Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Citizen gay

Famiglie, diritti negati e salute mentale

By Vittorio Lingiardi

(139)

| Paperback | 9788842814672

Like Citizen gay ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Tra la fine del 2006 e l'inizio del 2007, la questione relativa al riconoscimento giuridico delle unioni tra persone dello stesso sesso ha monopolizzato l'attenzione della stampa italiana e di buona parte del dibattito politico interno. Per eccesso d Continue

Tra la fine del 2006 e l'inizio del 2007, la questione relativa al riconoscimento giuridico delle unioni tra persone dello stesso sesso ha monopolizzato l'attenzione della stampa italiana e di buona parte del dibattito politico interno. Per eccesso di ideologia ed emotività, il confronto è rimasto tuttavia confinato tra gli attacchi rivolti alla prospettiva di una "famiglia omosessuale" e l'ammissione imbarazzata di dover fare una "concessione alla diversità" in un mondo che cambia. In sostanza, è mancata una lucida riflessione sul rapporto tra omosessualità e cittadinanza e non ci si è chiesti se la distinzione tra "etero" e "omo" possa davvero reggere sul piano giuridico. Storicamente il concetto di "omosessualità" è transitato dalla giurisdizione morale (lecito/illecito) a quella scientifica (sano/malato) a quella politica (soggetto di diritto).

15 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    una piccola bibbia da leggere

    In questo saggio il prof.Lingiardi descrive in modo semplice e chiaro,ma allo stesso tempo curato e approfondito,con rigore scientifico,molti aspetti del mondo gay/lesbo.Il saggio è diviso in quattro capitoli : nel primo si parla della differenza tra ...(continue)

    In questo saggio il prof.Lingiardi descrive in modo semplice e chiaro,ma allo stesso tempo curato e approfondito,con rigore scientifico,molti aspetti del mondo gay/lesbo.Il saggio è diviso in quattro capitoli : nel primo si parla della differenza tra etero e omo,delle definizioni di gay e lesbiche,con vari approfondimenti storici e riferimenti alle diverse culture e società;nel secondo capitolo si parla di omofobia,dandone una definizione,esaminandone le radici e le motivazioni;nel terzo si descrivono i vari modi in cui l'omofobia si manifesta,i vari tipi di violenza psicofisica a cui sono sottoposti gli omosessuali,con un accenno alle terapie riparative,di cui si dimostra la totale mancanza di fondamento scientifico e le drammatiche conseguenze che esse portano;infine,nell'ultima parte si tocca il tema più delicato,quello dell'omogenitorialità.Il prof prende in esame tutte le tesi sostenute da coloro che sono contrari alla genitorialità gay,smontandole una ad una.Sottolinea come il concetto di famiglia sia in continua evoluzione nel tempo e la necessità di prendere in considerazione aggregazioni familiari diverse da quella cosiddetta "tradizionale".Dimostra come non ci siano prove per sostenere che i genitori omosessuali siano di serie B rispetto ai genitori eterosessuali.Nelle varie appendici si parla di matrimonio gay,a cui si fa sempre riferimento nei diversi capitoli,dimostrandone l'utilità e gli aspetti positivi per l'intera società.Purtroppo ciò che emerge è quanta strada si debba ancora fare in Italia e in tutto il mondo per riconoscere i diritti per tutti,compresa la cittadinanza gay.

    Is this helpful?

    Valeria Anto said on Nov 29, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Da comprare, leggere e mettere subito tra gli strumenti di difesa personale, assieme ai libri di Aldo Busi e a un corso di karate.

    Is this helpful?

    Alessandro Melchiorri said on Oct 4, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un piccolo saggio tagliato sulla situazione italiana. Da far leggere a molti dei nostri legislatori.

    Is this helpful?

    Mirrordance said on Nov 22, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un testo esemplare per rigore e chiarezza; di particolare rilievo la parte in cui prende in esame le situazioni di disagio psicofisico cui conduce la mancanza di qualsiasi riconoscimento di diritti civili alle coppie gay.

    Is this helpful?

    Asclepiade said on Jun 21, 2010 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    lettura molto interessante e completa da tutti i punti di vista, storico, culturale, psicologico, giuridico, sociale.
    da leggere assolutamente prima di sparare pareri a caso sulle vite degli altri.

    Is this helpful?

    panda said on Jun 6, 2010 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Si fa leggere tutto d'un fiato, in poco tempo realmente . è in grado di toccare l'argomento con delicatezza sfoggiando le competenze del caso e dando la possibilità al lettore di fruire di informazioni, sempre poco chiare sull'argomento.

    Is this helpful?

    said on Apr 30, 2010 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (139)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 157 Pages
  • ISBN-10: 8842814679
  • ISBN-13: 9788842814672
  • Publisher: Il Saggiatore
  • Publish date: 2007-10-01
  • Also available as: Others
Improve_data of this book

Collection with this book