Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

潮騷

By 三島由紀夫

(210)

| Paperback | 9789576771453

Like 潮騷 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

190 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una piccola perla giapponese. L'arte di rendere importanti le piccole cose, i particolari che diventano il fulcro della narrazione. L'accorgersi di una differente sensibilità, di un diverso modo di guardare alle cose. Una piccola grande storia d'amor ...(continue)

    Una piccola perla giapponese. L'arte di rendere importanti le piccole cose, i particolari che diventano il fulcro della narrazione. L'accorgersi di una differente sensibilità, di un diverso modo di guardare alle cose. Una piccola grande storia d'amore fatta di piccoli gesti e di grandi emozioni. Come sempre gli scrittori giapponesi mi spalancano davanti squarci di mondi completamenti differenti, dove tutto è sussurrato ma non per questo meno incisivo ed emozionante.

    Is this helpful?

    Miyu said on Sep 21, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Ah l'amore...

    Dolce e delicato racconto di una storia d'amore di altri tempi.
    Il mare è l'elemento di sottofondosempre presente.
    Da leggere per gli appassionati del Giappone.

    Is this helpful?

    Paperella said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Io e Mishima non andiamo d'accordo...perfino questo suo breve romanzo non è riuscito a coinvolgermi più di tanto!Suggestiva l'atmosfera della piccola isola di pescatori fuori dal mondo, ma la vicenda semplice storia d'amore dei due giovani protagonis ...(continue)

    Io e Mishima non andiamo d'accordo...perfino questo suo breve romanzo non è riuscito a coinvolgermi più di tanto!Suggestiva l'atmosfera della piccola isola di pescatori fuori dal mondo, ma la vicenda semplice storia d'amore dei due giovani protagonisti si trascina troppo e non si fa mai davvero interessante!

    Is this helpful?

    Angiemela said on Aug 27, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Un "gioiellino" che narra una semplice storia d'amore tra due ragazzi, Shinji e Hatsue, di un'isola del Giappone, resa però raffinata dall'intreccio con le tradizioni locali e dalla delicatezza dei sentimenti e la grande sensibilità dell'autore.

    Is this helpful?

    Beatrix said on Jul 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    非常清爽直接的小說,三島的美學在這反而形成另外的特別。閱讀時的平淡與直接;描繪海景時的細膩;男女之愛的簡單;單純的劇情等這些元素建構成純粹的美感,尤其是在最後初江與新治的場景,在繁星閃爍下,逐步向上的階梯前往西北八代神社,與走到東山斷崖上的燈塔,構成神聖與寧靜的氛圍,將之前的那些平淡帶著純樸的情感畫面逐漸加深,醞釀成每字每行在閱讀時的感動和心靈上的平靜,更有某種近似信仰與祈禱的味道。

    Is this helpful?

    誠心立命齋 said on Jun 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "La voce delle onde" di Yukio Mishima

    Mishima in questo volumetto racconta una storia d'amore tra due giovani che vivono in un'isoletta del Giappone, precisamente in un piccolo e remoto paese di pescatori.
    Se il pretesto per la narrazione è assai semplice, e la prosa, lineare e molto con ...(continue)

    Mishima in questo volumetto racconta una storia d'amore tra due giovani che vivono in un'isoletta del Giappone, precisamente in un piccolo e remoto paese di pescatori.
    Se il pretesto per la narrazione è assai semplice, e la prosa, lineare e molto concreta, si adegua ad essa, l'effetto complessivo è qualcosa di assolutamente lirico: i sentimenti degli innamorati sono cullati dal mare, una presenza forte e rassicurante ed elemento centrale della vita di quel villaggio; bellezza e natura sono le costanti che fanno da cornice alla vicenda, che si svolge in un tempo dilatato e quindi quasi immobile.
    L'armonia tra uomo e elementi naturali è resa da Mishima in modo poetico e con altrettanta grazia e leggerezza.
    Insomma, è una lettura che fa bene all'anima e che consiglio assolutamente! ^_^
    "Il vento arrivò soffiando e i rami di pino stormirono. Fu un colpo di vento che destò echi solenni anche nell'interno buio del tempio. Forse era il dio del mare che accoglieva la preghiera del ragazzo".

    http://lanostralibreria.blogspot.it/2014/04/consigliato…

    Is this helpful?

    Glò said on Apr 23, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection