Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

1948

Israele e Palestina tra guerra e pace

Di

Editore: Rizzoli

3.9
(20)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 441 | Formato: Altri

Isbn-10: 8817002550 | Isbn-13: 9788817002554 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: S. Galli

Genere: History

Ti piace 1948?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Uno studio sulla guerra che seguì la proclamazione dello Stato d'Israelenel 1948, che analizza le responsabilità individuali e nazionali cheportarono all'esodo di massa dei palestinesi. Il saggio illumina le modalitàin cui quell'esodo si svolse e presenta i documenti che spiegano la questionedei profughi palestinesi. Racconta la nascita di quel filone storiografico cheha spinto gli studiosi israeliani a riesaminare, oltre i miti del sionismo edel nazionalismo ebraico, la realtà della fondazione di Israele. Morris rivedeil 1948 con lo sguardo rivolto all'attualità e con la convinzione che senzauna completa separazione "ci sarà una guerra perpetua finché uno dei duepopoli rivali verrà gettato in mare o nel deserto".
Ordina per
  • 4

    Molto interessante, per chi come me era a digiuno degli avvenimenti dell'epoca, il libro apre gli occhi su fatti che lasciano abbastanza basiti: la crudeltà dei trasferimenti, i crimini perpetrati da membri dell'esercito che fino a due anni prima erano nei campi di concentramento...insomma, una v ...continua

    Molto interessante, per chi come me era a digiuno degli avvenimenti dell'epoca, il libro apre gli occhi su fatti che lasciano abbastanza basiti: la crudeltà dei trasferimenti, i crimini perpetrati da membri dell'esercito che fino a due anni prima erano nei campi di concentramento...insomma, una visione del tutto nuova sull'edificazione dello stato di Israele senza demonizzarlo ma documentando i fatti.

    ha scritto il