Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

穿著Prada的惡魔

By 羅倫.威茲柏格

(1690)

| Paperback | 9789867799500

Like 穿著Prada的惡魔 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

  安德莉亞是個來自小鎮的社會新鮮人。因緣際會下,她得到一個所有女孩夢寐以求的工作,成為Runway時尚雜誌知名編輯米蘭達.普瑞斯特的私人助理。
  第一次見到新主管,安德莉亞著實大開眼界。她望見整間辦公室,充斥著滿坑滿谷的Prada, Armani, Versace 等知名品牌,這讓初出茅廬的她,深深地墜入時尚產業的炫麗世界。
  在這個流行天堂,瘦骨如柴的男女,每天來來往往;高貴嬌氣的女人,穿著狹小到無法呼吸的新款服飾,俊逸的男人則穿上可清楚看見肋骨的貼身高領毛衣,外加緊 Continue

  安德莉亞是個來自小鎮的社會新鮮人。因緣際會下,她得到一個所有女孩夢寐以求的工作,成為Runway時尚雜誌知名編輯米蘭達.普瑞斯特的私人助理。
  第一次見到新主管,安德莉亞著實大開眼界。她望見整間辦公室,充斥著滿坑滿谷的Prada, Armani, Versace 等知名品牌,這讓初出茅廬的她,深深地墜入時尚產業的炫麗世界。
  在這個流行天堂,瘦骨如柴的男女,每天來來往往;高貴嬌氣的女人,穿著狹小到無法呼吸的新款服飾,俊逸的男人則穿上可清楚看見肋骨的貼身高領毛衣,外加緊身皮褲。在單純的安德莉亞眼中,這些行頭,正默默的替主人宣示;他們的終身職志,將是全然無悔的奉獻給流行時尚與健身房。然而,更令人驚訝的還在後頭;不管這些時尚貴族有多麼的驕傲跋扈,多麼的不可一世,她的上司米蘭達,總有辦法讓這些王子公主,乖乖俯首稱臣。就像個小朋友一樣,安安靜靜地,連大氣都不敢喘一下!!
  《穿著Prada的惡魔》給眾多難搞的上司老闆,重新賦予一個幽默的新名詞『地獄來的老闆』安德莉亞用清新詼諧的幽默語調,言簡易駭的描述,充斥著八卦消息與鉤心鬥角的時尚圈,還有在華服美食的派對背後,不為人知的黑暗秘辛。
  書中對米蘭達,這個苛刻浪費的特權人士,有著一針見血的描述;她斥資讓孩子們,坐著豪華的私人噴射機,到巴黎購買尚未上市的《哈利波特》。還有她包下法國不知名小鎮的古老商店,周圍的氛圍都要合她胃口,米蘭達爽快的使喚下人為她服務,還買了一大堆高級服飾。但是米蘭達對待員工的方式,可就不如花錢這麼爽快了!
  安德莉亞與她工作,可真是個漫長而痛苦的實驗,她得時時刻刻忍受上司陰晴不定的古怪脾氣,不但對工作要戰戰兢兢,更得在三更半夜,接聽米蘭達一時興起,打來咆哮的電話。
  唯一支持她忍受這些痛苦的,只有一個終極目標,如果她還想在時尚圈工作,她就得獲得米蘭達的推薦信,只要有了這封信,就如同皇帝御賜的聖物,她將可以選擇任何一家,她想去的知名雜誌社工作。為了美好的將來,也為了可以順利的往上爬。安德莉亞願意默默忍受一切的不公平與痛苦。然而到最後,安德莉亞意識到一個可怕的事;這個所有女孩夢寐以求的工作,不但讓她生不如死,失去自尊,還會一並出賣她的靈魂......

566 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Libro VS Film 1-1

    Un libro prestato ha un sapore diverso, si cerca tra le pagine la persona che ce lo ha prestato.. questo però è un caso diverso, il libro in prestito ha una storia sua, che va al di là della storia narrata al suo interno, è una storia di una splendid ...(continue)

    Un libro prestato ha un sapore diverso, si cerca tra le pagine la persona che ce lo ha prestato.. questo però è un caso diverso, il libro in prestito ha una storia sua, che va al di là della storia narrata al suo interno, è una storia di una splendida amicizia, comprovata da una dedica stupenda nella prima pagina.
    Leggendolo mi sono sentita quasi inopportuna, come se violassi l'intimità tra questi due amici, ma condivido le parole scritte nella dedica e ammiro la persona che le ha scritte, pur non conoscendola, perchè ha avuto il coraggio di esprimere così abilmente un sentimento che spesso si da per scontato, l'amicizia vera!
    Detto questo, passiamo alla storia, pensavo di rivedere le scene del film leggendo questo libro, invece mi sono trovata tra le mani una storia che somiglia solo vagamente alla trasposizione cinematrografica, i personaggi ci sono tutti, ma i caratteri sono molto differenti, e la storia se pur simile, si siluppa in maniera diversa, non per questo meno bella.
    Mi ha deluso solo un po' il finale, l'ultima pagina, mi ha lasciato "appesa", non so se è voluto per spingere a leggere un capitolo successivo e se voleva davvero finire così..
    Tutto sommato però lo consiglio, è leggero a tratti divertente e lancia diversi spunti di riflessione.

    Is this helpful?

    luciazen said on Jun 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Quando un romanzo non ha niete da dire, il film (da esso tratto) dice molto di più!

    Andrea è entrata quasi per caso nel complicato e sfavillante mondo della moda, divenendo l’assistente personale di Miranda Priestly, il direttore della più importante testata dedicata a dare forma e colore alla parola Fashion. Lei, la donna più vizia ...(continue)

    Andrea è entrata quasi per caso nel complicato e sfavillante mondo della moda, divenendo l’assistente personale di Miranda Priestly, il direttore della più importante testata dedicata a dare forma e colore alla parola Fashion. Lei, la donna più viziata e importante che fa smuove le montagne per accontentare i suoi capricci, lei al cui servizio ci si garantisce una carriera solo in ascesa. Per scalare la vetta Andrea dovrà rinunciare alla forma, al suo vestirsi comodo e persino la sua vita privata andrà a rotoli… Ma questo è il prezzo del successo, no?
    Le difficoltà di lettura legate a questo volume sono dovute al semplice fatto che come tutti (o quasi) ho già visto il film e quindi è davvero difficile leggerlo con curiosità in quanto (sì le differenze tra libro e film ci sono) la storia la conosco già e anzi a volte “correvo” alla ricerca di alcune scene madri del lungometraggio.
    Nel suo insieme la storia è esattamente quella del film, certo ci sono alcune situazioni diverse e Miranda appare più come una stronza galattica che come una donna d’onore, sì insomma è una viziata bastarda, ma con onore, dimostrando ad Andrea che c’è davvero qualcosa oltre ad un capo firmato.
    In se la struttura del romanzo non è che mi abbai appassionato, alcuni capitoli sono un “avanti e indietro” temporale che spesso spiazzano il lettore, insomma non è che si abbia un bisogno sfrenato di conoscere i capricci di Miranda, ma non mi sarei offesa a vederli con un certo ordine invece che rievocati in alcuni momenti di crisi o per fare brevi esempi. Le storie di sottofondo di Lili e Alex (rispettivamente la migliore amica e fidanzato di Andrea) sono davvero tralasciate quasi al caso, insomma la protagonista ribadisce il concetto di non avere tempo per loro, di sentirsi in colpa, ma i fatti (che parlano fin troppo chiaro) sono lasciati a fare del semplice sottofondo moralista, della serie se segui la moda perderai l’anima…
    In definitiva, penso che questo sia uno di quei rari libri, che risulti meno interessante della trasposizione cinematografica, tre stelle rosicchiate. Insomma mi aspettavo un po’ più di una visione da ragazza che diventa modaiola contro la sua volontà. La moda può essere vista come uno dei grandi mali del mondo o come un mondo di lustrini, sta di fatto che non è quello che vediamo emergere da questo libro.

