Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

小王子

By

Publisher: 遊目族文化事業有限公司

4.4
(38408)

Language:繁體中文 | Number of Pages: 132 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Japanese , English , French , Italian , Chi simplified , German , Spanish , Portuguese , Turkish , Galego , Norwegian , Hungarian , Catalan , Korean , Dutch , Czech , Swedish , Russian , Danish , Finnish , Slovak , Welsh , Greek , Norwegian , Romanian , Ukrainian , Asturian , Kannada , Indian (Hindi) , Croatian , Polish , Basque , Thai , Maltese , Icelandic , Arabic , Esperanto , Georgian , Macedonian , Farsi , Malayalam , Latvian , Filipino , Hebrew , Indonesian , Estonian , Slovenian , Lithuanian , Unknown , Inuktitut , Bulgarian , Dhivehi

Isbn-10: 9577453309 | Isbn-13: 9789577453303 | Publish date:  | Edition 1

Translator: 吳淡如

Also available as: Paperback , Others , Boxset , Mass Market Paperback

Category: Children , Fiction & Literature , Philosophy

Do you like 小王子 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
小王子碰觸了我們的生命--生命從此翻轉!

童話是快樂的語言,使孩童沉迷在其中忘記了現實的無聊和一成不變,幻想的世界撫慰、豐富了受傷的心靈。可惜,這種”自我療傷”的能力卻隨著年齡的增長而漸漸消失,成人社會的競爭和冷酷帶來了壓力和挫折;大人獲得了財富,卻失去了幻想的快樂,失掉了心靈的安慰。幸好,我們還有《小王子》!

善良、心思纖細的小王子在旅行的路程中,經歷也領略了生命中許多他原本不明瞭的道理,終於領悟到“生命不會因為一些顛簸和衝而折損價值”,也引領著我們每個大人找到失落已久的:夢想、真實、愛情、忠誠與友誼的那一角。感謝,我們擁有《小王子》!

作者/插圖簡介

安東尼.聖修伯里(Antoine de Saint Exupery)

是法國20世紀相當重要的作家,也是一名優秀的飛行員。1900年6月29日出生於法國里昂的名門世家,童年時光在法國東部的一座城堡裡度過,他的腦子裡總是充滿著神奇的夢想。
代表作包括:《小王子》、《夜間飛行》、《風沙星辰》……等。
Sorting by
  • 5

    Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo.
    Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza."
    Avevo circa 7 anni la prima volta che presi in mano da sola questo libro.
    L ...continue

    Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo.
    Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza."
    Avevo circa 7 anni la prima volta che presi in mano da sola questo libro.
    La storia la conoscevo molto bene, me lo aveva letto la mamma prima di andare a letto, e la zia Nathalie in francese, insieme alla mia cuginetta, che capiva sempre più parole di me.
    Si può dire che lo conoscevo a memoria e ho imparato a leggere insieme a lui e insieme a quel bimbo biondo dal cuore afflitto da dubbi.
    Tante storie, tutte in un piccolo libro, e i baobab, che paura mi facevano i baobab.
    Rileggevo milioni di volte il capitolo della volpe, non cogliendone le sfumature ma amando quell'animale soffice e un po' sulle sue, più di me stessa.
    Quel segreto così importante "L'essentiel est invisible pour les yeux".
    Ma ancora di più quella parte che tanto mi piaceva ma non riuscivo a capire:
    "Ma piangerai!" disse il piccolo principe. "E' certo", disse la volpe. "Ma allora che ci guadagni?"
    "Ci guadagno", disse la volpe, "il colore del grano". Allora mi arrabbiavo e dicevo a mia mamma che volevo guadagnarci il colore del grano, senza capire e senza sapere.
    Mi diceva di aspettare, che avrei capito che avrei riletto e avrei capito tutto.
    Ora ho vent'anni e mi commuovo sempre un po' quando leggo di un pilota, di un bambino, di una volpe e del grano.
    Veronica Nerozzi

    said on 

  • 4

    "Tutti i grandi sono stati piccoli,ma pochi di essi se ne ricordano"
    Questa è una delle più belle frasi del famoso libro di Antonie de Saint-Exupéry, e forse una di quelle che più esprime l'argomento ...continue

