Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

失戀排行榜

By

Publisher: 麥田出版社

4.0
(12200)

Language:繁體中文 | Number of Pages: 360 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) German , English , Spanish , Portuguese , French , Italian , Swedish , Dutch , Greek , Catalan , Japanese , Turkish

Isbn-10: 9861736921 | Isbn-13: 9789861736921 | Publish date:  | Edition 3

Translator: 盧慈穎

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Music

Do you like 失戀排行榜 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
一個開唱片行的男子喋喋不休地排著他各式的「排行榜」:最愛的書前五名,爸媽最愛電影而我最討厭的電影前五名,最愛的A面卡帶第一首前五名,……還有,傷害我最深的女友前五名。

在倫敦的一條小巷子裡,三十五歲的洛.佛萊明開了一家小小的二手唱片行。在三年同居之後,他的女友蘿拉棄他而去,搬離他塞滿唱片、錄音帶和CD收藏的家。洛因此開始依照年代排序,列出他自己有生以來最值得紀念的戀情:排列出最使他傷心難過的前五名女友,這是他的「失戀排行榜」。

洛和他唱片行的兩名怪咖員工迪克和巴瑞,最常做的事也是興致勃勃地排他們各式各樣、稀奇古怪的top 5,像是最佳的前五名唱片第一面第一首,最佳的前五名葬禮音樂,最佳的前五名有字幕的外國電影……。在自我嘲謔當中,洛看著他三十多年人生,就在一張張唱片專輯的名稱、歌名和曲目的記錄中流淌著:一旦對一個女孩有好感,就準備錄一張她會喜歡的卡帶給她,但是,隨著每段戀情的結束,曾經幫他陷入愛河的音樂,只會在失戀時使他悲傷。

即將邁向三十六歲的日子,洛發現與自己最熱愛的音樂共度的三十多年生活,只是世俗眼光下尚未脫離青春期的「不成材」:聽了太多音樂只是把人生搞砸,…..當同年的人擁有了事業、婚姻,只有千百萬首愛情的歌曲陪伴在人生與愛情裡都被判出局的他……

■作者簡介

尼克.宏比(Nick Hornby)
自由撰稿。個人回憶錄《足球熱》出版後一鳴驚人,占據年度暢銷榜,隨後所寫的每一本小說,例如《失戀排行榜》、《非關男孩》等幾乎都在暢銷和書評上皆叫好又叫座。其小說本身深諳倫敦的流行文化,以現在進行酸甜苦辣的回憶,慧黠中透著傷感,被稱之為「抑鬱喜劇」(comedy of depression)。

宏比自稱「我所創造的人物就像是正在讀這本書的讀者。……我真的想要它現在被閱讀,我想要這些書,就在當下,會對人們來說有些什麼。我寧可現在被閱讀遠多於未來。」而其首要任務就是讓人們笑,帶著情緒的強度,雖然讓人們笑在文學上總被認為是無足輕重的事。自稱最景仰的作家包括《猜火車》作者厄文.華許、愛爾蘭作家魯迪.道爾(Roddy Doyle),以及美國作家安.泰勒(Anne Tyler)和蘿莉.摩爾(Lorrie Morre)──原因是:簡潔、機智,充滿了幽默和靈魂。2003年他榮獲作家團體Orange Word International Writers Season所選「最佳作家」,目前他還偶爾為電影寫劇本,多年來一直住在北倫敦的海布里。

■譯者簡介

盧慈穎
政治大學英國語文文學系學士,美國紐約巿立大學巿立學院電影創作藝術碩士。獨立電影工作者,並從事與女性及電影相關題材之翻譯。譯有《怒女》、《搖籃曲》等。
Sorting by
  • 2

    Alta delusione

    Delusione senza precedenti.
    Mai visto il film, conoscevo questo famoso romanzo e bramavo di leggerlo da non so quanti anni, con un tot di aspettative senza precedenti. Mi aspettavo un romanzo graffian ...continue

    Delusione senza precedenti.
    Mai visto il film, conoscevo questo famoso romanzo e bramavo di leggerlo da non so quanti anni, con un tot di aspettative senza precedenti. Mi aspettavo un romanzo graffiante, ironico, ben scritto, originale. Ho trovato un simil Fabio Volo più introspettivo e musicalmente colto. Si, forse ci sono andata pesante, lo so, ma davvero non trovo niente di affascinante in questa lettura. Anzi, mi ha anche irritata un bel po'.

    said on 

  • 3

    careció libro di NH, come del resto sono crucci tutti i suoi libri. Anche se banale lo sviluppo (la crescita del protagonista passa dalla focalizzazione sull'io agli altri), la vicenda scorre via, e q ...continue

    careció libro di NH, come del resto sono crucci tutti i suoi libri. Anche se banale lo sviluppo (la crescita del protagonista passa dalla focalizzazione sull'io agli altri), la vicenda scorre via, e qualcuno potrà facilmente riconoscersi in molti atteggiamenti (e magari superare i problemi allo stesso modo).

    said on 

  • 1

    Ok, lo stile di Hornby è immancabilmente sempre lo stesso, ironico ed estremamente sincero, degli altri suoi libri. Tuttavia, ciò non basta a farmi avere una impressione posotiva o almeno sufficiente ...continue

