Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Gli incubi di Hazel

By Leander Deeny

(1334)

| Mass Market Paperback | 9788854112087

Like Gli incubi di Hazel ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Hazel è un allegra bambina ospite,con l'antipatico cuginetto,della terribile zia Eugenia.In soli tre giorni scoprirà che il vecchio maniero è abitato da insolite e curiose creature...

377 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Incubi di una bambina, mostri creati dalle fantasie infantili che potrebbero fare rabbrividire anche il più duro essere umano, storia cupa e tenebrosa; tutto farebbe pensare ad una perfetta fiaba nera che coinvolge fino all'ultimo istante in un susse ...(continue)

    Incubi di una bambina, mostri creati dalle fantasie infantili che potrebbero fare rabbrividire anche il più duro essere umano, storia cupa e tenebrosa; tutto farebbe pensare ad una perfetta fiaba nera che coinvolge fino all'ultimo istante in un susseguissi si eventi cupi e coinvolgenti. Niente di tutto ciò, certo l'idea è interessante, ma purtroppo la scrittura troppo lenta non regge e la storia non intriga come nelle ottime premesse.

    Is this helpful?

    Giuseppe Loccisano77 said on Jun 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Che libretto delizioso!
    Dopo aver raccolto un consiglio online, l'ho trovato in un mercatino del libro usato in perfette condizioni, ancora più bello di quanto immaginassi: chi ha questo libro e sa come è fatta la sua copertina, saprà di costa sto pa ...(continue)

    Che libretto delizioso!
    Dopo aver raccolto un consiglio online, l'ho trovato in un mercatino del libro usato in perfette condizioni, ancora più bello di quanto immaginassi: chi ha questo libro e sa come è fatta la sua copertina, saprà di costa sto parlando.
    Una bella storia, questa, per bambini ma non per forza, che stupisce ma non necessariamente spaventa (a morte). Anche se si potrebbe restare basiti di quello che una mente di dieci anni può pensare.

    Is this helpful?

    endlosenacht said on Apr 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Video recensione

    https://www.youtube.com/watch?v=cNtz8ORg_DE

    Is this helpful?

    NoemiNC said on Mar 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Come si possono sopportare tre settimane dall’odiosa zia Eugenia, dato che i tuoi genitori partiranno per un viaggio lavorativo? Semplice, non si sopportano. Zia Eugenia, sorella della madre di Hazel, è una vedova tiranna che maltratta il figlio Isam ...(continue)

    Come si possono sopportare tre settimane dall’odiosa zia Eugenia, dato che i tuoi genitori partiranno per un viaggio lavorativo? Semplice, non si sopportano. Zia Eugenia, sorella della madre di Hazel, è una vedova tiranna che maltratta il figlio Isambard e la poca servitù rimasta, in seguito alle perdite per debiti di gioco del defunto marito di questa. Hazel non sopporta la zia, che trova stupido tutto il mondo, tranne il taciturno Isambard, sempre preso dallo studio. Ma Isambard è anche un inventore e, per far amicizia con Hazel, le mostrerà le sue creazioni: il povero cane con la testa di legno, che non può vedere e sentire le cose, le anatre nello stagno che, traumatizzate, si rifugiano nel fumo, i due maiali siamesi, uniti per una zampa in seguito alla perdita di una di queste da parte di uno dei due. Ma Hazel scoprirà che non sono le uniche creature strane che abitano nel giardino della dimora diroccata della zia Eugenia: vi sono anche tre strane creature, incroci tra vari animali. Questi non sono altri che gli incubi della zia: il loro compito è spaventarla tutte le notti (ecco spiegato il nervosismo di Eugenia). Hazel è più che contenta di prender parte agli incubi notturni con i suoi nuovi amici, ma ben presto scoprirà il vero intento di chi manovra le tre creature. Un racconto adatto soprattutto ai più piccoli, una piccola storia dell’orrore che allieterà, senza immagini cruente o varie violenze, un pubblico di lettori in erba, che sicuramente amerà lo struzzirana, il gorilloparda ed il pitospino, che lo porteranno a capire anche il valore dell’amicizia.

    "Non è facile fare amicizia. Anche se coloro con cui cerchi di fare amicizia non sono struzzirana o gorillopardi o pitospini, o assassini o pazzi. La gente è complicata, sola, arrabbiata o ansiosa: è così e basta. Ma devi provarci lo stesso. Per quanto la gente ti possa spaventare, devi decisamente cercare di conoscerla."

    Is this helpful?

    Elly Chan10 said on Jan 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Favolosa! Una storia a tratti cupa ma che tu sveglia e ti prende fino alla fine, mai giudicare le persone senza prima conoscerle.

    Is this helpful?

    Zamogian said on Jan 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Libro dark molto carino. Anche se è consigliabile la lettura ai genitori che non vogliono credere ai propri figli e si ostinano a ritenere brave persone coloro che secondo loro mai potrebbero nuocere ai loro figli. Converrebbe avere almeno qualche ri ...(continue)

    Libro dark molto carino. Anche se è consigliabile la lettura ai genitori che non vogliono credere ai propri figli e si ostinano a ritenere brave persone coloro che secondo loro mai potrebbero nuocere ai loro figli. Converrebbe avere almeno qualche riserva e restare a guardare.

    Is this helpful?

    katerina said on Jan 4, 2014 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (1334)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Mass Market Paperback 240 Pages
  • ISBN-10: 8854112089
  • ISBN-13: 9788854112087
  • Publisher: Newton Compton
  • Publish date: xxxx-xx-xx
  • Also available as: Paperback , Others , eBook
Improve_data of this book