Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Dieci piccoli indiani

(... e poi non rimase nessuno)

By Agatha Christie

(821)

| Mass Market Paperback

Like Dieci piccoli indiani ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La storia: un'isola deserta, quasi irreale, una casa misteriosa, un ospite invisibile, dieci persone intrappolate, una voce che parla, ed è solo una voce, una serie inarrestabile di delitti, cadenzati dal ritmo di una filastrocca che diventa sempre Continue

La storia: un'isola deserta, quasi irreale, una casa misteriosa, un ospite invisibile, dieci persone intrappolate, una voce che parla, ed è solo una voce, una serie inarrestabile di delitti, cadenzati dal ritmo di una filastrocca che diventa sempre più un incubo agghiacciante. Fino a che... non rimase nessuno.
Scritto nel 1939, "Dieci piccoli indiani", stampato e ristampato in tutto il mondo e in tutte le lingue, rappresenta, ancora oggi, un esempio, inimitato e inimitabile, di giallo classico. Quel giallo, cioè, costruito in un ambiente chiuso o ristretto: dimore patrizie, battelli esotici, treni leggendari, ville di campagna dove si muovono grandi famiglie o comunque gruppi eterogenei di persone, costrette da qualche causa esterna in un ambiente limitato o claustrofobico dal quale non possono evadere.
Questa astrattezza del giallo classico, questo suo anelito verso il puro gioco mentale, trova la sua massima espressione, ed esasperazione, in alcune opere della Christie, ma soprattutto in "Dieci piccoli indiani". Sfidando tutte le convenzioni del genere, l'autrice fa giocare a tutti i dieci personaggi tra ruoli classici, ma di solido, distinti: La Vittima, Il Sospettato e L'Investigatore. E uno dei dieci, inoltre, gioca un quarto ruolo: L'Assassino.
Una situazione assolutamente atipica, di sorprendente genialità, apparentemente incurante di qualsiasi "verosimiglianza", ma dettata dall'applicazione di una logica rigorosa e infrangibile.

1554 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Non amo i gialli, ed è per questo che mi ritrovo a leggere il primo libro di Agatha Christie soltanto a 27 anni.
    La sua bravura è indiscutibile comunque e questo libro l'ho letto in poche ore.

    Is this helpful?

    Andy said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    poesia che rimane in testa anche dopo anni quella del caminetto... libro scorrevole e ti incuriosisce mano a mano che lo leggi! forse l'inizio leggermente lento ma fondamentale per capire il libro! Il finale? un punto di domanda gradito

    Is this helpful?

    Zanella Giu said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il giallo che ogni autore sogna di scrivere. Perfetto.

    Is this helpful?

    Rik_1980 said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "In qualunque momento della nostra vita abbiamo la morte alle spalle..."

    L'ho fatto.
    Ho letto il primo libro della regina del giallo.

    Signora Agatha Christie, mi inchino.
    Glielo avranno già detto ma io glielo ripeto: lei è davvero abile.
    Chapeau!
    Lei e i suoi dieci negretti mi avete tenuta sul filo del rasoio, alla conti ...(continue)

    L'ho fatto.
    Ho letto il primo libro della regina del giallo.

    Signora Agatha Christie, mi inchino.
    Glielo avranno già detto ma io glielo ripeto: lei è davvero abile.
    Chapeau!
    Lei e i suoi dieci negretti mi avete tenuta sul filo del rasoio, alla continua ricerca della soluzione all'indovinello.
    Un finale un poco meno intricato e da cardiopalma rispetto a quello che immaginavo ma lo stesso totalmente inaspettato.

    Mia cara Agatha, penso proprio che ci rincontreremo.
    Che il nostro sia l'inizio di un amore?

    "La vita vissuta secondo i dettami della legge è troppo meschina, io sono per il delitto. E brindo al delitto."

    Is this helpful?

    Claudia said on Aug 16, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi aspettavo di più

    Finito 'Dieci piccoli indiani' della Christie; bello e intrigante fino al momento dello spiegone finale. Da questo decantato libro mi sarei aspettato un finale con un colpo di scena più forte. Può darsi che per l'anno della prima edizione, il 39, fos ...(continue)

    Finito 'Dieci piccoli indiani' della Christie; bello e intrigante fino al momento dello spiegone finale. Da questo decantato libro mi sarei aspettato un finale con un colpo di scena più forte. Può darsi che per l'anno della prima edizione, il 39, fosse qualcosa di assolutamente innovativo, oggi a mio parere no. Un classico che vale comunque la pena di leggere, ma solo come studio della 'storia' per capire meglio il presente.

    Is this helpful?

    Diego Jack O'Neill Rocco said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book