patri said on Aug 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    l'identità attraverso il mito

    Dopo una serie innumerevole di romanzi noiosi, interessanti, così, così e anche molto brutti, finalmente una lettura coinvolgente e appassionante. Questo libro mi ha davvero entusiasmato. Nonostante la mole che può scoraggiare, non annoia mai e non c ...(continue)

    Dopo una serie innumerevole di romanzi noiosi, interessanti, così, così e anche molto brutti, finalmente una lettura coinvolgente e appassionante. Questo libro mi ha davvero entusiasmato. Nonostante la mole che può scoraggiare, non annoia mai e non c'è una pagina di troppo. Lo consiglio caldamente.
    Tre generazioni di Greci si susseguono partendo da un paesino della Turchia a Detroit per finire a Berlino, città divisa e poi di grandi trasformazioni. La divisione sembra il filo che porta avanti il romanzo attraverso il mito non del Minotauro, metà uomo e metà toro, bensì di un ermafrodito che non sa di esserlo, annunciato, voluto e creato in una famiglia veramente singolare. Ricerca di identità e di ruolo nella società, attraverso la Storia di un emigrazione forzata ma poi salvifica. la storia americana, il proibizionismo, razzismo la rivolta dei neri di Detroit e tanto altro. Scrittura fluida e ironica. Un vero capolavoro, da non perdere.

    Is this helpful?

    Luisa said on Aug 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello, non entusiasmante...

    Forse troppo lungo in alcune parti.
    Ben caratterizzati i personaggi nella loro ricerca di una identità e di un ruolo, particolarmente mi sono affezionata alla nonna, però tutto il libro mi è sembrato un po'... costruito ad arte.
    La struttura di com ...(continue)

    Forse troppo lungo in alcune parti.
    Ben caratterizzati i personaggi nella loro ricerca di una identità e di un ruolo, particolarmente mi sono affezionata alla nonna, però tutto il libro mi è sembrato un po'... costruito ad arte.
    La struttura di come si fa un romanzo da lezione di scrittura creativa c'è tutta: le anticipazioni quà e là di quello che verrà descritto qualche capitolo più tardi, la riproposizione della stessa azione (in questo caso, l'attrattiva morbosa tra i membri della famiglia che li fa vivere grandi passioni seguite da un senso di espiazione continua), una spruzzata di tradizione e folclore, una scrittura fluida e piana, accattivante.
    Comunque è stata una bella lettura di inizio agosto

    Is this helpful?

    Elebolle said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    molto bello. un tema nuovo, poco conosciuto, poco vissuto. una narrazione simpatica e lineare. da leggere con calma, una generazione alla volta. una storia dolorosa che non parla quasi mai di sofferenza, una ricerca di identità che va oltre lo spazio ...(continue)

    molto bello. un tema nuovo, poco conosciuto, poco vissuto. una narrazione simpatica e lineare. da leggere con calma, una generazione alla volta. una storia dolorosa che non parla quasi mai di sofferenza, una ricerca di identità che va oltre lo spazio e il tempo.

    Is this helpful?

    Mel said on Aug 2, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    "La biologia ci dà un cervello, la vita lo trasforma in mente."

    Libro regalato
    Una piacevole sorpresa : scrittura fluente, argomento difficile, storia avvincente, anche se da subito abbastanza "chiara", spaccato di vita che attraversa la storia di una famiglia greca, che emigra, a causa della guerra, in una Ameri ...(continue)

    Libro regalato
    Una piacevole sorpresa : scrittura fluente, argomento difficile, storia avvincente, anche se da subito abbastanza "chiara", spaccato di vita che attraversa la storia di una famiglia greca, che emigra, a causa della guerra, in una America che ancora una volta sembra la terra promessa.
    segreti, tragedie, difficoltà ed ingenuità, no sempre vince il lieto fine, ma non lascia l'amaro in bocca.
    Mi è piaciuto, lo consiglierei, lo regalerò.
    non lo ho trovato né banale, né scontato, coraggioso, a tratti sembra un'autobiografia.
    "Il sesso è biologico, il genere è culturale." attualissimo, anche se ambientato in un'epoca diversa.

    Is this helpful?

    Diacla said on Jul 31, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection