Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

死亡約會

By Agatha Christie

(198)

| Paperback | 9789573246992

Like 死亡約會 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

在玫瑰城佩特拉高聳的紅色峭壁當中,柏敦老太太像一尊醜怪腫脹的佛像般,僵直地死在她的座椅上。她手腕上的一個小針孔是唯一的線索,它不容置疑明確顯示——有人謀殺了這位人人厭恨、專制獨裁的老太太。

赫丘勒.白羅只有二十四小時可以解決這個謎團。他無意間在耶路撒冷聽到柏敦家人說的一句話:“你很清楚非殺死她不可,對吧?”這使他將目標鎖定在她那五位飽受母親精神虐待的兒女身上。

59 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Appointment with death

    In realtà è una rilettura.
    La Christie non è in stato di grazia. Trama costruita a tavolino senza grossi coinvolgimenti emotivi. Interessante l'ambientazione (Petra).

    Is this helpful?

    Alegna said on Apr 8, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Bella famigliola, la famiglia Boynton.
    Una madre di salute cagionevole e animo malato al centro in un gruppetto di vinti: Lennox che ha già alzato bandiera bianca, nonostante la moglie Nadine non si sia ancora arresa, Raymond e Carol che scalpitano ...(continue)

    Bella famigliola, la famiglia Boynton.
    Una madre di salute cagionevole e animo malato al centro in un gruppetto di vinti: Lennox che ha già alzato bandiera bianca, nonostante la moglie Nadine non si sia ancora arresa, Raymond e Carol che scalpitano ma non sanno come liberarsi, Ginevra, giovane Ofelia la cui mente forse è già oltre.
    Le vecchia, quando non era ancora vecchia anzi dicono fosse anche bella, sposò un vedovo con 3 bambini. Faceva un mestiere molto interessante: era direttrice di un carcere.
    Insomma ha avuto modo di dilettarsi come torturatrice morale di un sacco di vittime impotenti.
    Il viaggio in Oriente, nonostante i disagi, è una distrazione ed un’occasione per tirare lacci invisibili ma potenti.
    Le pecore a cui si fa appoggiare la testa su una riga bianca, crederanno di essere all’interno di un recinto e non si allontaneranno.

    Raymond e Carol, inconsapevoli, si fanno sentire da Poirot mentre dichiarano “”tu capisci che bisogna ucciderla?””
    A dare un po’ di spinta ai due ragazzi, oltre alla preoccupazione per la salute mentale di Ginevra, c’è anche l’incontro di Raymond con la pragmatica e battagliera Sara King.
    Poi c’è l’entrata di scena del dottor Gerard, luminare in psichiatria, di Lady Westholme, insopportabile e autoritaria, di Annabel Pierce, un topolino subito incanalato dalla corrente smossa dalla Lady e di Jefferson Cope innamorato di Nadine e cieco come una talpa su quei terribili legami famigliari. Ed Hercule Poirot..
    Tutto questo mentre si sta preparando la spedizione a Petra.

    Sarah si scontra con la vecchia ma questa le risponde in modo incomprensibile. “Io non dimentico mai. Non ho mai dimenticato nulla. Non un atto, non un nome, non un volto.”” Sarah non capisce, la vecchia guardava nel vuoto, ma comprende la cattiveria del tono.

    Al ritorno da un pomeriggio di libera uscita concesso inopinatamente dalla vecchia ai suoi, qualcuno le ha fatto la pelle. E direi che tenute presente le sue attività, è anche campata tanto. C’è pure l’episodio di una servetta incinta che mi ha ricordato 10 piccoli indiani.
    Poirot deve fare il suo dovere, e lo farà, anche se nessuno sembra tenerci.
    Dico la verità, nemmeno io. Giusto per la cronaca.
    La morte della signora Boynton è stata una gran cosa per la sua famiglia: il meglio che potesse capitare.

    Is this helpful?

    Anina e "gambette di pollo" said on Jan 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un gruppo di turisti in Transgiordania, un misterioso delitto e un fenomenale investigatore: ecco la formula di questo affascinante giallo. Cara Agatha, grazie per aver inventato Poirot!

    Is this helpful?

    Alice ◕‿◕ said on Sep 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Molto bello e dalla soluzione del tutto inaspettata (ero quasi arrivata a capire qualcosa e mi ero già costruita movente e dinamica del delitto, ma ovviamente avevo sbagliato tutto!)

    Is this helpful?

    Lorena said on Sep 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sono stata sveglia fino a notte fonda per vedere come andava a finire. La buona vecchia Agatha non delude mai!

    Is this helpful?

    Tutankhamon said on Aug 15, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book