    Ok, lo stile di Hornby è immancabilmente sempre lo stesso, ironico ed estremamente sincero, degli altri suoi libri. Tuttavia, ciò non basta a farmi avere una impressione posotiva o almeno sufficiente di quanto ho letto. E' vero, racconta una storia vera e reale e qualunquisticamente, spaventosamente comune a moltissimi. Però l'articolazione della trama e la costruzione dei personaggi è fatta di una banalità che anche se sopno certo sia voluta diventa in effetti sconcertante, agli occhi del lettore. Io credo infatti che l'autore abbia volutamente raccontato una storia scontata e banale, con un happy end finale che è fra i più scontati e insulsi fra quanto abbia mai letto, ma proprio per questo, anziché premiare la sua operazione, mi sento di criticarla. Il libro risulta troppo moscio, senza alcuna verve, con personaggi troppo deboli e pure mal presentati, per attrarre. Solo perché quanto leggo mi è successo o è molto probabile che mi accada, io dovrei essere felice di leggerlo, se è scritto in maniera così banale? E da quando in qua la verosimiglianza di una storia costituisce parametro per il suo valore? Noi qua valutiamo i libri per quello che ci danno, per come ci emozionano, per il loro stile o per la cura e l'intelligenza con cui sono scritti e presentati. Ergo, questo libro per me non vale abbastanza.

    said on 

  • 4

    Per quanto suoni strambo ho atteso 15 anni (11ma edizione, del 2000) prima di leggere questo libro. Per vedere il film tratto dal romanzo credo che ne passeranno altrettanti. L'impressione è di aver t ...continue

    Per quanto suoni strambo ho atteso 15 anni (11ma edizione, del 2000) prima di leggere questo libro. Per vedere il film tratto dal romanzo credo che ne passeranno altrettanti. L'impressione è di aver trovato per iscritto la vita di alcuni dei miei migliori amici e forse, in parte, anche un poco della mia. Peccato per la traduzione, capace di trasformare "asshole" in un letterale "buco di culo" (pag. 110) e una t-shirt dei Sonic Youth in una t-shirt "della Sonic Youth" (pag. 39); ingenuità che spero siano state corrette nelle ristampe successive.

    said on 

  • 3

    Ironico

    Un libro tutto "maschile" , a tratti ironico, di un'ironia tutta "British", a tratti noioso, ma forse solo per me, abbastanza lontana dalla realtà londinese di cui è intriso, sopratutto a livello musi ...continue

    Un libro tutto "maschile" , a tratti ironico, di un'ironia tutta "British", a tratti noioso, ma forse solo per me, abbastanza lontana dalla realtà londinese di cui è intriso, sopratutto a livello musicale! Simpaticissimo il modo di scrivere dell'autore!!!

    said on 

  • 4

    Dire che cambia la vita forse è eccessivo. Ma è un libro vero, vicino agli stati d'animo reali del lettore che si è trovato (e prima o poi l'ha fatto o lo farà) nella stessa situazione. Ben scritto, c ...continue

    Dire che cambia la vita forse è eccessivo. Ma è un libro vero, vicino agli stati d'animo reali del lettore che si è trovato (e prima o poi l'ha fatto o lo farà) nella stessa situazione. Ben scritto, con leggerezza e ironia. E pieno di musica, bella musica, da conoscere già o da scoprire. E seppur con qualche disaccordo, l'ho apprezzato. Mi ha ricordato il Giovane Holden, con cui all'inizio ho litigato e che dopo qualche anno ho finito per amare.

    said on 

  • 4

    DA DECIFRARE

    Il mio primo libro di Hornby e dopo aver finito il libro non ho ancora capito se mi è piaciuto molto o non mi è piaciuto, e non so se non mi sia piaciuta la sua scrittura o la storia raccontata.
    O for ...continue

    Il mio primo libro di Hornby e dopo aver finito il libro non ho ancora capito se mi è piaciuto molto o non mi è piaciuto, e non so se non mi sia piaciuta la sua scrittura o la storia raccontata.
    O forse è stato così bravo (Hornby) a farmi entrare nello stato mentale di Rob (il protagonista) che navigo anch'io nella nebbia senza punti di riferimento come lui. D'altra parte sono quasi coetanea del protagonista.. sarà per quello??
    Comunque a breve leggerò qualche altro libro di Hornby chissà ch'io capisca qualcosa in più!

    said on 

  • 4

    Una lettura leggera

    Altà fedeltà è un libro ambientato nei mitici anni 90, ovvero quelli della buona musica.
    Rob è il titolare di un negozio di vinili e nelle prime pagine viene lasciato dalla sua ragazza. A questo punto ...continue

    Altà fedeltà è un libro ambientato nei mitici anni 90, ovvero quelli della buona musica.
    Rob è il titolare di un negozio di vinili e nelle prime pagine viene lasciato dalla sua ragazza. A questo punto si aprono tutta una serie di scenari, riflessioni e situazioni condite con la giusta dose di humour inglese.

    La lettura scorre veloce, lo stile di Horby è molto piacevole e - non so per quale magia - riesce persino a rendere sopportabili tutte le classifiche presenti nel corso dell'opera (e sono veramente taaaante).

    Consigliato.

    said on 

Sorting by