Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

1Q84

Llibre 3

Per

Editor: Empúries

4.0
(5147)

Language:Català | Number of Pàgines: 446 | Format: Mass Market Paperback | En altres llengües: (altres llengües) Japanese , Chi traditional , Korean , Chi simplified , Dutch , Spanish , German , English , Swedish , French , Galego , Italian , Portuguese , Polish

Isbn-10: 849787739X | Isbn-13: 9788497877398 | Data publicació:  | Edition 1

Translator: Jordi Mas López

Category: Fiction & Literature , Mystery & Thrillers , Science Fiction & Fantasy

Do you like 1Q84 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Registra't gratis
Descripció del llibre
1Q84. El desenllaç.

Després de l’enorme èxit obtingut per Murakami amb els dos primers llibres d’1Q84, en aquest tercer porta al desenllaç la història d’uns personatges que lluiten per reescriure el passat amb uns mitjans i uns objectius diametralment oposats als del clàssic de George Orwell.

Text de contraportada

L’Aomame i en Tengo es continuen buscant al misteriós Tòquio d’1Q84. Però els membres del grup religiós Sakigake, l’enigmàtica gent petita que actua des de l’ombra, els gats que en fer-se de nit ocupen un poble desolat on els trens mai no s’aturen, el corb que cada dia visita sens falta la Fukaeri..., sembla que tot vol impedir que s’acabin trobant. Des del cel, dues llunes silencioses observen impertorbables els esforços dels amants, mentre, de peus a terra, l’investigador Ushikawa, dotat d’una tenacitat i un instint prodigiosos que res en el seu aspecte no suggereix, va estrenyent el cercle al seu voltant, a poc a poc però de manera inexorable.

Sorting by
  • 5

    Crollano muri, miti e certezze, passano le mode, cambiano i gusti e abitudini, la tecnologia ci costringe a continui e sfiancanti passi in avanti e tra un po’ saremo pochi kamikaze a rigettare senza appello ebook e guardare con tenerezza alle pile di libri ingestibili in librerie troppo anguste. ...continua

    Crollano muri, miti e certezze, passano le mode, cambiano i gusti e abitudini, la tecnologia ci costringe a continui e sfiancanti passi in avanti e tra un po’ saremo pochi kamikaze a rigettare senza appello ebook e guardare con tenerezza alle pile di libri ingestibili in librerie troppo anguste. Resta Murakami e nel bailamme di una modernità che toglie terra sotto i piedi è una gran bella conferma. Chi lo ama, continuerà a confidare nella sua vena onirica e non resterà deluso. Chi lo odia continuerà a odiarlo con immutata incredulità sul suo successo. Ma sapere che non sia stato portato via anche lui dal fiume in piena della volatilità congenita a un tempo presente è una consolazione grande.

    dit a 

  • 5

    Non so che mondo sia questo

    "Ma qualunque esso sia, resterò qui. Noi resteremo qui. Anche questo mondo conterrà minacce, pericoli, sarà pieno di enigmi e di contraddizioni. Forse dovremo percorrere ancora molte strade buie di cui ignoriamo la destinazione. Pazienza. Non importa. Prenderò le cose per quello che sono. Da qui ...continua

    "Ma qualunque esso sia, resterò qui. Noi resteremo qui. Anche questo mondo conterrà minacce, pericoli, sarà pieno di enigmi e di contraddizioni. Forse dovremo percorrere ancora molte strade buie di cui ignoriamo la destinazione. Pazienza. Non importa. Prenderò le cose per quello che sono. Da qui non me ne andrò". Vale leggerli tutti e tre solo per arrivare a questo.. Una trilogia con cui mi son già data un nuovo appuntamento tra 10 anni. Perché certi libri sono come i vecchi amici lontani, che un giorno vuoi ritrovare, e loro son lì, fermi, intatti, come se non avessero fatto altro che aspettarti. Meraviglioso

    dit a 

  • 5

    Pieno di colpi di scena!

