跟我打賭我愛你 Bet Me

By

Publisher: 果樹出版(Romance Age 102)

4.0
(582)

Language: 繁體中文 | Number of Pages: 360 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , German , Spanish , Italian , Swedish , Dutch , Croatian

Isbn-10: 9861654097 | Isbn-13: 9789861654096 | Publish date: 

Translator: 郭軒盈

Category: Fiction & Literature , Humor , Romance

Do you like 跟我打賭我愛你 Bet Me ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
杜敏娜必須攜伴參加妹妹即將舉行的婚禮,卻突然被男友給甩了。更討厭的是,她聽到前男友跟英俊瀟灑的莫凱文打賭能否在一個月內搞定她。凱文不想接受打賭,只是乍見前女友出現,讓他趕緊開溜去對敏娜自我介紹。誤以為他已接受打賭的敏娜,氣歸氣,倒是想到既然得找個體面的男伴參加婚禮,凱文或許派得上用場。她只需要拒絕上床,並在三個星期後冷靜分手。但頑皮的命運自有安排:這個認為「從此幸福快樂」只是童話的女人,和那個不想結婚的男人,會不會發現他們要應付的是全世界最大的賭局--真愛?
Sorting by
  • *** This comment contains spoilers! ***

    1

    D:

    Mi ero riproposta di non leggere né commentare questo tipo di libro (non i romance in generale, quelli che mi fanno salire il nervoso) però avevo voglia di leggere qualcosa di leggero e sono andata a ...continue

    Mi ero riproposta di non leggere né commentare questo tipo di libro (non i romance in generale, quelli che mi fanno salire il nervoso) però avevo voglia di leggere qualcosa di leggero e sono andata a cercare una commedia divertente e spensierata dalle chart di goodreads. Errorone.
    Questo libro è un continuo susseguirsi di queste azioni:
    - lei pensa che lui stia scommettendo (ma dai, il cliché più orrendo nelle commedie americane!) e che sia un dongiovanni però per qualche ragione lo asseconda quando le dice di uscire;
    - lui pensa che lei abbia un carattere di merda però vuole uscire con lei (ignoriamo il fatto che continui a fissarle le tette spudaratamente dal secondo "appuntamento"); una cosa che ho odiato moltissimo è il continuo demonizzare questo cristiano: non ha mai dato ad intendere che fosse uno stronzo, anche se ha avuto svariate donne, mi pare che non partisse mai con l'intenzione "me la faccio e poi la mollo", capitava e basta. Quindi tutta la faccenda della "bestia" non sta nemmeno in piedi, visto che con la protagonista (che meritava proprio vangate sui denti) si comporta da perfetto gentlemen. Ma sì, giudichiamo gli altri sulla base di commenti di ex fidanzate a cui rode er culo e amiche sceme che non conoscono per niente questa persona. Boh, spero che tu viva bene con te stessa pensando che sia questo il modo di approcciarsi alle persone. Ok essere cauti, ma qui è puro pregiudizio immotivato.
    - vanno in un ristorante di un certo Emilio a mangiare INSALATA e pollo al marsala (il pollo al marsala l'hanno mangiato tipo venti volte. Ogni volta che si mangiava, c'erano pane, insalata e pollo al marsala. Che nervoso. Ma porca miseria, mangiate solo quello tutti i giorni?!) E poi vai all'italiano e declini la pasta ma ti fai l'eccezione con hot dog e ciambelle che hanno grassi insaturi tipo il triplo della cucina mediterranea?! Ignorante.
    Senza contare le scene di porno tra lei e il cibo: qualunque cosa mangi sembra abbia un orgasmo triplo, pure con l'insalata (oddio è buona ma non è mica il paradiso - che poi il fatto che dice che il suo chef preferito cucini da Dio l'insalata la dice lunga. Dato che di norma te la condisci tu.) cibo.cibo.cibo
    - lei si fa le paranoie (alimentate dalla cagna che è sua madre. Io taglierei i ponti con una così. Ma subito, sticazzi al sangue) sul fatto che è grassa, quando il vero problema è solo che si veste come un sacco della spazzatura (il che è anche "gradevole" dal punto di vista del personaggio, qualche difetto lo rende più reale, se non fosse che rimarca lo stereotipo della tipa sciatta, un po' chubby, con il lavoro più noioso della vita)

