Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

1Q84

Book 3

By

Publisher: Harvill Secker

3.9
(5209)

Language:English | Number of Pages: 368 | Format: Hardcover | In other languages: (other languages) Japanese , Chi traditional , Korean , Chi simplified , Dutch , Spanish , German , Catalan , Swedish , French , Galego , Italian , Portuguese , Polish

Isbn-10: 1846554055 | Isbn-13: 9781846554056 | Publish date: 

Also available as: eBook , Paperback

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like 1Q84 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
Book Two of 1Q84 ends with Aomame standing on the Metropolitan Expressway with a gun between her lips. She has come tantalisingly close to meeting her beloved Tengo only to have him slip away at the last minute. The followers of the cult leader she assassinated are determined to track her down and she has been living in hiding, completely isolated from the world. However, Tengo has also resolved to find Aomame. As the two of them uncover more and more about the strange world of 1Q84, and the mysterious Little People, their longing for one another grows. Can they find each other before they themselves are found?
Sorting by
  • 4

    Murakami che piacere averti conosciuto!

    Primo libro che ho letto di questo autore e devo dire che mi ha davvero lasciata a bocca aperta! a parte il suo grande talento nella scrittura, sono rimasta colpita soprattuto dalla genialità della trama e il modo in cui fa incrociare gli eventi e le vite dei due protagonisti! Non posso fare altr ...continue

    Primo libro che ho letto di questo autore e devo dire che mi ha davvero lasciata a bocca aperta! a parte il suo grande talento nella scrittura, sono rimasta colpita soprattuto dalla genialità della trama e il modo in cui fa incrociare gli eventi e le vite dei due protagonisti! Non posso fare altro che dare una recensione positiva perchè è stato un libro che mi ha dato tutto: angoscia, ansia, paura, inquietudine, dolcezza, tristezza, timore, sorpresa, gioia e curiosità! E' difficile trovare un libro che ti faccia provare tutto questo senza mai annoiarti. I colpi di scena li trovo geniali e messi al momento giusto!
    Tuttavia alcuni personaggi mi sono rimasti nell'aria e spesso mi sono chiesta: " ma che fine ha fatto questo personaggio?"
    A parte questo libro stupendo che sicuramente rileggerò più avanti, nel frattempo comincio a leggere altri libri di questo scrittore di cui ne sono rimasta innamorata!

    said on 

  • 3

    La lunga attesa.

    Dopo il turbinio di colpi di scena e trovate narrative, qual'era 1Q84 1e2, mi aspettavo addirittura di più nella sua conclusione. Ed invece aspetta aspetta, non succede mai niente. Certo la prosa di Murakami è di alto livello, l'investigazione del Testone è ben condotta. Ma il ritmo è blando e ri ...continue

    Dopo il turbinio di colpi di scena e trovate narrative, qual'era 1Q84 1e2, mi aspettavo addirittura di più nella sua conclusione. Ed invece aspetta aspetta, non succede mai niente. Certo la prosa di Murakami è di alto livello, l'investigazione del Testone è ben condotta. Ma il ritmo è blando e ripetitivo. Ad onore dell'autore va detto che i misteri del primo volume sono in parte ben spiegati, ma quanti ne rimangono, sui quali è stato commercialmente stuzzicata la nostra curiosità e poi non sono stati svelati. Non ne faccio l'elenco per non scoprire troppe carte ai nuovi lettori. Mi basti dire che di un nuovo mistero, introdotto in questo 3° tomo, e cioè, l'esattore che bussa alle porte furiosamente, NON SE NE SA PIU' NULLA. Questa non è una presa in giro?

    said on 

  • 4

    rispetto al primo libro ( che conteneva il primo e il secondo), ho riscontrato un'unica pecca: la situazione sembra immobile, statica, bloccata, fino a quando il padre di Tengo muore, poi di colpo come per magia la scena rimasta bloccata fino a quel momento, si anima e giunge velocemente alla fin ...continue

    rispetto al primo libro ( che conteneva il primo e il secondo), ho riscontrato un'unica pecca: la situazione sembra immobile, statica, bloccata, fino a quando il padre di Tengo muore, poi di colpo come per magia la scena rimasta bloccata fino a quel momento, si anima e giunge velocemente alla fine, senza lasciarti gustare l'atteso incontro tra Tengo e Aomane. Gli tolgo solo una stellina perchè rimane quello che ho scritto per il primo libro.

