Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

失戀排行榜

By Nick Hornby

(217)

| Paperback | 9789861736921

Like 失戀排行榜 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

一個開唱片行的男子喋喋不休地排著他各式的「排行榜」:最愛的書前五名,爸媽最愛電影而我最討厭的電影前五名,最愛的A面卡帶第一首前五名,……還有,傷害我最深的女友前五名。

在倫敦的一條小巷子裡,三十五歲的洛.佛萊明開了一家小小的二手唱片行。在三年同居之後,他的女友蘿拉棄他而去,搬離他塞滿唱片、錄音帶和CD收藏的家。洛因此開始依照年代排序,列出他自己有生以來最值得紀念的戀情:排列出最使他傷心難過的前五名女友,這是他的「失戀排行榜」。

洛和他唱片行的兩名怪咖員工迪克和巴瑞,最常做的事也是興致勃勃地排 Continue

一個開唱片行的男子喋喋不休地排著他各式的「排行榜」:最愛的書前五名,爸媽最愛電影而我最討厭的電影前五名,最愛的A面卡帶第一首前五名,……還有,傷害我最深的女友前五名。

在倫敦的一條小巷子裡,三十五歲的洛.佛萊明開了一家小小的二手唱片行。在三年同居之後,他的女友蘿拉棄他而去,搬離他塞滿唱片、錄音帶和CD收藏的家。洛因此開始依照年代排序,列出他自己有生以來最值得紀念的戀情:排列出最使他傷心難過的前五名女友,這是他的「失戀排行榜」。

洛和他唱片行的兩名怪咖員工迪克和巴瑞,最常做的事也是興致勃勃地排他們各式各樣、稀奇古怪的top 5,像是最佳的前五名唱片第一面第一首,最佳的前五名葬禮音樂,最佳的前五名有字幕的外國電影……。在自我嘲謔當中,洛看著他三十多年人生,就在一張張唱片專輯的名稱、歌名和曲目的記錄中流淌著:一旦對一個女孩有好感,就準備錄一張她會喜歡的卡帶給她,但是,隨著每段戀情的結束,曾經幫他陷入愛河的音樂,只會在失戀時使他悲傷。

即將邁向三十六歲的日子,洛發現與自己最熱愛的音樂共度的三十多年生活,只是世俗眼光下尚未脫離青春期的「不成材」:聽了太多音樂只是把人生搞砸,…..當同年的人擁有了事業、婚姻,只有千百萬首愛情的歌曲陪伴在人生與愛情裡都被判出局的他……

■作者簡介

尼克.宏比(Nick Hornby)
自由撰稿。個人回憶錄《足球熱》出版後一鳴驚人,占據年度暢銷榜,隨後所寫的每一本小說,例如《失戀排行榜》、《非關男孩》等幾乎都在暢銷和書評上皆叫好又叫座。其小說本身深諳倫敦的流行文化,以現在進行酸甜苦辣的回憶,慧黠中透著傷感,被稱之為「抑鬱喜劇」(comedy of depression)。

宏比自稱「我所創造的人物就像是正在讀這本書的讀者。……我真的想要它現在被閱讀,我想要這些書,就在當下,會對人們來說有些什麼。我寧可現在被閱讀遠多於未來。」而其首要任務就是讓人們笑,帶著情緒的強度,雖然讓人們笑在文學上總被認為是無足輕重的事。自稱最景仰的作家包括《猜火車》作者厄文.華許、愛爾蘭作家魯迪.道爾(Roddy Doyle),以及美國作家安.泰勒(Anne Tyler)和蘿莉.摩爾(Lorrie Morre)──原因是:簡潔、機智,充滿了幽默和靈魂。2003年他榮獲作家團體Orange Word International Writers Season所選「最佳作家」,目前他還偶爾為電影寫劇本,多年來一直住在北倫敦的海布里。

■譯者簡介

盧慈穎
政治大學英國語文文學系學士,美國紐約巿立大學巿立學院電影創作藝術碩士。獨立電影工作者,並從事與女性及電影相關題材之翻譯。譯有《怒女》、《搖籃曲》等。

1308 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Su una panchina al parco con il vecchio Rob...

    -Come Rob, mi chiedi quali sono stati i momenti “Top Five” del libro? Così su due piedi sai non è semplice, non ho l'attitudine tua di Dick o Barry. E poi scusa, per la tua grande intervista con Tufnell Parker hai cambiato l'elenco dei dischi preferi ...(continue)

    -Come Rob, mi chiedi quali sono stati i momenti “Top Five” del libro? Così su due piedi sai non è semplice, non ho l'attitudine tua di Dick o Barry. E poi scusa, per la tua grande intervista con Tufnell Parker hai cambiato l'elenco dei dischi preferiti non ricordo nemmeno più quante volte...e ora cosa? Desideri da me una “Top Five” di petto...?! Bene io ci provo, però mi riservo il diritto di modificarla. Come come come....?! Non se ne parla nemmeno, ho tempo almeno fino alle prossime due riletture del libro per cambiare le mie scelte. Ok, d'accordo d'accordo come vuoi tu. Facciamo che ho tempo fino al termine della questa lettura...

