2012: la grande crisi

Voto medio di 51
| 14 contributi totali di cui 14 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 17/03/17
Ci ho messo una vita a finirlo...
......non tanto perchè il libro in sè non sia interessante ma perchè ormai leggere di tutte le congiure ordite contro il popolo nuoce gravemente alla salute e quindi, in futuro, mi terrò alla larga da lavori di questo tipo....scherzi a parte il ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 15/10/12
Il capitolo più interessante e chiaro è il primo (da 5stelle!) in cui ci si concentra sulle cause finanziarie che hanno portato alla crisi dei mutui subprime del 2008 in America. L'autore riesce perfettamente nel suo intento (dichiarato) di usare ...Continua
Ha scritto il 11/06/12
Ho apprezzato molto le spiegazioni veramente accessibili su come funzionano alcuni prodotti finanziari e la retrospettiva sulle politiche valutarie americane. Per quanto riguarda molti degli altri temi, non è sempre chiaro quali affermazioni si ...Continua
Ha scritto il 04/01/12
Una lettura stupefacente, un'analisi precisa e puntuale, che fotografa l'attuale situazione mondiale con un'incredibile nitidezza.Un libro pieno di dati, di riferimenti (anche ad articoli di giornale, su cui continuare gli approfondimenti), di ...Continua
Ha scritto il 06/11/11
Magari ci arriviamo anche. Nel 2012, intendo...
  • 4 mi piace
  • 4 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi