Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

1984

By George Orwell

(562)

| Paperback | 9788804108191

Like 1984 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Codice ISBN assegnato a posteriori
IX ristampa: marzo 1984 con nuova copertina con sottotitolo: "L'anno che stiamo vivendo raccontato 36 anni fa nella più famosa delle profezie"

2921 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Che dire di un libro come questo? Forse Orwell aveva la sfera di cristallo e aveva dato un'occhiata al futuro...

    Is this helpful?

    Daniele said on Jul 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Claustrofobico e terribile

    Ho pianto e sofferto insieme a Winston.... Durante la lettura mi sentivo impazzire, nella mia testa c'era solo un grido "Basta! Fatemi uscire da questo incubo!"
    Un mondo orrendo.

    Is this helpful?

    Rosanna said on Jul 29, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Lo leggi e comprendi e ti accorgi che è uno dei libri più inquietanti della letteratura.
    Ti siedi a leggerlo e maturi la consapevolezza, se mai non l'avessi avuta, di quanto unregime, ogni regime non possa essere un bene.
    Vedi chiaramente come esso s ...(continue)

    Lo leggi e comprendi e ti accorgi che è uno dei libri più inquietanti della letteratura.
    Ti siedi a leggerlo e maturi la consapevolezza, se mai non l'avessi avuta, di quanto unregime, ogni regime non possa essere un bene.
    Vedi chiaramente come esso sia negazione della democrazia, negazione dell'individualità, negazione dell'umanità; il tutto con una lucidità che non lascia dubbi al fatto che si tratti di un "meccanismo" sbagliato.

    Is this helpful?

    Saraa said on Jul 28, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    極權統治的極致,是對人性的剝奪。最恐怖的不是被監視,而是人跟人間的不信任。

    Is this helpful?

    Black Cat said on Jul 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    1/2

    Questo romanzo è un monito
    Mi voglio appuntare questa cosa:
    "La neolingua era intesa non a estendere ma a diminuire la possibilità del pensiero, si veniva incontro a questo fine appunto, indirettamente, col ridurre al minimo la scelta delle parole."

    Is this helpful?

    Amarillide said on Jul 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nel 1948 - e per tanti aspetti politico-sociali ancor oggi - indubbiamente un capolavoro, ma a leggerlo ora il linguaggio appare antiquato (la traduzione del "you" impersonale inglese con il "voi" italiano è terrificante) e soprattutto più filosofico ...(continue)

    Nel 1948 - e per tanti aspetti politico-sociali ancor oggi - indubbiamente un capolavoro, ma a leggerlo ora il linguaggio appare antiquato (la traduzione del "you" impersonale inglese con il "voi" italiano è terrificante) e soprattutto più filosofico che fantascientifico, insomma, dopo averne tanto sentito parlare, mi aspettavo qualcosa di più.

    Is this helpful?

    Mapaola said on Jul 19, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Margin notes of this book