    Is this helpful?

    Alice Chimera ●○●Cerco e Compro SOLO CARTACEI●○● said on May 12, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    讀來很有趣的一本書
    時尚外表光鮮亮麗.但底下總是有各種受害者(可憐小員工.血汗工廠.資源浪費.追逐永遠達不到理想的可憐小女孩)
    雖然老闆米蘭達很惡質.總是各種無理取鬧和遷怒
    但是我也覺得女主角個性也很差
    像是種族歧視.瞧不起他人.對的都是自己....等
    事實上女主角根本不愛時尚.莫怪工作起來很痛苦.
    公司裡從米蘭達助理到化妝師等.總是可以看出作者對他們的不耐煩感
    雖說跟男友和家人越弄越僵不是女主角的錯.但誰叫你要找這份工作呢?

    整本書大多都圍繞在米蘭達的各種要求上.還有女主角的不幸經歷
    只是如 ...(continue)

    讀來很有趣的一本書
    時尚外表光鮮亮麗.但底下總是有各種受害者(可憐小員工.血汗工廠.資源浪費.追逐永遠達不到理想的可憐小女孩)
    雖然老闆米蘭達很惡質.總是各種無理取鬧和遷怒
    但是我也覺得女主角個性也很差
    像是種族歧視.瞧不起他人.對的都是自己....等
    事實上女主角根本不愛時尚.莫怪工作起來很痛苦.
    公司裡從米蘭達助理到化妝師等.總是可以看出作者對他們的不耐煩感
    雖說跟男友和家人越弄越僵不是女主角的錯.但誰叫你要找這份工作呢?

    整本書大多都圍繞在米蘭達的各種要求上.還有女主角的不幸經歷
    只是如果不喜歡女主角的話會讓人對女主角講的事總有一些反感
    至於寓意就很簡單.就是說不需時尚也能過活之類的

    我看了一些影評.似乎有許多情節都改過的樣子?
    像是女主角抓狂辭職在電影裡變成回紐約自我反省後辭職
    大概導演覺的這樣改女主角就不會那麼討厭

    雖然女主角個性差.但是整本書還是挺有趣的.有很多笑料在
    放鬆身心倒是可以看看

    Is this helpful?

    Wheniinthisworld said on Apr 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lettura leggera

    La storia è ben scritta e scorrevole. Lo consiglio per chi cercasse una lettura disimpegnata e fresca.

    Is this helpful?

    Darietta91 said on Feb 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è propriamente il mio genere ma avevo voglia di una lettura leggera e questo libro è ideale. Le pagine scorrono piacevolmente e io, man mano che leggevo, non vedevo l'ora di arrivare al capitolo successivo spinta dalla curiosità. Mi è piaciuto du ...(continue)

    Non è propriamente il mio genere ma avevo voglia di una lettura leggera e questo libro è ideale. Le pagine scorrono piacevolmente e io, man mano che leggevo, non vedevo l'ora di arrivare al capitolo successivo spinta dalla curiosità. Mi è piaciuto dunque e credo che leggerò il seguito.

    Is this helpful?

    Lahera said on Jan 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non è un romanzo perfetto, non entrerà nella storia della letteratura, ma l'ho trovato gradevole, scorrevole e mi è piaciuto molto più del film. L'ironia non è troppa, ma comunque c'è, alcune scelte appaiono un po' misteriose (per me, la costruzione ...(continue)

    Non è un romanzo perfetto, non entrerà nella storia della letteratura, ma l'ho trovato gradevole, scorrevole e mi è piaciuto molto più del film. L'ironia non è troppa, ma comunque c'è, alcune scelte appaiono un po' misteriose (per me, la costruzione del personaggio di Christian, per esempio), ma si legge bene ed è divertente. Come la protagonista Andrea, nemmeno io sono un'appassionata di moda, ma non è certo una caratteristica indispensabile per poter leggere questo romanzo.

    Is this helpful?

    la zia bea said on Dec 30, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book