Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

1984

By George Orwell

(37)

| Mass Market Paperback | 9789706665652

Like 1984 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

George Orwell llevó hasta sus últimas consecuencias su aversión hacia cualquier tipo de totalitarismo, dando en su última novela, 1984, una imagen anticipada, tan plausible como aterradora, de la futura sociedad mundial.
Se trata de una ficción Continue

George Orwell llevó hasta sus últimas consecuencias su aversión hacia cualquier tipo de totalitarismo, dando en su última novela, 1984, una imagen anticipada, tan plausible como aterradora, de la futura sociedad mundial.
Se trata de una ficción de carácter político que ha tenido gran resonancia en muchos países. En ella nos presenta una visión del mundo futuro dividido en tres grandes estados totalitarios y regidos por tres consignas:

La guerra es la paz
La libertad es la esclavitud
La ignorancia es la fuerza

El protagonista de esta historia, Winston Smith, es el símbolo de la rebelión contra el poder monstruoso de un estado policíaco que se ha apoderado de la vida y conciencia de todos sus súbditos, al grado de vigilarlos cada minuto con sus innumerables cámaras. Repartidos por toda la ciudad, retratos de un enorme rostro:
EL GRAN HERMANO TE VIGILA, se lee al pie.
La parte de sátira es sólo un elemento de contraste en la inmensa tragedia de estas páginas.

2935 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Fa paura per quanto è vero. Fa paura per quanto è bello.

    Is this helpful?

    fra.naif said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    1984 era, prima che lo leggessi, uno di quei libri che si sentono lodare così tanto da avere l'impressione che vi sia quasi una religione dietro e per ciò si crea un pregiudizio negativo nei suoi confronti. Leggendolo, di tale pregiudizio non è svani ...(continue)

    1984 era, prima che lo leggessi, uno di quei libri che si sentono lodare così tanto da avere l'impressione che vi sia quasi una religione dietro e per ciò si crea un pregiudizio negativo nei suoi confronti. Leggendolo, di tale pregiudizio non è svanita solo l'impronta ma persino il ricordo. La capacità di Orwell di parlare di tutto ciò che umano e di farlo allo stesso tempo profondamente e in modo conciso mi si è rivelata come un vero miracolo, e non un miracolo semplicemente letterario ma di cristallina e limpida comprensione dell'umano in quanto individuo e in quanto società. Thank you, George!

    Is this helpful?

    ivresse said on Sep 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    A volte 2 + 2 fa 5.
    Non ci credete? allora leggetevi 1984!

    Is this helpful?

    RufyIII said on Sep 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Avevo sempre rimandato la lettura di quest'opera in quanto timoroso di trovarmi davanti un muro fatto di tanta, ostica, filosofia e poco "romanzo". 1984 non è niente di tutto questo: la narrazione è tanto scorrevole quanto (tristemente) attuali sono ...(continue)

    Avevo sempre rimandato la lettura di quest'opera in quanto timoroso di trovarmi davanti un muro fatto di tanta, ostica, filosofia e poco "romanzo". 1984 non è niente di tutto questo: la narrazione è tanto scorrevole quanto (tristemente) attuali sono i temi in essa trattati. È impossibile non fare parallelismi con l'attuale società in cui viviamo, in cui il Grande Fratello esiste eccome, e viene presentato alle masse sotto forma di programma televisivo per ammorbidirne e camuffarne l'impatto; probabilmente è solo uno dei tanti piccoli passi che l'umanità sta facendo verso uno stato di annichilimento, prostrazione ed auto-negazione uguale, se non peggiore, a quello che Orwell ci descrive. Presto saremo tutti colpevoli di psicoreati...

    Is this helpful?

    Chrisss said on Sep 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Capolavoro!

    Bellissimo!
    Storia tanto bella quanto angosciante e capace di farti riflettere.
    Bello bello.. Da leggere e rileggere, e poi fermarsi a riflettere su quanta verità e quanta triste attualità ci sia nascosta tra queste righe.

    Is this helpful?

    iMisha said on Sep 5, 2014 | Add your feedback

Improve_data of this book