    said on 

  • 5

    Crollano muri, miti e certezze, passano le mode, cambiano i gusti e abitudini, la tecnologia ci costringe a continui e sfiancanti passi in avanti e tra un po’ saremo pochi kamikaze a rigettare senza appello ebook e guardare con tenerezza alle pile di libri ingestibili in librerie troppo anguste. ...continue

    Crollano muri, miti e certezze, passano le mode, cambiano i gusti e abitudini, la tecnologia ci costringe a continui e sfiancanti passi in avanti e tra un po’ saremo pochi kamikaze a rigettare senza appello ebook e guardare con tenerezza alle pile di libri ingestibili in librerie troppo anguste. Resta Murakami e nel bailamme di una modernità che toglie terra sotto i piedi è una gran bella conferma. Chi lo ama, continuerà a confidare nella sua vena onirica e non resterà deluso. Chi lo odia continuerà a odiarlo con immutata incredulità sul suo successo. Ma sapere che non sia stato portato via anche lui dal fiume in piena della volatilità congenita a un tempo presente è una consolazione grande.

    said on 

  • 5

    Non so che mondo sia questo

    "Ma qualunque esso sia, resterò qui. Noi resteremo qui. Anche questo mondo conterrà minacce, pericoli, sarà pieno di enigmi e di contraddizioni. Forse dovremo percorrere ancora molte strade buie di cui ignoriamo la destinazione. Pazienza. Non importa. Prenderò le cose per quello che sono. Da qui ...continue

    "Ma qualunque esso sia, resterò qui. Noi resteremo qui. Anche questo mondo conterrà minacce, pericoli, sarà pieno di enigmi e di contraddizioni. Forse dovremo percorrere ancora molte strade buie di cui ignoriamo la destinazione. Pazienza. Non importa. Prenderò le cose per quello che sono. Da qui non me ne andrò". Vale leggerli tutti e tre solo per arrivare a questo.. Una trilogia con cui mi son già data un nuovo appuntamento tra 10 anni. Perché certi libri sono come i vecchi amici lontani, che un giorno vuoi ritrovare, e loro son lì, fermi, intatti, come se non avessero fatto altro che aspettarti. Meraviglioso

    said on 

  • 5

    Pieno di colpi di scena!

    Ci ho messo qualche mese per finire questo libro, perchè all'inizio era molto noioso ... poi ha cominciato ad appassionarmi perchè è ricco di colpi di scena e suscita tanta curiosità ... strutturato molto bene, è un capolavoro. L'unica critica, è che spesso ci sono descrizioni ripetitive, o scene ...continue

    Ci ho messo qualche mese per finire questo libro, perchè all'inizio era molto noioso ... poi ha cominciato ad appassionarmi perchè è ricco di colpi di scena e suscita tanta curiosità ... strutturato molto bene, è un capolavoro. L'unica critica, è che spesso ci sono descrizioni ripetitive, o scene continuamente ripetute.

    said on 

  • 4

    bastava questo

    Se avete letto anche Libro 1 e 2 e davvero amate Murakami, sarete d'accordo con me che di tutto 1Q84 valeva leggere solo il Libro3, questo appunto.
    L'altro volume non sembra neanche scritto da lui, qui invece ritrovo la sua penna, il suo animo.
    Aomame ritrova il suo Tengo in un finale ...continue

    Se avete letto anche Libro 1 e 2 e davvero amate Murakami, sarete d'accordo con me che di tutto 1Q84 valeva leggere solo il Libro3, questo appunto.
    L'altro volume non sembra neanche scritto da lui, qui invece ritrovo la sua penna, il suo animo.
    Aomame ritrova il suo Tengo in un finale davvero molto molto romantico.

    said on 

Sorting by