Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi)

Di

3.1
(292)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 256 | Formato: Altri

Isbn-10: 8854131407 | Isbn-13: 9788854131408 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Humor , Romance , Textbook

Ti piace 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi)?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 4

    101 modi per irconoscere il tuo principe azzurro

    Sei alla continua e disperata ricerca del tuo perfetto principe azzurro e vorresti non dover baciare tutti i rospi che trovi per strada?!? Questo è il libro che fa per te in cui ci sono un sacco di consigli utili per trovare e convivere con l'uomo dei tuoi sogni.

    ha scritto il 

  • 0

    Avevo iniziato questo libro perché dopo una serie di letture sentivo il bisogno di qualcosa di leggero e divertente... Purtroppo lo sto trovando pesantissimo!!!
    In sostanza sono elencate delle situazioni-tipo, degli stereotipi accompagnati dall'esperienza dell'autrice, diretta e indiretta, più de ...continua

    Avevo iniziato questo libro perché dopo una serie di letture sentivo il bisogno di qualcosa di leggero e divertente... Purtroppo lo sto trovando pesantissimo!!! In sostanza sono elencate delle situazioni-tipo, degli stereotipi accompagnati dall'esperienza dell'autrice, diretta e indiretta, più dei consigli che offre ai lettori. Non so se lo finirò onestamente, non è il libro che mi aspettavo. Credo che l'ideale sia leggerlo in seguito a qualche delusione amorosa, sicuramente lo si apprezzerà di più visto che si è in cerca di conferme.

    ha scritto il 

  • 2

    L'ho trovato un libro alquanto stupido e banale. Alcune volte mi sono ritrovata nelle descrizioni non della principessa ma bensi' del principe azzurro.. chissa', sarò io ad esser strana.. =) Le varie favolette scritte sono illegibili e poi quanti "fidanzati" ha avuto la scrittrice? A me pare un p ...continua

    L'ho trovato un libro alquanto stupido e banale. Alcune volte mi sono ritrovata nelle descrizioni non della principessa ma bensi' del principe azzurro.. chissa', sarò io ad esser strana.. =) Le varie favolette scritte sono illegibili e poi quanti "fidanzati" ha avuto la scrittrice? A me pare un pò troppi visto che molte esperienze le ha vissute in prima persona. Le darei un consiglio: non riempirti la testa con quei telefilm come "sex and the city". Svegliati perchè la realtà è un'altra e a volte può essere molto più bella!

    ha scritto il 

  • 1

    Ogni uomo si può riconoscere in almeno una o due tipologie di questo elenco, a testimonianza che il principe azzurro non esiste. Scartando tutti gli uomini che si comportano in quei modi si può solo che rimanere zitelle!

    ha scritto il 

  • 1

    Imbarazzante

    Ero incuriosita dalla scrittrice perché in giro ho visto svariati suoi libri, da aspirante prosivendola volevo capire cos'avesse di speciale per guadagnarsi la fiducia delle case editrici. Non trovo risposta, se escludiamo quella dell'impoverimento cerebrale delle masse. Questo libro oltre ad ess ...continua

    Ero incuriosita dalla scrittrice perché in giro ho visto svariati suoi libri, da aspirante prosivendola volevo capire cos'avesse di speciale per guadagnarsi la fiducia delle case editrici. Non trovo risposta, se escludiamo quella dell'impoverimento cerebrale delle masse. Questo libro oltre ad essere scritto malissimo è anche stupido e mi spaventa che qualche donna possa, per fragilità emotiva, seguirne i consigli. Alcuni sono sacrosanti, per carità, perché banali (tipo: stagli lontano se è fidanzato) ma altri sono da mettersi le mani nei capelli. Per esempio c'è quello del: Mollalo se pur stando con te va su Youporn. Ma cosa significa? Una persona non può amarne un'altra se ogni tanto ha desiderio di passare qualche ora in intimità con sè stessa? Ma è un diritto sacrosanto! Donne: Non seguite i corollari, l'amore si impara amando, soffrendo e sbagliando. Ma soprattutto se dovete lasciare il vostro compagno fatelo per motivi VOSTRI, nessuno si merita di essere lasciato da qualcuno che non è la persona che ha amato.

    ha scritto il 

Ordina per