Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Zoek Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

22-11-1963

By

Uitgever: Luitingh-Sijthoff

4.3
(2692)

Language:Nederlands | Number of Pages: 864 | Format: eBook | In other languages: (other languages) Chi simplified , English , Italian , Polish , German , Spanish , Turkish , Greek , French , Portuguese , Czech

Isbn-10: 9024533635 | Isbn-13: 9789024533633 | Publish date:  | Edition 1

Translator: Hugo Kuipers

Also available as: Paperback

Category: Fiction & Literature , History , Science Fiction & Fantasy

Do you like 22-11-1963 ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
22-11-1963, de dag dat John F. Kennedy werd vermoord en de wereld voorgoed veranderde... Wat als die fatale dag voorkomen had kunnen worden? Wat zou jij doen als je die mogelijkheid krijgt? Ga je ervoor? Grijp je die kans? Oké. Maar heb je al over de gevolgen nagedacht? Denk je echt dat de tijd zich zo gemakkelijk laat bespelen... Jake Epping ontdekt een poort in de tijd en reist naar 1958. Lukt het hem om de moord op John F. Kennedy te voorkomen? En tegen welke prijs? Jake merkt dat het verleden zich niet graag laat veranderen en dat de gevolgen onomkeerbaar zijn.
Sorting by
  • 5

    No espereis la típica novela de terror de Stephen King. Esto es otra cosa. Una de las mejores novelas (si no la mejor) que he leido del autor. El asesinato de JFK visto desde un angulo totalmente diferente e inesperado. Muy bien documentado. Si te gusta la historia de Kennedy, esta novela te enca ...doorgaan

    No espereis la típica novela de terror de Stephen King. Esto es otra cosa. Una de las mejores novelas (si no la mejor) que he leido del autor. El asesinato de JFK visto desde un angulo totalmente diferente e inesperado. Muy bien documentado. Si te gusta la historia de Kennedy, esta novela te encantará. le daria 6 ó 7 estrellas si puediera.

    gezegd op 

  • 4

    Recover

    Leggo parecchio, ma non ho letto molto di King. Quel poco, l'ho decisamente gradito. Sicuramente è il primo romanzo, dopo aver apprezzato racconti lunghi e veramente ben strutturati. E devo dire che mi è piaciuto moltissimo. Certo, c'è qualche lacuna narrativa, qualche espediente appare fin tropp ...doorgaan

    Leggo parecchio, ma non ho letto molto di King. Quel poco, l'ho decisamente gradito. Sicuramente è il primo romanzo, dopo aver apprezzato racconti lunghi e veramente ben strutturati. E devo dire che mi è piaciuto moltissimo. Certo, c'è qualche lacuna narrativa, qualche espediente appare fin troppo improvvisato e i fili che sa tessere il Re, a volte sono rattoppati e davvero troppo fragili. Ma la storia di Jake e di Sadie è una storia bellissima, che fa sospirare, piangere, gridare. So che ridurre questo romanzone a una storia d'amore potrebbe essere riduttivo. Ma questo è quello che ho voluto vederci io. Certo, Oswald, Kennedy, la mafia, il razzismo, l'america bigotta, gli assassini psicopatici, i complotti, i vincitori e i lupi. Tutti e tutto sul carrozzone del Re. Ma il mio cuoricino palpita per questo amore che può attraversare il tempo e lo spazio, che è forte e fragilissimo, che sa distruggere e fa rinascere. E' "l'amore" l'unica cosa che può veramente cambiare la storia. Grazie Re.

    gezegd op 

  • 4

    il Re è tornato...

    Erano anni che non leggevo un romanzo di king così ben costruito. Non è il solito horror ma un vero e proprio thriller che ti tiene incollato alle pagine... il Re è tornato... evviva il Re!!

    gezegd op 

  • 4

    Diciamolo: king da il meglio di sè nei racconti, perchè quando butta fuori il suo mega papiro, a metà ti viene un po' a noia.
    Con fatica ho superato la metà del libro soporifera perchè spinta da chi aveva letto il libro a scoprire il finale, e devo dire che ne è valsa la pena.
    Quindi mi raccomand ...doorgaan

    Diciamolo: king da il meglio di sè nei racconti, perchè quando butta fuori il suo mega papiro, a metà ti viene un po' a noia. Con fatica ho superato la metà del libro soporifera perchè spinta da chi aveva letto il libro a scoprire il finale, e devo dire che ne è valsa la pena. Quindi mi raccomando: non vi fate scoraggiare!!!

    gezegd op 

  • 4

    Una bella storia, che con Kennedy e gli ipotetici sviluppi alternativi al Suo omicidio, ha davvero poco a che fare. Letteratura, e non è un giudizio negativo.

    Dallas e Derry. Derry è Dallas.

    gezegd op 

  • 4

    4 e mezzo. Sarà che da ragazzina adoravo ogni cosa che riguardava i viaggi nel tempo, sarà che King scrive veramente ma veramente bene, sarà...non so che sarà, ma ho passato un mese meraviglioso con questo libro. Un romanzo di semplice intrattenimento? forse si... però perfetto!

    gezegd op 

  • 4

    NON SOLO STORIE DI TERRORE PER IL RE DEL BRIVIDO

    http://www.roarmagazine.it/libri/11-22-63-recensione.html

    22/11/'63 è più della semplice fantascienza: è il ritratto di un'epoca e di un evento storico, nel modo più fedele possibile dopo anni di studio delle circostanze dell'assassinio.

    gezegd op 

  • 3

    Dal Re non ti aspetti un thrillerino con presupposti fantascientifici triti e ritriti (effetto farfalla e viaggi nel tempo? Ehm, davvero non si riusciva a pensare a qualcosa di più innovativo?) e, tutto sommato, pallosetto. Se il King odierno è questo io dico: "No, grazie" e mi rimetto a leggere ...doorgaan

    Dal Re non ti aspetti un thrillerino con presupposti fantascientifici triti e ritriti (effetto farfalla e viaggi nel tempo? Ehm, davvero non si riusciva a pensare a qualcosa di più innovativo?) e, tutto sommato, pallosetto. Se il King odierno è questo io dico: "No, grazie" e mi rimetto a leggere i classici. Spiegazione della terza stella? Il nostro marpione sfodera di punto in bianco un centinaio di pagine ambientate nella Derry post IT e, per un attimo, ho ritrovato l'atmosfera dei bei giorni che furono. Indegno, nel vero senso della parola.

    gezegd op 

Sorting by
Sorting by