    Soprassediamo pure al fatto che dopo non so, due settimane? vanno a conoscere i rispettivi genitori, che sono tutti dei cani tra parentesi, che la sorella si sposa a caso con uno che non sembra sbattersene proprio, avendo anche tra le damigelle una ex (sei una persona male, sorella), le sparate inutili e i discorsoni delle amiche (parlano solo di questo Cal e dei suoi due buddies! Madonna, ma altri argomenti? qualcosa che non vi faccia sembrare solo tre galline in cerca di marito?) tutto il libro è solo un big preludio alla scena di sesso che, ho messo l'alert spoiler ma vabbé tanto si sapeva a pagina uno) arriverà solo alla fine e sarà ovviamente "EPICA".

    I due antagonisti sono quanto di più patetico si poteva scrivere. L'ex di lei la molla all'inizio e dopo due secondi la rivuole e cerca di fare una scommessa del cavolo (ma ci sei?! ce la fai?!) ha dei comportamenti da viscido (ma penso fosse quello lo scopo) mentre pensa come sabotare la relazione (in vista anche del fatto che rischia di perdere una scommessa che ha fatto DA SOLO) guarda le tette all'altra villain: la psicologa psicopatica che sarebbe l'ex di lui. Ignoriamo il fatto che hai scritto delle tesi sul tuo compagno di nascosto e ti sei messa con lui per studiarlo, MOLLALO PER DIANA!!! Sei ridicola a non finire, appiccicosa e ordisci trame malefiche manco fossi un cattivo disney, sentivo imbarazzo per te mentre c'erano le tue scene.
    L'unica parte gradevole è stata quando erano alla partita di baseball con il nipote (personaggio che mi ha in qualche modo suscitato simpatia) e lui si prende una craniata contro una palla lanciata a tutta velocità. Speravo che rimanesse almeno mentalmente offeso ma vabbè, i sogni sono per i pivelli.
    In realtà però il personaggio che ho odiato di più è stata lei: non prende mai decisioni per davvero, fa tanto la pragmatica ma alla fine si sbafa chili di roba in una settimana, dice che lui è uno stronzo e poi ne va in cerca, ma soprattutto vuole farmi credere di essere una diversa, che dice le cose in faccia e onestamente, ma che cavolo, quando sapevi che lui ti voleva rimorchiare per soldi, perché non l'hai detto e non l'hai piantato in mezzo al ristorante come un somaro?! Se proprio al primo vabbè chissene "non ci vedremo mai più" fallo al secondo, o al terzo...che senso fa fare la stronza per tre quarti di libro e poi rimanerci pure male quando lui (che non è che abbia proprio scusanti, ma dopo la prima uscita lui non stava più scommettendo né altro) si sente tirato per il cul. No, in realtà non ha senso nulla, vorrei defenestrarmi dalla rabbia. Inutile dire che ho letto a falcate per arrivare in fondo as soon as possible.
    Ultimo e non ultimo: le ripetizioni. Se togliamo tutte le volte che la madre di lei fa un commento sulla dieta, tutte le volte che Bonnie l'amica parla della solita storia dell'amore vero e delle fiabe, tutte le volte che lui pensa alla curva morbida delle sue labbra (quante volte l'ha scritta sta frase?? I got it. Ha delle labbra favolose, basta.) e altre dieci frasi che si ripetono a disco rotto, il libro sarebbe di venti pagine.

