Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

這個故事

Questa storia

By

Publisher: 皇冠文化出版有限公司

3.7
(3722)

Language:繁體中文 | Number of Pages: 301 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) Italian , Spanish , French

Isbn-10: 9573326027 | Isbn-13: 9789573326021 | Publish date:  | Edition 1

Translator: 陳澄和

Category: Fiction & Literature , History , Philosophy

Do you like 這個故事 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
入圍2007年「費米娜文學獎」最佳外國小說!
義大利暢銷突破250,000 冊!
法國亞馬遜網路書店5顆星完美評價!


【文字工作者】臥斧、【文字工作者】倪安宇、【知名小說家】駱以軍、【知名作家】鍾文音-感動推薦


有一股迷失的力量,從遠方回到我身上。
那個我多年來一直忍受,卻無法掌握的破碎世界,
已在那截道路上重新拼湊起來……


「這就是我天生的使命!」
我決定不告而別,離開憤世嫉俗的伊莉莎白,倒不是因為她一天到晚都說要「腐化這個世界」,而是在殘酷的世界上,在漫長的生命中,還有一件極為重要的事情等著我去做。
沒錯,只能由「我」來做。
我要去尋找一個寬闊的所在,完成七歲那年就已深植於腦海的夢想藍圖──一條不停轉彎的賽車道,封閉的,不通往任何地方,也不會在任何地方結束。
唯有如此,我才能確定,我,真的,活在這個世界上。

宛如樂曲節奏的行文字句、電影運鏡的敘事結構,當代最具創意的文學大師巴瑞科用這個故事,
回溯那個開始加速的時代,帶給我們比鮮血更熱燙的想像、比故事更曲折的現實!
Sorting by
  • 2

    10/06/2013
    Molto bella la parte centrale del libro, dove si parla della Grande guerra. Capo e coda poco trainanti.

    Costruirò una strada come mai nessuno l'ha immaginata. Una strada che finisce dove in ...continue

    10/06/2013
    Molto bella la parte centrale del libro, dove si parla della Grande guerra. Capo e coda poco trainanti.

    Costruirò una strada come mai nessuno l'ha immaginata. Una strada che finisce dove inizia. Non porterà da nessuna parte, perché porterà a se stessa, e sarà fuori dal mondo, e lontano da qualsiasi perfezione. Sarà tutte le strade della terra strette in una, e sarà dove sognava di arrivare chiunque sia mai partito. La farò lunga abbastanza da mettere in fila tutta la mia vita, curva dopo curva, tutto ciò che i miei occhi hanno visto e non hanno dimenticato. Nulla andrà perduto, né la curva di
    un tramonto, né la piega di un sorriso. Ogni cosa non l'avrò vissuta invano, perché diventerà terra speciale, e disegno per sempre, e pista perfetta.
    Quando avrò finito di costruirla, salirò su un'automobile, metterò in moto, e da solo inizierò a girare, sempre più veloce, senza fermarmi fino a quando non sentirò più le braccia e avrò la certezza di percorrere un anello perfetto. Allora mi fermerò nel punto esatto da cui ero partito. Scenderò dall'automobile e, senza voltarmi, me ne andrò.

    said on 

  • 5

    "Se ami qualcuno che ti ama, non smascherare mai i suoi sogni."

    Una storia. Semplicemente una storia qualunque. Questa storia.
    Che dire.. ho ancora un turbinio di emozioni e pensieri che non mi lasciano tuttora..
    E' il terzo libro che leggo di Baricco, ed è un po' ...continue

    Una storia. Semplicemente una storia qualunque. Questa storia.
    Che dire.. ho ancora un turbinio di emozioni e pensieri che non mi lasciano tuttora..
    E' il terzo libro che leggo di Baricco, ed è un po' come una fame che non viene saziata, perchè più ne leggo, più divento famelica e ne voglio leggere altri ancora, e ancora..
    Pochi autori riescono a sfiorarmi l'anima, con un tocco sublime e speciale,e a provocare in me una cascata di emozioni, di sogni, di speranze, di gioia di vivere.. e Baricco ci riesce sempre. E' un maestro in questo.
    Oceano mare resta sempre il suo capolavoro, ne sono sicura, ma questo libro ha qualcosa di speciale. Forse perchè racconta la storia di un uomo che non ha mai smesso di inseguire il proprio sogno.. racconta della tenacia, della grinta, del desiderio, ma anche delle difficoltà e dei dispiaceri che ne possono scaturire. Ho ancora la pelle d'oca se penso al memoriale di Caporetto; o se penso alla ricerca forsennata di quella moneta da parte di quel bambino con handicap; ho percorso insieme ad Elizaveta le stesse curve di quel circuito.. quel maledetto circuito cercato per mare e monti, e, cavolo, ho scoperto insieme a lei che lì c'è la vita.
    Grazie, Baricco, per i mille sogni che ho provato....

    said on 

  • 3

    Farmacista (quasi adolescente, Barcellona)

    in alcuni momenti ispirato nel dialogo e nel movimento, in altri preferisco chi pensa più a scrivere invece che a pesare quello che scrive.

    said on 

  • 4

    Penso che l'unico commento o riassunto possibile per questo libro sia: CURVA.
    Per chi deve ancora leggerlo forse non vuole dire niente, ma fidatevi che ora guardo la strada con occhi completamente div ...continue

    Penso che l'unico commento o riassunto possibile per questo libro sia: CURVA.
    Per chi deve ancora leggerlo forse non vuole dire niente, ma fidatevi che ora guardo la strada con occhi completamente diversi.

    said on 

  • 0

    Parla di auto, di strade, di guerra, di amore e di sogni questo libro. Ultimo Parri mi ricorda Novecento. Entrambi isolati nel loro mondo. Interagiscono con le persone che camminano al loro fianco ma ...continue

    Parla di auto, di strade, di guerra, di amore e di sogni questo libro. Ultimo Parri mi ricorda Novecento. Entrambi isolati nel loro mondo. Interagiscono con le persone che camminano al loro fianco ma restano soli, sono isole. Però lasciano il segno.

    said on 

  • 5

    « Mi ha detto che secondo lui la gente vive per anni e anni, ma in realtà è solo in una piccola parte di quegli anni che vive davvero, e cioè negli anni in cui riesce a fare ciò per cui è nata. Allora ...continue

    « Mi ha detto che secondo lui la gente vive per anni e anni, ma in realtà è solo in una piccola parte di quegli anni che vive davvero, e cioè negli anni in cui riesce a fare ciò per cui è nata. Allora, lì, è felice. Il resto del tempo è tempo che passa ad aspettare o a ricordare. Quando aspetti o ricordi, mi ha detto, non sei né triste né felice. Sembri triste, ma è solo che stai aspettando, o ricordando. Non è triste la gente che aspetta, e nemmeno quella che ricorda. Semplicemente è lontana. »

    said on 

  • 5

    stupefacente

    Baricco è un grande: sebbene ci sia qualche caduta di ritmo siamo sicuri che più avanti si farà perdonare. Uno storia con dentro la astoria: imperdibile

    said on 

Sorting by