姊妹

(電影書衣版)

By

Publisher: 商周文化事業股份有限公司

4.4
(4269)

Language: 简体中文 | Number of Pages: | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Czech , English , Italian , Spanish , Chi traditional , Portuguese , French , Swedish , German , Dutch , Arabic , Danish , Polish

Isbn-10: 7702077425 | Isbn-13: 9787702077424 | Publish date: 

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , History

Do you like 姊妹 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Sorting by
  • 4

    Bello. Potrei dire tante cose ma non riuscirei forse a dire meglio quanto mi è piaciuto.
    L'argomento mi interessa sempre e mi piace leggere libri di questo genere; in questo caso ho riso e ho pianto.
    ...continue

    Bello. Potrei dire tante cose ma non riuscirei forse a dire meglio quanto mi è piaciuto.
    L'argomento mi interessa sempre e mi piace leggere libri di questo genere; in questo caso ho riso e ho pianto.
    Mi piace lo stile di scrittura, mi è piaciuto il fatto che ci siano 3 protagoniste che parlano a turno in prima persona mostrandoci ognuna il proprio (diverso) punto di vista: quello di Skeeter, una giovane bianca che vuole cambiare le cose anche se ancora non lo sa, quello di Aibileen, una nera di mezza età sola che cerca inconsapevolmente un riscatto e quello di Minny, una mamma e moglie sfacciata e simpaticissima che non si può fare a meno di adorare (e infatti è il mio personaggio preferito! La vorrei come migliore amica!).
    La struttura è ben composta: ordine cronologico, le tre protagoniste parlano a turno due capitoli alla volta fino ad un capitolo centrale in cui la voce narrante è anonima, un occhio vigile che tutto sa e tutto osserva! Dopo quel capitolo, la narrazione torna alle tre protagoniste, questa volta un capitolo alla volta con la narrazione che si fa più veloce e accattivante, non si può che rimanere incollati alle pagine!
    La mia parte preferita, però, non fa parte della narrazione: si trova alla fine e l'ho trovata davvero commovente.

    said on 

  • 5

    Un libro intenso ma con alcune parti assolutamente divertenti (come quando Skeeteer arriva all'appuntamento guidando un trattore). La tensione non cala mai fino alla fine, e la scelta di avere più voc ...continue

    Un libro intenso ma con alcune parti assolutamente divertenti (come quando Skeeteer arriva all'appuntamento guidando un trattore). La tensione non cala mai fino alla fine, e la scelta di avere più voci narranti non lo rende mai banale.

    said on 

  • 0

    誰在我們之間畫下一條分界線?

    我們只是兩個人,我倆之間並沒有那麼多不同。

    刻板與成見輕易蒙蔽了我們的視覺…

    said on 

  • 0

    È l'estate del 1962 quando Eugenia "Skeeter" Phelan torna a vivere in famiglia a Jackson, in Mississippi, dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Skeeter è molto diversa dalle sue amiche d ...continue

    È l'estate del 1962 quando Eugenia "Skeeter" Phelan torna a vivere in famiglia a Jackson, in Mississippi, dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Skeeter è molto diversa dalle sue amiche di un tempo, già sposate e perfettamente inserite in un modello di vita borghese, e sogna in segreto di diventare scrittrice.
    Aibileen è una domestica di colore. Saggia e materna, ha allevato amorevolmente uno dopo l'altro diciassette bambini bianchi, facendo le veci delle loro madri spesso assenti. Ma il destino è stato crudele con lei, portandole via il suo unico figlio.
    Minny è la sua migliore amica. Bassa, grassa, con un marito violento e una piccola tribù di figli, è con ogni probabilità la donna più sfacciata e insolente di tutto il Mississippi. Cuoca straordinaria, non sa però tenere a freno la lingua e viene licenziata di continuo.
    Anche se siamo negli anni in cui il colore della pelle è un ostacolo insormontabile, quasi una colpa, e il profondo Sud degli Stati Uniti sembra la cornice meno adatta a un impresa del genere, Skeeter, Aibileen e Minny si ritrovano insieme a lavorare segretamente a un progetto comune che le esporrà a gravi rischi in nome del diritto di ogni essere vivente di vivere liberamente. In “The help” c’è un po’ di tutto: dall’amicizia all’amore, dalla discriminazione razziale alle lotta individuale che ognuno di noi affronta nella vita, vuoi per cercare un po’ di indipendenza o al contrario per paura di essere isolati “dal gruppo”. È un libro leggero nella narrazione, quanto profondo nei temi trattati; ti coinvolge e ti fa riflettere al tempo stesso. Non potrei augurare una lettura migliore a mia mamma e ad una/o futura/o figlia/o.

    said on 

  • 3

    Siamo semplicemente due persone e non sono molte le cose che ci separano

    In questo romanzo troviamo tre protagoniste: due donne nere che lavorano in case di bianchi e una donna bianca che decide di raccogliere le testimonianze delle donne nere per capire e far conoscere al ...continue

    In questo romanzo troviamo tre protagoniste: due donne nere che lavorano in case di bianchi e una donna bianca che decide di raccogliere le testimonianze delle donne nere per capire e far conoscere al mondo il loro punto di vista, cosa che non era mai stata fatta prima.

    Alla fine del libro c'è una breve nota della scrittrice la quale ci dice che si è ispirata nello scrivere questa opera a fatti realmente accaduti proprio nella sua giovinezza, visto che anche lei aveva, a casa, una donna nera che faceva sia da balia che da colf.

    La lettura non mi è dispiaciuta, solo che tra i difetti che ho notato (al di là della stereotipizzazione della cattiva di turno, la perfida e fredda signora Hilly) quello che regna sovrano è la lunghezza: ne esce fuori una storia abbastanza stancante e annacquata, ed è un peccato davvero perché questa pecca è stata aggiustata nella trasposizione cinematografica che ovviamente ho prontamente recuperato.

    In conclusione consiglio la lettura, a me la scrittrice che difende le donne di colore mi è piaciuta e lancia certamente un bel messaggio, ovvero che siamo tutti uguali, ma soprattutto che dobbiamo sempre difendere e credere ai nostri sogni.

    said on 

  • 5

    Eccezionale

    davvero bellissimo, impegnato e coinvolgente.
    Pieno di personaggi interessanti che vivono un periodo che profuma di grandi cambiamenti,
    scritto benissimo ....mai pesante, nonostante la tematica impegn ...continue

    davvero bellissimo, impegnato e coinvolgente.
    Pieno di personaggi interessanti che vivono un periodo che profuma di grandi cambiamenti,
    scritto benissimo ....mai pesante, nonostante la tematica impegnativa.

    said on 

  • 4

    Bello e avvincente. Da tempo non mi capitava di rimanere sveglia e fare le ore piccole con un libro, vuol dire che l'autrice è stata davvero brava. Consigliassimo, tutti dovrebbero leggerlo.

    said on 

  • 4

    Ancora più bello del film

    Iniziato dopo aver visto il film, perchè semplicemente non ne conoscevo l'esistenza. Un grandissimo libro che mi ha davvero emozionato e che trovato più interessante e forse più realistico rispetto al ...continue

    Iniziato dopo aver visto il film, perchè semplicemente non ne conoscevo l'esistenza. Un grandissimo libro che mi ha davvero emozionato e che trovato più interessante e forse più realistico rispetto al film, dove alcune cose sono state modificate per interesse del regista immagino. Assolutamente da leggere!

    said on 

Sorting by
Sorting by