Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

生死疲勞

By 莫言

(531)

| Paperback | 9789861730639

Like 生死疲勞 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

這是一部關於鄉土中國當代史的大敘述。
也是一部豪情壯闊、充滿自由自在性格的小說。

《生死疲勞》敘述了 1950 年到 2000 年
中國農村 50 年的歷史,圍繞土地這個沉重的話題,
莫言闡釋了農民與土地的種種關係,並透過生死輪迴的藝術圖像,
展示了新中國成立以來中國農民的生活和他們頑強、樂觀、堅韌的精神。
──在這個大敘述裡,有家族的仇恨,有情慾的糾葛,
有驚人的貧困和匱乏帶來的焦慮,有狂熱的理想國追求的幻滅和失落,
有新的市場化之下鄉土中國的新希望、困擾和挑戰……

這是一部 Continue

這是一部關於鄉土中國當代史的大敘述。
也是一部豪情壯闊、充滿自由自在性格的小說。

《生死疲勞》敘述了 1950 年到 2000 年
中國農村 50 年的歷史,圍繞土地這個沉重的話題,
莫言闡釋了農民與土地的種種關係,並透過生死輪迴的藝術圖像,
展示了新中國成立以來中國農民的生活和他們頑強、樂觀、堅韌的精神。
──在這個大敘述裡,有家族的仇恨,有情慾的糾葛,
有驚人的貧困和匱乏帶來的焦慮,有狂熱的理想國追求的幻滅和失落,
有新的市場化之下鄉土中國的新希望、困擾和挑戰……

這是一部向中國古典小說和民間敘事致敬的大書。
在這次的“認祖歸宗”儀式中,
小說將六道輪迴這一東方想像力隱沒在全書的字裡行間,
寫出了中國農民對生命無比執著的頌歌和悲歌。

在莫言對偉大古典小說呼應的那一刻,
聆聽到了「章回體」那最親切熟悉的聲音;
莫言承受著生死疲勞的磨礪以及冤纏孽結,
將中國人百感交集、龐雜喧嘩的苦難經驗化為純美準確的詩篇,
莊嚴而寧靜,祥和而自然。

79 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Un avvincente romanzo sulla Cina, dalla rivoluzione ai giorni nostri

    Cinquant’anni di storia cinese descritti attraverso le vicende dei personaggi di un villaggio del distretto di Gaomi, raccontate dai sei animali in cui si reincarna di volta in volta un proprietario terriero giustiziato durante la rivoluzione..
    Divis ...(continue)

    Cinquant’anni di storia cinese descritti attraverso le vicende dei personaggi di un villaggio del distretto di Gaomi, raccontate dai sei animali in cui si reincarna di volta in volta un proprietario terriero giustiziato durante la rivoluzione..
    Diviso in capitoli, uno per ogni reincarnazione, narra la trasformazione della società cinese dagli anni della riforma agraria ai giorni nostri.
    Una saga familiare di grande respiro costellata di personaggi indimenticabili, come Lan Lian che rimane attaccato alla terra e rifiuta fino alla fine di abbandonare il suo status di contadino autonomo, e di momenti lirici di surrealismo e magia.
    Il capitolo, eccessivamente lungo, del maiale è forse il meno avvincente e il più noioso, mentre quello del cane è il più poetico e struggente
    Può apparire eccessivamente prolisso, e in parte lo è, e un po' faticoso da seguire (l’alternarsi delle voci narranti soprattutto nella parte finale e nomi dei personaggi che non si ricordano sempre facilmente), ma alla fine rimane la sensazione di aver letto un avvincente romanzo epico scritto da un grande scrittore che, tra l’altro, compare come personaggio all’interno della storia stessa.
    Questo è il quarto libro di Mo Yan che ho letto e non sarà sicuramente l’ultimo.

    Is this helpful?

    Lella59 said on Jul 1, 2014 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    at tu catulle destinatus obdura

    siamo tutti dei catulli: il toro, lan lian e io che non mi sono lasciata scoraggiare dalla pesantezza delle pagine der maiale.

    Is this helpful?

    flaminia said on Jun 29, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    4stelle ma abbandonato

    trovo la scrittura di Mo Yan particolarmente angosciosa, capace di dare un rilievo speciale alla bruttezza dell'animo umano. mentre sembra che minimizzi l'orrore rivestendolo con una patina di umorismo in realtà lo amplifica. sono arrivata alla terz ...(continue)

    trovo la scrittura di Mo Yan particolarmente angosciosa, capace di dare un rilievo speciale alla bruttezza dell'animo umano. mentre sembra che minimizzi l'orrore rivestendolo con una patina di umorismo in realtà lo amplifica. sono arrivata alla terza reincarnazione, il maiale, e non ho coraggio di proseguire la lettura.

    Is this helpful?

    maroufle said on Mar 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una aldea, una nación, un mundo

    Novela, que nos relata 50 años de una saga familiar, donde el patriarca se nos mantiene en la historia gracias a cinco reencarnaciones en diferentes animales. El resultado es magnífico. En la pequeña aldea, centro de la historia, asistimos a la evolu ...(continue)

    Novela, que nos relata 50 años de una saga familiar, donde el patriarca se nos mantiene en la historia gracias a cinco reencarnaciones en diferentes animales. El resultado es magnífico. En la pequeña aldea, centro de la historia, asistimos a la evolución política y social de China, vemos como la nación China pasa de una sociedad agrícola básica a la modernidad. En el medio quedan la revolución cultural y el cambio de toda una sociedad concentrada en el microcosmos de la aldea. Si a esto le añadimos: drama, amor, humor, realismo, fantasía, ternura… unos personajes con autentico cuerpo, que van creciendo delante nuestro, pues el resultado es un libro esplendido, donde una cultura extraña como la China, se nos hace muy cercana y logra envolvernos, además de entretenernos. Esplendido libro, muy difícil de escribir, pero que se lee muy fácil, teniéndote enganchado hasta la última página.

    Is this helpful?

    Emdier said on Feb 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un Mo Yan minore, eccessivamente prolisso

    Is this helpful?

    Nimrod said on Feb 9, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il proprietario terriero Ximen Nao viene ucciso dai suoi mezzadri. Si reincarna in un asino negli stessi luoghi in cui ha vissuto da uomo, conservando però la memoria della sua vita da uomo. Seguiranno la reincarnazione in un toro, in un maiale, in c ...(continue)

    Il proprietario terriero Ximen Nao viene ucciso dai suoi mezzadri. Si reincarna in un asino negli stessi luoghi in cui ha vissuto da uomo, conservando però la memoria della sua vita da uomo. Seguiranno la reincarnazione in un toro, in un maiale, in cane e una scimmia.Solo quando non proverà più rancore, potrà tornare a reincarnarsi in un essere umano. Una storia molto piacevole, sullo sfondo la storia della Cina comunista.

    Is this helpful?

    Robymarchegiano said on Dec 28, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book