    Ci ho messo qualche mese per finire questo libro, perchè all'inizio era molto noioso ... poi ha cominciato ad appassionarmi perchè è ricco di colpi di scena e suscita tanta curiosità ... strutturato molto bene, è un capolavoro. L'unica critica, è che spesso ci sono descrizioni ripetitive, o scene ...continua

    Ci ho messo qualche mese per finire questo libro, perchè all'inizio era molto noioso ... poi ha cominciato ad appassionarmi perchè è ricco di colpi di scena e suscita tanta curiosità ... strutturato molto bene, è un capolavoro. L'unica critica, è che spesso ci sono descrizioni ripetitive, o scene continuamente ripetute.

    dit a 

  • 4

    bastava questo

    Se avete letto anche Libro 1 e 2 e davvero amate Murakami, sarete d'accordo con me che di tutto 1Q84 valeva leggere solo il Libro3, questo appunto.
    L'altro volume non sembra neanche scritto da lui, qui invece ritrovo la sua penna, il suo animo.
    Aomame ritrova il suo Tengo in un finale ...continua

    Se avete letto anche Libro 1 e 2 e davvero amate Murakami, sarete d'accordo con me che di tutto 1Q84 valeva leggere solo il Libro3, questo appunto.
    L'altro volume non sembra neanche scritto da lui, qui invece ritrovo la sua penna, il suo animo.
    Aomame ritrova il suo Tengo in un finale davvero molto molto romantico.

    dit a 

  • *** Aquest comentari conté spoilers! ***

    4

    3 e mezzo

    Confermo le mie considerazioni sui primi due libri e aggiungo che effettivamente 3 libri sono stati troppi, capitoli e pagine su pagine che potevano essere omesse, passaggi ripetitivi, inutili. Ma perchè? La storia è estremamente interessante ed affascinante, ma ci sono troppe pagine inutili. Ero ...continua

    Confermo le mie considerazioni sui primi due libri e aggiungo che effettivamente 3 libri sono stati troppi, capitoli e pagine su pagine che potevano essere omesse, passaggi ripetitivi, inutili. Ma perchè? La storia è estremamente interessante ed affascinante, ma ci sono troppe pagine inutili. Ero indecisasulla valutazione, ma ho "abbondato" perchè Aomame e Tengo, negli ultimi capitoli, mi sono piaciuti particolarmente, si sono riscattati dal piattume dei capitoli precedenti.

    dit a 

  • 2

    1Q84- libro inutile

    Ebbene si! Dopo libro I e Libro II abbiamo questo...libro inutile!
    Non voglio essere polemica o offendere le persone alle quali il libro è piaciuto ma per me è davvero inconcepibile che in un romanzo(scusate,la terza ed ULTIMA parte di un romanzo,praticamente quella che dovrebbe lasciarti c ...continua

    Ebbene si! Dopo libro I e Libro II abbiamo questo...libro inutile!
    Non voglio essere polemica o offendere le persone alle quali il libro è piaciuto ma per me è davvero inconcepibile che in un romanzo(scusate,la terza ed ULTIMA parte di un romanzo,praticamente quella che dovrebbe lasciarti con il fiato sospeso tra rivelazioni ed intrighi) per il 98% della narrazione non accada praticamente nulla.
    NULLA,NIENTE,NADA,NOTHING!
    Non mi aspettavo certo che Murakami svelasse tutto-tutto-tutto,per carità! È ovvio che in un libro del genere,se si vuole mantenere l'atmosfera che si è precedentemente costruita,alcuni punti devono rimanere oscuri o comunque liberi da un'interpretazione unica...ma qui è il comparto narrativo che non va(e mi dispiace,visto che i libri 1&2mi erano piaciuti):i personaggi sono statici,pietrificati,non sembrano nemmeno quelli del libro precedente(Aomame e Tengo in primis :( ),agiscono e pensano sempre bello stesso modo,utilizzando sempre gli stessi termini, riducendo tutto ad una spirale di capitoli-fotocopia che ben presto da la nausea :s Il finale è forse l'unico momento che si salva(ma non ne sono nemmeno sicurissima,dato che già sapevo come si sarebbe concluso).
    In conclusione,se avete letto solo le prime due parti e avete pensato ad un finale(QUEL finale)risparmiate pure la fatica di leggere questo libro tr...pardon! Libro inutile!-.-"
    Meglio restare con il bel ricordo dei libri I e II impresso nella mente, quando i personaggi erano personaggi,gli eventi si susseguivano e l'atmosfera distopica avvertiva in qualche modo.
    Tirando le somme: 2 incavolatissime stelline per Murakami (sarei anche potuta arrivare a 3...ma no! >:( ).

    dit a 

Sorting by