    said on 

  • 4

    Chick lit di qualità

    Molto carino, spiritoso e poco scontato.
    Ho molto apprezzato la storia e la struttura del romanzo, come pure la caratterizzazione dei personaggi, al di fuori dei soliti clichè, anche se lui è il bello ...continue

    Molto carino, spiritoso e poco scontato.
    Ho molto apprezzato la storia e la struttura del romanzo, come pure la caratterizzazione dei personaggi, al di fuori dei soliti clichè, anche se lui è il belloccio e lei la "bruttina".
    Unica pecca: le scene con molti personaggi erano molto difficili da seguire, in quanto, a mio parere, scritte in maniera poco attenta e un po' superficiale. Inoltre, i complotti dei due ex non mi hanno per nulla convinto.
    Consigliato se piace il genere e se si vuole evadere con intelligenza.

    said on 

  • 5

    Divertentissimo, dinamico, con personaggi irresistibili e uno stile coinvolgente. Nell'ambito dei romanzi d'amore leggeri, un piccolo gioiello, privo di cliché e denso di Elvis.

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Me encanto!

    Es una hermosa historia, llena de situaciones divertidas y tiernas, es imposible que esta historia no te saque más de una sonrisa. Y que decir de los personajes, adorables .Ojala algún día encuentre a ...continue

    Es una hermosa historia, llena de situaciones divertidas y tiernas, es imposible que esta historia no te saque más de una sonrisa. Y que decir de los personajes, adorables .Ojala algún día encuentre a mi propio Calvin ♥.

    Lo único que me hubiera gustado para que terminara de ser perfecta es que tuvieran un bebé, aun así la historia es hermosa.

    said on 

  • 5

    Ecco finalmente un'autrice di chick-lit che ho trovato al livello della mia amata Katie Fforde e di cui comincerò a comperare tutti i libri possibili, tra passati e futuri... ♥

    said on 

  • 4

    Minerva Dobbs es una treintañera con algunos kilos de más que piensa que la felicidad es un cuento de hadas. Cal Morrisey, por su parte, es un donjuán que detesta el compromiso y que la invita a cenar ...continue

    Minerva Dobbs es una treintañera con algunos kilos de más que piensa que la felicidad es un cuento de hadas. Cal Morrisey, por su parte, es un donjuán que detesta el compromiso y que la invita a cenar para ganar una apuesta.

    said on 

  • 2

    Una scommessa perdente

    Non mi è piaciuto, inverosimile. Mi piace la storia di Cenerentola, ne ho sempre subito il fascino: la bella ragazza che con un bel vestito si trasforma in una principessa che non ha nulla da invidiar ...continue

    Non mi è piaciuto, inverosimile. Mi piace la storia di Cenerentola, ne ho sempre subito il fascino: la bella ragazza che con un bel vestito si trasforma in una principessa che non ha nulla da invidiare alle altre nobildonne. Può essere irritante, ma ha senso; non ha senso, invece, che un uomo straordinariamente bello si innamori e perda la testa per una donna che non solo non è il massimo dell'avvenenza (cosa che non credo sia fondamentale, voglio sottolinearlo), ma soprattutto è acida, antipatica e irritante. Anche la velocità dell'innamoramento tra i due amici della coppia è stata banale, senza corpo e consistenza e cosa dire, infine, dei due cattivi di turno? Mi sembravano Kronk e Yzma della Follia dell'imperatore, con l'aggravante che non facevano ridere. In poche parole questo libro non mi ha divertito, non mi ha fatto commuovere, né insegnato nulla, l'ho anzi dimenticato un paio di minuti dopo la fine, mi è rimasto solo il fastidio per una storia che neanche le favole, dove tutto può succedere, hanno mai raccontato.

    said on 

  • 5

    a chi sogna l'amore. una bella storia d'amore con tratti divertenti. la classica storia d'amore ma per chi piacciono le "solite" storie è da 5 stelle!!

    said on