Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

2001, una odissea a l'espai

Per

Editor: Proa

4.2
(1880)

Language:Català | Number of Pàgines: 301 | Format: Paperback | En altres llengües: (altres llengües) English , Chi traditional , Spanish , Italian , French , Chi simplified , Russian , German , Portuguese , Dutch , Japanese , Polish , Czech , Romanian

Isbn-10: 8484370143 | Isbn-13: 9788484370147 | Data publicació: 

Translator: Eduard Castanyo

També disponible com: Softcover and Stapled

Category: Fiction & Literature , Philosophy , Science Fiction & Fantasy

Do you like 2001, una odissea a l'espai ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Registra't gratis
Descripció del llibre
Sorting by
  • 4

    Muy recomendable para los que no entendieron la película

    Este es un libro que atrapa desde el principio, aunque juega con la baza a su favor de que casi todo el mundo ha visto o conoce la película de Kubrik. Y que pocos la entendieron. La novela de Clarke esclarece los puntos más abstrusos de la versión cinematográfica, pero con un lirismo y conocimien ...continua

    Este es un libro que atrapa desde el principio, aunque juega con la baza a su favor de que casi todo el mundo ha visto o conoce la película de Kubrik. Y que pocos la entendieron. La novela de Clarke esclarece los puntos más abstrusos de la versión cinematográfica, pero con un lirismo y conocimiento de la materia muy naturales, entendibles por (casi) todo el mundo. No debe faltar en la estantería de todo buen aficionado a la sci-fi.

    dit a 

  • 4

    Forma è sostanza

    La sostanza di questo romanzo è il silenzio interstellare e la sensazione di allontanamento inesorabile da ciò che è familiare, approssimandosi all'Ignoto. La forma è splendidamente cristallina, come la notte interstellare. Una roba che trovo spesso in autori british.
    Finale stucchevole. Lo ...continua

    La sostanza di questo romanzo è il silenzio interstellare e la sensazione di allontanamento inesorabile da ciò che è familiare, approssimandosi all'Ignoto. La forma è splendidamente cristallina, come la notte interstellare. Una roba che trovo spesso in autori british.
    Finale stucchevole. Lo preferisco all'osannato film, cui manca la compattezza del romanzo.

    dit a 

  • 4

    Forse perché c'è di mezzo un certo "Kubrick", non lo so, ma questo romanzo è un vero capolavoro della fantascienza pre-moderna. Se non è forse per lo stile narrativo che ha o per il ritmo che è tutt'altro digeribile - il fatto certo è che dentro 2001 c'è tutto - la vita prima, duran ...continua

    Forse perché c'è di mezzo un certo "Kubrick", non lo so, ma questo romanzo è un vero capolavoro della fantascienza pre-moderna. Se non è forse per lo stile narrativo che ha o per il ritmo che è tutt'altro digeribile - il fatto certo è che dentro 2001 c'è tutto - la vita prima, durante e quella successiva alla quale siamo oggi legati, con un epilogo del tutto originale sull'esistenza e la straordinaria rivelazione della missione che implica l'uomo, ovvero la ricerca della conoscenza nel mistero e nell'inconoscibile - noi stessi.

    dit a 

  • 3

    Non avevo capito il film, e pensavo che leggere il libro sarebbe stato illuminante.

    In parte sì, in parte ho ancora le idee confuse!

    Meglio la seconda parte, la prima è un po' lenta.

    dit a 

  • 3

    Molto inferiore al film, limita la storia al solo punto di vista scentifico, al contrario di Kubrick che aveva dato al soggetto una svolta più esistenzialista. Comunque è una pietra miliare della fantascienza, e deve essere letto.

    dit a 

  • 4

    Il libro è molto meno nebuloso del film, e molto più comprensibile.
    Chiarisce diversi punti oscuri e merita di essere letto.
    Pietra miliare della fantascienza, consigliatissimo.

    dit a 

Sorting by
Sorting by