Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

天使游戏

By

Publisher: 南海出版公司

3.7
(12538)

Language:简体中文 | Number of Pages: 467 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Spanish , English , Italian , Polish , Catalan , Portuguese , Swedish , Dutch , Chi traditional , Finnish , French , Slovenian , German , Czech , Russian

Isbn-10: 7544246485 | Isbn-13: 9787544246484 | Publish date:  | Edition 1

Translator: 魏然

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like 天使游戏 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
整个世间都背弃你、蔑视你,唯有魔鬼对你展露笑颜,你选择言听计从,还是誓死与之周旋到底?
  古老阴暗的巴塞罗那,雨无休无止。
  穷困潦倒的落魄作家马丁,在廉价的冒险小说中无谓地燃烧生命。一日,他应神秘出版商柯莱利之邀造访“梦幻城”,竟见到了自己笔下的主角!
  为了钟情的女子,马丁矢志创作一部真正属于自己的小说,同时也为恩人维达尔代写书稿,但苦心写出的作品恶评如潮,恩人“新作”却大红大紫。不久,他钟情之人竟嫁予维达尔,他也疾病缠身时日无多……
  此时,柯莱利再度现身承诺:若能创作一个令人心醉神移的伟大故事,便可助他完成所有梦想。一封封有天使印记的信笺,一次次与神秘访客的会晤,马丁身不由己地陷入一场难以自拔的谜局,在迷离恍惚之中越陷越深……
  当你惊觉灵魂已被捕猎,可还有勇气继续未完的章节?
Sorting by
  • 5

    Recensione

    Per la mia recensione ---> http://booksandpassions.altervista.org/recensione-il-gioco-dellangelo-di-carlos-ruiz-zafon/
    Se passaste ve ne sarei grata! :) Nessuno spoiler ^-^

    said on 

  • 3

    Questo libro di Zafòn non mi ha entusiasmato come gli altri: ci sono troppi personaggi e troppi intrecci che ogni tanto fanno perdere il filo della storia. Come trama comunque rimane buona e lo stile ...continue

    Questo libro di Zafòn non mi ha entusiasmato come gli altri: ci sono troppi personaggi e troppi intrecci che ogni tanto fanno perdere il filo della storia. Come trama comunque rimane buona e lo stile dell'autore è inconfondibile e merita di essere letto.

    said on 

  • 4

    SÀ COS'È UNA RELIGIONE, MARTÌN, AMICO MIO?

    Ci ritroviamo nuovamente in quella Barcellona cupa e nebbiosa assaporata con “L’ombra del vento”, e non è cambiata moltissimo. Ambientazioni oscure e fredde, pioggia e neve, mistero e amore.
    Credevo f ...continue

    Ci ritroviamo nuovamente in quella Barcellona cupa e nebbiosa assaporata con “L’ombra del vento”, e non è cambiata moltissimo. Ambientazioni oscure e fredde, pioggia e neve, mistero e amore.
    Credevo fosse difficile abbandonare il legame stretto con Daniel Sempere e Fermin, per tuffarmi in una nuova avventura vissuta nella stessa città; invece Zafon riesce a creare una nuova sceneggiatura degna di nota. Non è paragonabile a “L’ombra del vento” semplicemente perché è un altro libro, diverso, complicato, intrecciato ma soprattutto bello e coinvolgente.
    Una storia vissuta con molta intensità ci accompagnerà, con il nostro amico Martin, attraverso un mondo cinico e misterioso, dove i vari colpi di scena ci lasceranno senza fiato e con i brividi. Non manca un pizzico di horror e qualche storia d’amore, che ci toccherà nel profondo, perché è impossibile non vivere un romanzo di Zafon con un legame particolare con i personaggi creati.
    Il finale potrebbe lasciare un po’ l’amaro in bocca, ma tutto lascia intendere che proseguirà ne “Il prigioniero del cielo”.
    Ciao Martìn, amico mio…

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    Molto meglio l'ombra del vento

    Troppo lungo e il finale, a mio parere, è fin troppo complicato e assurdo anche per un "fantasy" nello stile di Zafon. Non mi è piaciuto molto.

    said on 

  • 1

    Nemmeno paragonabile all'ombra del vento"

    Rispetto all'ombra del vento, che mi aveva letteralmente conquistata, questo romanzo mi ha lasciato con l'amaro in bocca.
    Non giudico la scrittura o lo stile dell'autore, in entrambi i libri scorrevol ...continue

    Rispetto all'ombra del vento, che mi aveva letteralmente conquistata, questo romanzo mi ha lasciato con l'amaro in bocca.
    Non giudico la scrittura o lo stile dell'autore, in entrambi i libri scorrevoli, ma la trama sembra un pò campata in aria, in particolar modo il finale, che sembra l'autore abbia deciso con i dadi unicamente per conckludere la storia.
    L'ho trovata anche un pò ripetititva per quanto concerne alcune tematiche, dopo aver letto l'ombra del vento.
    L'unico lato positivo è che l'ho preso dalla biblioteca senza comprarlo....

    said on 

  • 4

    Libro sicuramente molto particolare e accattivante. Nonostante la trama inizialmente non sia chiara, l'autore riesce a renderla interessante proprio per questo!!! Finale a sorpresa che lascia un sorri ...continue

    Libro sicuramente molto particolare e accattivante. Nonostante la trama inizialmente non sia chiara, l'autore riesce a renderla interessante proprio per questo!!! Finale a sorpresa che lascia un sorriso sulle labbra. E' il primo che leggo scritto di suo pugno...ne leggerò anche altri :)

    said on 

  • 3

    angosciante

    fa venire l'ansia!!! troppo complesso, personaggi la cui presenza è inutile (vedi Isabella) e troppo triste. sto povero disgraziato fin da bambino, quante disavventure! meglio se moriva di cancro! ch ...continue

    fa venire l'ansia!!! troppo complesso, personaggi la cui presenza è inutile (vedi Isabella) e troppo triste. sto povero disgraziato fin da bambino, quante disavventure! meglio se moriva di cancro! che poi non hon capito l'ispettore alla fine, sembrava avere capito che lui fosse innocente (vedendo il suo libro a casa della Sabini) come mai poi fanno credere che David sia solo nella sua maledizione? mahhhh non mi ha fatto dormire ma in negativ. ansia ansia angoscia. se volete leggere per rilassarvi e svagarvi cambiate autore. e poi mille descrizioni inutili. ho saltato interi passaggi di descrizioni alla fine tanta era l'ansia di trovare uno spiraglio di luce che non è arrivato. era il primo lavoro dell'autore che leggevo ma non leggerò più Zafòn mi spiace,

    said on 

  • 1

    tantissimo fumo seguito da una spaventosa mancanza di arrosto

    L'autore costruisce un giallo, a tratti quasi un noir, dotato di un intreccio incredibile senza essere in grado di finirlo...si rimane solo interdetti e delusi.

    said on 

Sorting by