Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

项塔兰

By Gregory David Roberts

(27)

| Softcover | 9787507525298

Like 项塔兰 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

故事是这样开始的,从一个女人、一个城市、一点运气开始。

本书是格里高利·大卫·罗伯兹的自传式小说,他从一个大学里最年轻的哲学与文学讲师,沦落为黑狱重刑犯,在穿越两座机枪塔后,从澳洲看守最严密的监狱逃脱,偷渡至孟买──尽管潮湿、闷热、熙攘拥挤,但能让他在人间蒸发的城市。

带着假名字、假护照和不可告人的过去,他在印度导游的带领下进入孟买底层社会,和乞丐、妓女、苦修圣者、演员、士兵与来自世界各地的逃亡者一起,在这个城市开启新的人生旅程。

他将成为第一个住进贫民 Continue

故事是这样开始的,从一个女人、一个城市、一点运气开始。

本书是格里高利·大卫·罗伯兹的自传式小说,他从一个大学里最年轻的哲学与文学讲师,沦落为黑狱重刑犯,在穿越两座机枪塔后,从澳洲看守最严密的监狱逃脱,偷渡至孟买──尽管潮湿、闷热、熙攘拥挤,但能让他在人间蒸发的城市。

带着假名字、假护照和不可告人的过去,他在印度导游的带领下进入孟买底层社会,和乞丐、妓女、苦修圣者、演员、士兵与来自世界各地的逃亡者一起,在这个城市开启新的人生旅程。

他将成为第一个住进贫民窟的白人,凭着一只急救箱,当起受人尊敬、没有执照但免费的医生;

他将爱上孟买,这个空气中弥漫着酸腐和甜腻、自由和狂野的城市,随处可见收贿的警察、主持公道的黑帮、有组织的游民、大剌揽客的妓女、从香烟槟榔到毒品都卖的摊贩,以及人人脸上毫不吝惜的笑容;

他将学习用印度语、孟拉语和当地人沟通,并因言谈间使用了bear hug(熊抱)这个英文比喻,而荣获一只母熊的拥抱;

他将从偏僻村落的老嬷嬷口中,得到“项塔兰”这个名字,印度语意为“和平之人”,那时还没人知道,其实他是个恶名昭著的通缉犯;

他将邂逅美丽的卡拉,一个拥有聪明、秘密和湖水绿眼眸的女人,让人在她身上寻找天使翅膀的同时,也看见魔鬼的犄角。他会为她奉献一切,包括性命在内;

他将视哈德汗为第二个父亲。哈德汗是孟买家喻户晓的黑帮老大、圣人暨哲学家,与许多艺术家、企业家、政治人物有很好的交情,并在清真寺开讲神学和伦理学,吸引各宗教的学者和学生慕名而来。透过哈德汗,他被黑帮吸收,认真上课学习各种“专业”,包括如何洗钱、伪造护照、走私黄金、贩卖军火等,甚至加入了宝莱坞电影圈、穆斯林游击队,同时,也一步步陷入谜团与阴谋的纠缠中……

《项塔兰》以作者斑斓传奇的亲身阅历为基础写成,揭露了光怪陆离的人生风景,探讨罪与罚、爱与背叛、热情与救赎等终极的人生课题。小说内容经多次易稿,手稿两度在狱中毁去,前后书写时间超过十年,才完成这部厚达千页、却令人难以释卷的文坛艺术杰作。此书出版后,立刻横扫书市,同时登上英、美、澳、意各地畅销排行榜,至今仍居高不下。

898 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    L'epopea di Roberts, ispirata dalle sue vicende biografiche, pur con alcune cadute nell'autocelebrazione è un grande romanzo d'avventura.

    Is this helpful?

    Friski70 said on Sep 11, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Stupendo

    Libro meraviglioso di quelli che si consigliano a tutti

    Is this helpful?

    M Cascinari said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi è piaciuto molto, moltissimo.
    E' difficile non farsi coinvolgere da questo racconto di vita, di persone, di anime.
    E anche se spesso fa la "cosa sbagliata per il motivo giusto" non si può non immedesimarsi in Linbaba!

    E poi la chiusura del libro ...(continue)

    Mi è piaciuto molto, moltissimo.
    E' difficile non farsi coinvolgere da questo racconto di vita, di persone, di anime.
    E anche se spesso fa la "cosa sbagliata per il motivo giusto" non si può non immedesimarsi in Linbaba!

    E poi la chiusura del libro è memorabile:
    "La verità è che fortuna e sfortuna non contano e non importa ciò che stai facendo: puoi cambiare completamente la tua vita con un solo pensiero, con un solo gesto d'amore. ..."

    Is this helpful?

    Stefano Mastella said on Sep 6, 2014 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Un pessimo personaggio per un pessimo librone

    Ho fatto passare moltissimi mesi prima di scrivere queste due righe, ma l'irritazione che mi ha provocato la lettura di questo libro ancora cova dentro di me. Ho cercato di capire il perché di tutto ciò (in genere sono alquanto benevolo nelle mie con ...(continue)

    Ho fatto passare moltissimi mesi prima di scrivere queste due righe, ma l'irritazione che mi ha provocato la lettura di questo libro ancora cova dentro di me. Ho cercato di capire il perché di tutto ciò (in genere sono alquanto benevolo nelle mie considerazioni) e l'unica risposta che sono riuscito a darmi é che il protagonista/autore è assolutamente irritante nella sua narrazione costantemente autocommiseratoria e autoassolutoria, costruita su un personaggio apparentemente in fuga (non ho capito cosa mai ha combinato quest'uomo in patria, non lo spiega mai) ma il cui unico scopo, a ben vedere, è quello di affermarsi come boss nella malavita di Bombay. E a tal fine utilizza senza scrupoli tutti i modi disponibili, a partire dal popolo di diseredati delle periferie dell'immensa Bombay e dalle sue immense sofferenze, per poi appoggiarsi e prosperare all'ombra della più feroce e potente criminalità locale, che di questa povertà e sofferenza sono ragione e parte fondamentale.
    Insopportabili sono poi le numerose pagine in cui sono riportati dialoghi più o meno colti e filosofici tra il protagonista, in evidente estasi, e vari criminali, che tra uno spaccio, un racket, un omicidio e altro, discettano di massimi sistemi, di amore assoluto e altro.
    Veramente un pessimo personaggio per una pessima storia.

    Is this helpful?

    Frankus said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello bello bello.. un romanzo che ti cattura e ti porta a spasso tra le vie di Bombay... la mole delle pagine sparisce nella lettura veloce e scorrevole... personaggi ricchi di fascino... una eterna lotta tra ciò che è bene e cò che non lo è, anche ...(continue)

    Bello bello bello.. un romanzo che ti cattura e ti porta a spasso tra le vie di Bombay... la mole delle pagine sparisce nella lettura veloce e scorrevole... personaggi ricchi di fascino... una eterna lotta tra ciò che è bene e cò che non lo è, anche quando la linea di divisione è davvero sottile... 5 stelle meritate!

    Is this helpful?

    Kiky said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book