02.02.2020

La notte che uscimmo dall’euro

Voto medio di 34
| 9 contributi totali di cui 9 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Astrophil
Ha scritto il 09/11/18
Confesso di non aver ben capito cosa ho letto: un saggio mascherato da narrativa? Una distopia? Un romanzo distopico? Un delirio dell'autore mascherato da fantagiornalismo? Boh. Fatto sta che alcune parti le leggi col cuore in gola e con l'angoscia,...Continua
Mr.Gray-Bear
Ha scritto il 18/10/18
null
L'ho letto in una sera, poco prima che si scoprisse l'ennesimo complotto contro il Governo del cambiamento e poco dopo l'inaugurazione del Traforo del Brennero, entrambi gli eventi avvenuti all'insaputa degli interessati. Il libro non è adatto ai pes...Continua
STE PET
Ha scritto il 18/10/18
02.02.2020
Il titolo ed in particolare la premessa rendono questo libro intrigante, ma a parte alcuni passaggi alla fine secondo me è abbastanza sterile, è vero alcuni eventi si potrebbero realizzare, ma sembra quasi che lo scrittore 'goda' o 'speri' nella loro...Continua
Tonino
Ha scritto il 16/10/18

Angosciante. E’ una cronaca giornalistica di un mondo distiopico… Però fa pensare. Molto.

supernonno
Ha scritto il 01/10/18
Me ne frego.

Me ne frego.
Un'ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra patria.
Instauremo l'AUTARCHIA e TIREREMO DRITTO.
Mi ero dimenticato: CHI SI FERMA E' PERDUTO ( dal Messaggero del 14 Novembre 2018, pag. 4 )


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi