挪威的森林

By

Publisher: 時報文化出版企業股份有限公司

4.2
(21130)

Language: 繁體中文 | Number of Pages: 408 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Chi simplified , Spanish , Portuguese , Italian , German , Russian , Catalan , French , Swedish , Latvian , Slovenian , Dutch , Croatian , Danish , Korean , Finnish , Polish , Czech

Publish date: 

Translator: 賴明珠

Also available as: Others , Mass Market Paperback

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Romance

Do you like 挪威的森林 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
奠定村上春樹地位  戀愛小說不朽經典  總銷量累積至今,突破千萬冊  改編電影入選第67屆威尼斯影展正式競賽片  一部有著「激情、寂靜、悲哀」的愛情故事  一部百分之百的愛情小說

  一部設定在六O年代日本學運時代的東京少年故事,主角與兩名女子的愛情物語,一個有著恬靜形象、另一個則像旺盛的生命動力,村上自己曾說《挪威的森林》是一部有著「激情、寂靜、悲哀」的愛情故事,一部百分之百的愛情小說。

  這本小說在八○年代席捲日本,算起來每七個日本人就有一個人讀過《挪威的森林》,可以說是全球現代年輕人的愛情經典讀本,開本以上下冊方式推出,此設計是採用村上自己設計的綠紅版。這也是奠定村上春樹地位、戀愛小說不朽經典,總銷量累積至今,突破千萬冊。

  電影版《挪威的森林》也將於2010年12月17日於台灣上映,導演為曾以《三輪車夫》一片勇奪威尼斯影展金獅獎的法籍越南導演陳英雄,演員為松山健一(Kenichi Matsuyama)、菊地凜子(Rinko Kikuchi)、水原希子(Kiko Mizuhara),分別演出渡邊徹、直子與小林綠,本片也入選第67屆威尼斯影展正式競賽片。

  山水電影 norwegianwood.events.pixnet.net/  2010年12月17日上市

Sorting by
  • 3

    null

    Su una recensione di anobii qualcuno commentava che si percepisce il baratro culturale che separa noi (occidentali) da loro (giapponesi). Io all'inizio non lo vedevo.
    Leggevo invece di ragazzi e ragaz ...continue

    Su una recensione di anobii qualcuno commentava che si percepisce il baratro culturale che separa noi (occidentali) da loro (giapponesi). Io all'inizio non lo vedevo.
    Leggevo invece di ragazzi e ragazze che si innamorano, si lasciano, si toccano. Lo fanno con una certa grazia, è vero, ma è la stessa che potresti trovare in un libro francese, di quelli intimi raccontati sottovoce con la 'r' moscia. Quindi inizialmente non ero d'accordo, e stavo anzi per bollare Norwegian Woods un romanzetto adolescenziale appesantito da una serie (francamente abbastanza lunga) di drammi, lutti e sofferenze.
    Più avanti mi sono invece reso conto di questa grande differenza culturale, che secondo me si manifesta bene nel rapporto col sesso. Non so spiegarlo bene, e non voglio nemmeno perché rovinerei il romanzo, ma ho notato una relazione col sesso molto meno complicata della nostra, molto più leggera, scanzonata; e mi chiedo se questo sia un tratto caratteristico di Murakami, o se invece derivi dalla nostra (occidentale) visione del sesso, che è sempre un po' peccaminosa, un po' oscura.

    said on 

  • 5

    Intenso e delicato, l'amore tra la vita e la morte

    Questo libro tocca delicatamente e quasi con leggerezza corde che scatenano pensieri e emozioni molto profonde, domande sulla propria vita e su quanta coscienza abbiamo di essa e della morte a cui è l ...continue

    Questo libro tocca delicatamente e quasi con leggerezza corde che scatenano pensieri e emozioni molto profonde, domande sulla propria vita e su quanta coscienza abbiamo di essa e della morte a cui è legata; ci si domanda quanto si è forti e in grado di affrontare la sofferenza.
    È la storia di Watanabe che dopo la morte di Kizuki è allo sbando, è chiuso e quasi indifferente alla propria vita. È la storia di come questo ragazzo passa dall'adolescenza all'età adulta, affrontando la morte e prendendo piena coscienza delle proprie responsabilità. Lo salverà l'amore per Naoko, animo triste e quasi etereo, e l'amore per Midori, la personificazione della vita e della passione con tutti i suoi capricci. Una l'opposto dell'altra, lo yin e lo yan, una come un guerriero, l'altra come uno spirito. E infine Reiko che sta sul bilico di questi due opposti, che alla fine sancisce il passaggio di Watanabe trovando la redenzione lei stessa. Un romanzo moderno e molto occidentale, ma allo stesso tempo intriso della poesia e della malinconia tipiche orientali. Uno di quei romanzi a cui ripensi per giorni dopo averlo finito, che rimarrà nel cuore per sempre!

