Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

L'arte di correre

By Haruki Murakami

(994)

| Paperback | 9788866213109

Like L'arte di correre ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Lo straordinario autoritratto di uno scrittore-maratoneta

Quando, nel 1981, Murakami chiuse Peter Cat, il jazz bar che aveva gestito nei precedenti sette anni, per dedicarsi solo alla scrittura, ritenne che fosse anche giunto il momento di camb Continue

Lo straordinario autoritratto di uno scrittore-maratoneta

Quando, nel 1981, Murakami chiuse Peter Cat, il jazz bar che aveva gestito nei precedenti sette anni, per dedicarsi solo alla scrittura, ritenne che fosse anche giunto il momento di cambiare radicalmente abitudini di vita: decise di smettere di fumare sessanta sigarette al giorno, e - poiché scrivere è notoriamente un lavoro sedentario e Murakami per natura tenderebbe verso una certa pinguedine - di mettersi a correre. Da allora, di solito scrive quattro ore al mattino, poi il pomeriggio corre dieci o più chilometri. Qualche anno più tardi si recò in Grecia dove per la prima volta percorse tutto il tragitto classico della maratona. L'esperienza lo convinse: da allora ha partecipato a ventiquattro di queste competizioni, ma anche a una ultramaratona e a diverse gare di triathlon. Scritto nell'arco di tre anni, "L'arte di correre" è una riflessione sulle motivazioni che ancora oggi spingono l'ormai sessantenne Murakami a sottoporsi a questa intensa attività fisica che assume il valore di una vera e propria strategia di sopravvivenza. Perché scrivere - sostiene Murakami - è un'attività pericolosa, una perenne lotta con i lati oscuri del proprio essere ed è indispensabile eliminare le tossine che, nell'atto creativo, si determinano nell'animo di uno scrittore. Al tempo stesso, questo insolito libro propone però anche illuminanti squarci sulla corsa in sé, sulle fatiche che essa comporta, sui momenti di debolezza e di esaltazione che chiunque abbia partecipato a una maratona avrà indubbiamente provato.

801 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    La descrizione della sua passione per la corsa e il triathlon, i suoi sforzi, gli allenamenti, le gare, i cambiamenti, i pensieri, gli stati d'animo che hanno animato l'autore durante tutto il suo percorso, 25 anni di allenamenti nei quali si mette a ...(continue)

    La descrizione della sua passione per la corsa e il triathlon, i suoi sforzi, gli allenamenti, le gare, i cambiamenti, i pensieri, gli stati d'animo che hanno animato l'autore durante tutto il suo percorso, 25 anni di allenamenti nei quali si mette alla prova e taglia il traguardo.. lo stesso metodo che applica allo sport sarà quello che poi applicherà alla sua professione di scrittore..

    Is this helpful?

    Simona said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Di cosa parla Murakami quando parla della corsa pedestre

    Della fatica e del piacere di crescere e vivere.

    Is this helpful?

    Nik said on Aug 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Anche per chi non corre...

    Ho un'amica che corre tutti i giorni e partecipa a maratone, mezze maratone e gare varie. Non ho mai capito esattamente cosa la spinga a fare tanta fatica. Beh, dopo aver letto questo libro, ho compreso quale sia la molla che la spinge a mettersi sem ...(continue)

    Ho un'amica che corre tutti i giorni e partecipa a maratone, mezze maratone e gare varie. Non ho mai capito esattamente cosa la spinga a fare tanta fatica. Beh, dopo aver letto questo libro, ho compreso quale sia la molla che la spinge a mettersi sempre in gioco. È un libro illuminante e ricco di riflessioni non solo sulla corsa ma anche sul senso della vita, sull'inevitabile confronto fra se stessi e la vecchiaia che avanza.
    Anche se io sono e rimarrò una "sportiva televisiva", ammetto che questo libro mi ha incuriosita ma non al punto di convincermi a provare a mettere ai piedi un paio di scarpe da jogging e partire (sono troppo pigra!).
    Ma non è detto che un giorno ci possa provare....

    Is this helpful?

    Melenis said on Aug 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Gliel'hanno chiesto, si vede, e lo perdoniamo. Lo perdonerei anche se scrivesse un remake spinto di Cinquanta sfumature di grigio, per quanto amo Murakami, ma più di due stelline non me le tira via. Dello stesso genere, ho trovato più piacevole "Corr ...(continue)

    Gliel'hanno chiesto, si vede, e lo perdoniamo. Lo perdonerei anche se scrivesse un remake spinto di Cinquanta sfumature di grigio, per quanto amo Murakami, ma più di due stelline non me le tira via. Dello stesso genere, ho trovato più piacevole "Corro perché mia mamma mi picchia", di Giovanni Storti. Non sto facendo un paragone tra i due scrittori, nè tra i due corridori, però, almeno, il comico mi ha strappato diversi sorrisi.

    Is this helpful?

    momo (ebook) said on Aug 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'arte di correre

    Temo sia un altro libro scritto da qualcuno che ritiene di dover dare la propria opinione su un'attivita'(quella di correre appunto) abbatanza banale. A tratti raggiunge una sorta di esaltazione usando la corsa come una sorta di filosofia di vita. De ...(continue)

    Temo sia un altro libro scritto da qualcuno che ritiene di dover dare la propria opinione su un'attivita'(quella di correre appunto) abbatanza banale. A tratti raggiunge una sorta di esaltazione usando la corsa come una sorta di filosofia di vita. Decisamente esagerato.
    Inoltre il signor Murakami da come si descrive non deve essere una persona piacevole e simpatica. Decisamente un "calcolatore" anche nell'arte di scrivere.

    Is this helpful?

    De Savi Davide said on Aug 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'arte e la capacità di scrittura di Murakami resta formidabile anche quando si dedica a raccontarci di cosa parla quando parla di corsa, quando ci espone la sua filosofia della maratona e del triathlon, dando vita a un gradevole diario di allenament ...(continue)

    L'arte e la capacità di scrittura di Murakami resta formidabile anche quando si dedica a raccontarci di cosa parla quando parla di corsa, quando ci espone la sua filosofia della maratona e del triathlon, dando vita a un gradevole diario di allenamento e di vita.

    Is this helpful?

    nicce said on Aug 6, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book