Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Il Codice da Vinci

By Dan Brown

(1063)

| eBook | 9788852013805

Like Il Codice da Vinci ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Una tranquilla notte parigina. Nulla traspare dalla classica e impenetrabile facciata del Louvre. Un dramma si sta consumando al suo interno, nella Grande Galleria. Il vecchio curatore Saunière, ferito a morte, si aggrappa con un ultimo gesto dispera Continue

Una tranquilla notte parigina. Nulla traspare dalla classica e impenetrabile facciata del Louvre. Un dramma si sta consumando al suo interno, nella Grande Galleria. Il vecchio curatore Saunière, ferito a morte, si aggrappa con un ultimo gesto disperato a un dipinto del Caravaggio, fa scattare l'allarme e le grate di ferro all'entrata della sala scendono immediatamente, chiudendo fuori il suo inseguitore. A Saunière restano pochi minuti di vita. Si toglie i vestiti e si distende nella posizione dell'uomo di Vitruvio, il celebre disegno di Leonardo. Accanto a sé, scrive pochi numeri e un solo nome: Robert Langdon, uno studioso di simbologia. A lui toccherà scoprire il mistero che si cela dietro i capolavori di Leonardo. Chi era il pittore rinascimentale? Cosa nascondeva? E, soprattutto, quali enigmi sconvolgenti nascondevano le sue opere? L'America intera si è appassionata al thriller di Dan Brown. Il suo romanzo ha spiegato a milioni di lettori perché, in definitiva, Monna Lisa sorride.

3099 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Es un libro que empezaba muy bien, pero luego fue decayendo a medida que se acerca al final, que dicho sea de paso, es totalmente previsible.

    Is this helpful?

    Reah 29 said on Oct 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Primo romanzo di Dan Brown che ho letto. Caso editoriale, mi era stato descritto come un capolavoro. Io l'ho trovato ridicolo, oltre che scritto male. Poi ho provato a dare altre possibilità a questo autore (ma chi me lo ha fatto fare?) e devo dire c ...(continue)

    Primo romanzo di Dan Brown che ho letto. Caso editoriale, mi era stato descritto come un capolavoro. Io l'ho trovato ridicolo, oltre che scritto male. Poi ho provato a dare altre possibilità a questo autore (ma chi me lo ha fatto fare?) e devo dire che siamo proprio incompatibili.

    Is this helpful?

    Elena ...A forza di essere vento... said on Oct 10, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    libro letto in meno di tre giorni. La trama e l'accuratezza dei dettagli cattura il lettore che sempre più incuriosito non riesce a staccarsi dalla trama. Questo libro offre anche notevoli conoscenze sull'arte e sulla storia delle religioni. è un th ...(continue)

    libro letto in meno di tre giorni. La trama e l'accuratezza dei dettagli cattura il lettore che sempre più incuriosito non riesce a staccarsi dalla trama. Questo libro offre anche notevoli conoscenze sull'arte e sulla storia delle religioni. è un thriller ma non solo perché oltre alla storia in sé è ricchissimo di particolari storici sulle opere di Leonardo da Vinci. Davvero una bella lettura che ha fatto scalpore oltre a tutta la pubblicità che il Vaticano le ha fatto giudicandolo un libro che andava contro la chiesa cattolica.... bè.. leggetelo e giudicate voi stessi..

    Is this helpful?

    Sinnermec said on Oct 7, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    un capolavoro… che mi ha fatto amare questo scrittore!

    Is this helpful?

    tweety said on Sep 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sinceramente?

    Odio il fatto che due nozioncine storiche da prima liceo vengano fatte passare da Brown come verità sconvolgenti rivelate al mondo.

    Credo fermamente che se ci fosse un maggiore interesse da parte delle persone per la storia e l'arte ...(continue)

    Sinceramente?

    Odio il fatto che due nozioncine storiche da prima liceo vengano fatte passare da Brown come verità sconvolgenti rivelate al mondo.

    Credo fermamente che se ci fosse un maggiore interesse da parte delle persone per la storia e l'arte questo libro sarebbe finito nel dimenticatoio in tempi decisamente più brevi. A questo aggiungiamoci una campagna di marketing portata avanti dalla chiesa stessa: se non avessero fatto tanto rumore per nulla, di certo questo romanzo non avrebbe avuto alcun successo. Sospetto che l'agente di Brown sia un membro del clero.

    La scrittura è decente, semplice e scorrevole, ma è l'unico punto a favore di una trama basata su una premessa iniziale debolissima.

    Is this helpful?

    Gimli8488 said on Sep 26, 2014 | 1 feedback

Improve_data of this book