Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

1984

By George Orwell

(919)

| Hardcover

Like 1984 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

1984 (Nineteen Eighty-Four) è uno dei più celebri romanzi di George Orwell, pubblicato nel 1949 ma iniziato a scrivere nel 1948 (anno da cui deriva il titolo, ottenuto appunto dall'inversione delle ultime due cifre). Il protagonista del romanzo, Wins Continue

1984 (Nineteen Eighty-Four) è uno dei più celebri romanzi di George Orwell, pubblicato nel 1949 ma iniziato a scrivere nel 1948 (anno da cui deriva il titolo, ottenuto appunto dall'inversione delle ultime due cifre). Il protagonista del romanzo, Winston Smith, è un membro subalterno del partito, incaricato di "correggere" i libri e gli articoli di giornale già pubblicati, cioè modificarli in modo da rendere riscontrabili e veritiere le previsioni fatte dal partito; egli inoltre si occupa di modificare la storia scritta, contribuendo così ad alimentare la fama di infallibilità del Partito stesso. Apparentemente è un tipo malleabile, ma Winston in realtà mal sopporta i condizionamenti del partito e non riesce ad adeguare la propria mente al bispensiero. Accanto a lui agiscono altri due personaggi: Julia (della quale Winston è innamorato malgrado i divieti del partito), una giovane che si adatta al partito solo per convenienza, e O'Brien, un importante funzionario nel quale il protagonista vede una figura paterna.
Nonostante il partito imponga la castità, Winston e Julia diventano amanti e decidono di collaborare con un'organizzazione clandestina, la Confraternita(Brotherhood): così ricevono da O'Brien un libro, Teoria e prassi del collettivismo oligarchico, il manifesto dell'organizzazione, che ne espone le ideologie. Arrestati, vengono interrogati proprio da O'Brien, che in realtà è un agente della psicopolizia, il cui fine è far penetrare in Winston, evidentemente refrattario al condizionamento sociopolitico del Socing, la tecnica del Bispensiero attraverso tre fasi: apprendimento, comprensione, accettazione. Il tentativo riuscirà perfettamente, e Winston finirà così allineato al regime.

2933 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    A volte 2 + 2 fa 5.
    Non ci credete? allora leggetevi 1984!

    Is this helpful?

    RufyIII said on Sep 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Avevo sempre rimandato la lettura di quest'opera in quanto timoroso di trovarmi davanti un muro fatto di tanta, ostica, filosofia e poco "romanzo". 1984 non è niente di tutto questo: la narrazione è tanto scorrevole quanto (tristemente) attuali sono ...(continue)

    Avevo sempre rimandato la lettura di quest'opera in quanto timoroso di trovarmi davanti un muro fatto di tanta, ostica, filosofia e poco "romanzo". 1984 non è niente di tutto questo: la narrazione è tanto scorrevole quanto (tristemente) attuali sono i temi in essa trattati. È impossibile non fare parallelismi con l'attuale società in cui viviamo, in cui il Grande Fratello esiste eccome, e viene presentato alle masse sotto forma di programma televisivo per ammorbidirne e camuffarne l'impatto; probabilmente è solo uno dei tanti piccoli passi che l'umanità sta facendo verso uno stato di annichilimento, prostrazione ed auto-negazione uguale, se non peggiore, a quello che Orwell ci descrive. Presto saremo tutti colpevoli di psicoreati...

    Is this helpful?

    Chrisss said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Capolavoro!

    Bellissimo!
    Storia tanto bella quanto angosciante e capace di farti riflettere.
    Bello bello.. Da leggere e rileggere, e poi fermarsi a riflettere su quanta verità e quanta triste attualità ci sia nascosta tra queste righe.

    Is this helpful?

    iMisha said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Fantastico

    Una lettura che fa paura, sotto tutti i punti di vista. Si divora, sono pagine di denuncia che fanno pensare ma non sperare. Orwell, un maestro.

    Is this helpful?

    Fabio Costantino said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non servono commenti, libro sotto tutti i punti di vista bellissimo e tra i miei preferiti in assoluto.

    Is this helpful?

    Il Nano said on Aug 29, 2014 | Add your feedback

Improve_data of this book