Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Lo straniero

By Albert Camus

(86)

| Paperback

Like Lo straniero ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

794 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Nullità

    Una persona pressoché priva d'ogni talento letterario sarebbe in grado di scrivere qualcosa di più dignitoso di questo libro.

    Is this helpful?

    Lorenzo Azzi said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Straordinario...

    Camus dà il meglio di sè in questo libro, che ti tiene legato fino all'ultima pagina. Sin da subito Camus riesce a intrappolare il lettore nella dimensione dello straniero: Aujourd'hui ma mère est mort ou peut-etre hier....

    Is this helpful?

    Vale 105 said on Sep 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Camus non delude mai

    Un classico senza tempo che da' innumerevoli spunti di riflessioni sull'apatia e sulla vita. Quante volte non ci si sofferma su ciò che proviamo e desideriamo? E' così che si finisce per diventare "stranieri" di noi stessi...

    Is this helpful?

    Emma said on Sep 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    conciso il giusto per raccontare i fatti e i pensieri del personaggio, magari di contorno ci stava bene una descrizione più puntuale della città ma nel complesso proprio bello, i periodi semplici e brevi lasciano un più ampio spazio per la riflession ...(continue)

    conciso il giusto per raccontare i fatti e i pensieri del personaggio, magari di contorno ci stava bene una descrizione più puntuale della città ma nel complesso proprio bello, i periodi semplici e brevi lasciano un più ampio spazio per la riflessione personale.

    Is this helpful?

    francesco moliterni said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'outsider, lo straniero o meglio ancora l'estraneo. In un piccolo libro si narra di un aspetto della vita che ogni tanto tocca tutti noi. A volte capita di chiedersi perchè certi accadimenti che sconvolgono alcuni, emozionano altri, ci scivolino add ...(continue)

    L'outsider, lo straniero o meglio ancora l'estraneo. In un piccolo libro si narra di un aspetto della vita che ogni tanto tocca tutti noi. A volte capita di chiedersi perchè certi accadimenti che sconvolgono alcuni, emozionano altri, ci scivolino addosso. Restando impassibili come se nulla fosse accaduto. Qui, il nostro protagonista, continua a rispondere in modo sincero senza nascondersi dietro un facile alibi. Per questo motivo viene dipinto come un mostro. Lui, che semplicemente si adattava alla vita senza chiedere nulla di particolare. Libro dai risvolti notevoli, leggetelo.

    Is this helpful?

    Zabo2 said on Aug 12, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book