    "Tutti i grandi sono stati piccoli,ma pochi di essi se ne ricordano"
    Questa è una delle più belle frasi del famoso libro di Antonie de Saint-Exupéry, e forse una di quelle che più esprime l'argomento centrale, la differenza netta del modo di pensare bambino rispetto all'adulto, perchè quest'ultimo crescendo perde il valore delle cose che già possiede, o che sta realmente vivendo, le cose importanti in fin dei conti.
    Questa storia ha inizio con l'atterraggio di un aviatore nel deserto del Sahara, dove, al suo risveglio, conosce un bambino, il piccolo principe, il quale gli chiede gentilmente di disegnargli una pecora, perchè dove vive lui, questi animali non ci sono e la sua rosa potrebbe essere in notevole pericolo da "erbaccie" quando il giovane principe è assente.
    Allora l'aviatore, dopo numerosi tentativi, disegnerà una scatola, insinuando che al suo interno vivesse una pecora.
    Solo a quel punto il bambino è realmente soddisfatto, perchè afferma che l'essenziale è invisibile agli occhi.
    Poi abbiamo un piccolo Flash Back, del quale abbiamo in riassunto le piccole tappe decisive nel viaggio del principino.
    Ogni asteroide che visiterà, avrà una sua morale, cioè i vizi e le virtù degli adulti.
    Il libro, anche se essendo una fiaba per bambini, ha appassionato giovani e adulti dal 1943, data di pubblicazione, a oggi, proprio per la sua trama avvincente, questo distacco che si crea dovuto dalla crescita.
    Il linguaggio è molto semplice, mentre luoghi e tempi sono indefiniti.
    Colmo di citazioni che potrebbero appassionare all'istante il lettore:
    "Bisogna esigere da ciascuno quello che ciascuno può dare."
    "Amore non è guardarsi a vicenda, ma guardare nella stessa direzione !"
    "Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo. Ma questa è la condizione stessa dell'esistenza. Farsi primavera, significa accettare il rischio dell'inverno.
    Farsi presenza, significa accettare il rischio dell'assenza."
    E per finire, la mia preferita:
    "Mi domando se le stelle sono illuminate perchè ognuno possa un giorno trovare la sua."

    said on 

  • 5

    IL PICCOLO PRINCIPE

    Lettura immortale che dà un senso alla vita, se viene letto in modo approfondito. belle le frasi ad effetto

    said on 

  • 2

    io vado controcorrente...

    "-E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante."
    "L’essenziale e’ invisibile agli occhi."

    Queste sono le uniche 2 frasi che mi sono piaciute.
    Mi aspettavo molto ...continue

    "-E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante."
    "L’essenziale e’ invisibile agli occhi."

    Queste sono le uniche 2 frasi che mi sono piaciute.
    Mi aspettavo molto di più visto il successo di questo libro...
    Sicuramente avrò superato l'età in cui si doveva leggere.

    said on 

  • 5

    ora l'ho finalmente amato

    avevo iniziato due o tre volte la lettura di questo che da varie parti mi veniva detto essere un piccolo capolavoro..Niente,non riuscivo ad andare avanti...Mi sembrava astruso.
    In questi giorni di mar ...continue

    avevo iniziato due o tre volte la lettura di questo che da varie parti mi veniva detto essere un piccolo capolavoro..Niente,non riuscivo ad andare avanti...Mi sembrava astruso.
    In questi giorni di marzo 15 mi è capitato a casa di un'amica e finalmente l'ho letto amandolo e capendolo.
    Si vede che era arrivato il mio momento !!

    said on 

  • 4

    Non è un libro per bambini

    Per anni le librerie hanno fatto un errore imperdonabile: hanno messo questo libro tra quelli per bambini.
    I bambini già sanno tutte le cose che l'autore ha voluto raccontare, ma sono gli adulti a dov ...continue

    Per anni le librerie hanno fatto un errore imperdonabile: hanno messo questo libro tra quelli per bambini.
    I bambini già sanno tutte le cose che l'autore ha voluto raccontare, ma sono gli adulti a doverle imparare nuovamente. Il libro è coinvolgente, a tratti enigmatico, forse proprio perché sto diventando adulto, e devo faticare più dei bambini per comprenderlo appieno.
    È assolutamente un must, un libro che non può mancare dagli scaffali delle persone, e che deve rigorosamente stare in bella mostra, per ricordare ogni volta che lo si vede cosa significhi conoscere un Piccolo Principe

    said on 

  • 4

    Un libro che mi ha fatto riflettere su cosa è davvero importante e vero nella vita. Non bisogna mai dimenticare che: non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi... e non po ...continue

    Un libro che mi ha fatto riflettere su cosa è davvero importante e vero nella vita. Non bisogna mai dimenticare che: non si vede bene che con il cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi... e non potrei sentire più vera questa frase.

    said on 

Sorting by
Sorting by
Sorting by