    said on 

  • 4

    pensavo di smettere con Murakami

    sì, pensavo di smettere, perchè dopo la trilogia "1q84" e "Kafka sulla spiaggia" avevo l'impressione che questo autore non avesse altro da dirmi. Invece ho dato una possibilità a Norwegian wood e ho f ...continue

    sì, pensavo di smettere, perchè dopo la trilogia "1q84" e "Kafka sulla spiaggia" avevo l'impressione che questo autore non avesse altro da dirmi. Invece ho dato una possibilità a Norwegian wood e ho fatto bene, perchè finalmente ho trovato spunti diversi dagli altri libri letti. Mi è piaciuto molto !

    said on 

  • 5

    Indimenticabile

    Questo libro ce l'ho ancora addosso. Bello, intimo, delicato...lo sento quasi nell'aria come una canzone dei Beatles strimpellata alla chitarra acustica.

    Per me uno di quei libri a cui ripenserò in e ...continue

    Questo libro ce l'ho ancora addosso. Bello, intimo, delicato...lo sento quasi nell'aria come una canzone dei Beatles strimpellata alla chitarra acustica.

    Per me uno di quei libri a cui ripenserò in eterno.

    Grazie Murakami

    said on 

  • 5

    Per me questo libro è stato il libro giusto al momento giusto. Ho molte cose in come con Toru, vent'anni, l'università, il senso di smarrimento e il non riuscire a capire che decisioni prendere. Propr ...continue

    Per me questo libro è stato il libro giusto al momento giusto. Ho molte cose in come con Toru, vent'anni, l'università, il senso di smarrimento e il non riuscire a capire che decisioni prendere. Proprio per questo, mi ha toccato nel profondo, ma penso che nessuno rimanga indifferente davanti a certe descrizioni dei sentimenti di Toru.
    Il finale mi ha davvero spiazzata, non me l'aspettavo proprio! Se devo essere sincera, mi ha lasciata anche un po' perplessa, però più ci ripenso, credo anche io, che forse non poteva che finire così.
    Consigliatissimo.

    said on 

  • 5

    Mi sorprende quanto mi sia piaciuto questo libro. Prima di tutto, la vita di Watanabe non sarà forse proprio quella del tipico universitario ma in gran parte del romanzo, non propriamente allegro, la ...continue

    Mi sorprende quanto mi sia piaciuto questo libro. Prima di tutto, la vita di Watanabe non sarà forse proprio quella del tipico universitario ma in gran parte del romanzo, non propriamente allegro, la vita del protagonista scorre tra eventi normalissimi come mangiare al ristorante, andare a lezione e così via (che Murakami sa rendere estremamente interessanti). Poi, lo stile di scrittura è semplice e scorrevole, in tipico stile giapponese. Insomma, non sono dei difetti, ma nemmeno degli elementi che solitamente mi spingono a dare un voto così alto a un libro. Però era da un po’ che un libro non mi catturava così tanto. Non l’ho finito in un paio di giorni solo perché non ho materialmente così tanto tempo libero. Non so spiegare che cos’è quel misterioso qualcosa che mi ha stregato, forse è quel qualcosa che rende uno scrittore un grande scrittore.

    said on 

  • 5

    Il miglior libro di Murakami (li ho letti tutti) e uno dei migliori che abbia mai letto. I personaggi vi rimarranno dentro per molto molto tempo, libro di una sensibilità fuori dall'ordinario, belliss ...continue

    Il miglior libro di Murakami (li ho letti tutti) e uno dei migliori che abbia mai letto. I personaggi vi rimarranno dentro per molto molto tempo, libro di una sensibilità fuori dall'ordinario, bellissimo, tenero e triste come di solito sono le adolescenze, nostalgico

    said on 

Sorting by
Sorting by
Sorting by