    -5° Posto:Serata dedicata al tema: come chiameresti un cane se ne avessi uno
    -4° Posto:Classifica dei gruppi musicali da fucilare il giorno in cui arrivasse la rivoluzione musicale
    -3° Posto:Incontro con Caroline
    -2° Posto:Proposta di matrimonio a Laura
    -1° Posto:Un qualsiasi dialogo con Barry e Dick

    Ecco questi sono i miei momenti top del libro. Cosa, come dici, non vale essere generico sopratutto se si parla del primo posto...?! E da quando ci sono delle regole così rigide, se non ricordo male nella tua classifica dei libri preferiti di tutti i tempi c'era: “Per terminare ci sarebbe, che ne so, ci sarebbe da aggiungere qualcosa di William Gibson o anche Kurt Vonnegut.” Pertanto se noi lettori abbiamo accettato questo, ora tu devi accettare la mia classifica dei momenti Top Five così come piace a me. E non brontolare, so a cosa stai pensando...Che cosa ne può sapere dei momenti top uno che sul ripiano in legno della sala accanto al giradischi ha una copia di the dark side of the moon dei pink floyd. Non ti ha insegnato proprio nulla questo romanzo vero???

    Is this helpful?

    Marco said on Sep 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    zzzzzzzzz

    Avrebbe la fama di essere il titolo migliore di Hornby ma a me è parso di una noia incredibile, pur cercando strenuamente di impersonarsi in uno sfigato trentenne inglese di qualche decennio fa con sindrome di peter pan e sfrenata passione per la mu ...(continue)

    Avrebbe la fama di essere il titolo migliore di Hornby ma a me è parso di una noia incredibile, pur cercando strenuamente di impersonarsi in uno sfigato trentenne inglese di qualche decennio fa con sindrome di peter pan e sfrenata passione per la musica pop...irritante!

    Is this helpful?

    Crapatonda said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Hi-Fi

    Ambientato (e scritto) negli anni ’90 del XX secolo, il romanzo ci fa conoscere la vita di Rob Fleming, la cui vita scorre incasinata ma tutto sommato pacifica fino al giorno in cui verrà piantato dalla ragazza, Laura. È così che il romanzo si apre, ...(continue)

    Ambientato (e scritto) negli anni ’90 del XX secolo, il romanzo ci fa conoscere la vita di Rob Fleming, la cui vita scorre incasinata ma tutto sommato pacifica fino al giorno in cui verrà piantato dalla ragazza, Laura. È così che il romanzo si apre, con un Rob single da circa 3 secondi netti, che rivolgendosi a Laura col pensiero, in una specie di lettera non scritta, ripercorre, in una sorta di prologo, le sue 5 delusioni sentimentali. Il ragazzo è fatto così, è ossessionato dalla musica, gestisce un negozio di dischi e forse per deformazione professionale, la sua vita è un susseguirsi di classifiche. Fa la top five di qualsiasi cosa. Rob è in egual modo ossessionato dal passato, ma finché aveva Laura tutto era sopito. Quando verrà piantato, comincerà un lavoro di analisi e auto analisi che lo porterà a rispolverare il passato e a riprendere i contatti con le vecchie fiamme - quelle 5 delusioni sentimentali di cui sopra - per cercare di mettere insieme ciò che ancora non gli era chiaro e cercare di riprendersi la ragazza, che intanto sta avendo dei contatti col ragazzo che, ai tempi in cui stava con Rob, abitava al piano di sopra, sopra le loro teste. Questo ragazzo, che risponde al nome di Ian Ray, per via di certe sue doti, manderà non poco in paranoia il nostro eroe. Tutto questo mentre anche Rob ha dei contatti con una musicista country statunitense da 4 soldi, che però lui, essendo una sorta di tuttologo musicale, conosce.
    Il quadretto di personaggi viene completato dai genitori del nostro -con cui ha un rapporto abbastanza tormentato fatto di incomprensioni – e dai suoi due dipendenti e amici: Dick – Timidissimo, allampanato e forse ancora più fanatico di Rob per quanto riguarda la musica – Barry – Nemesi di Dick, estroverso, sfrontato, superbo e arrogante – e l’amica di Laura, Liz.

    Personalmente è un libro che mi è piaciuto molto, sarà che –come tutti i libri – ho trovato il periodo giusto in cui leggerlo. Mi sono ritrovato abbastanza nel protagonista, con tutti i suoi tormenti esistenziali e mentali e con la sua fissa per il passato, oltreché per il vero e proprio percorso di formazione che affronta. Molti lo hanno trovato noioso, ma personalmente non sono riuscito a staccarmici.

    Una curiosità sparsa: I due ragazzi frequentati da Laura hanno dei nomi che se uniti formano IAN FLEMING, il papà di 007

    Is this helpful?

    Anto 14 said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Odioso e noioso...

    Uno dei peggiori libri che abbia mai letto.
    Il protagonista è un buono a niente, capace solo di piangersi addosso, da prendere a schiaffi.
    La scrittura è tediosa, mentre lo leggevo mi si chiudevano gli occhi. Primo incontro con Hornby, e probabilment ...(continue)

    Uno dei peggiori libri che abbia mai letto.
    Il protagonista è un buono a niente, capace solo di piangersi addosso, da prendere a schiaffi.
    La scrittura è tediosa, mentre lo leggevo mi si chiudevano gli occhi. Primo incontro con Hornby, e probabilmente l'ultimo.

    Is this helpful?

    Elena ...A forza di essere vento... said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nick Hornby non ha colpa!

    Lettura carina e piacevole. Molto bella la colonna sonora che Nick Hornby va a districare tra le pagine.
    In alcuni punti un po' ridondante, ma è pur sempre scritto da un inglese!

    Is this helpful?

    StrangeMarti said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection