2 mogli, 2 mariti e 1 lampadario

Voto medio di 39
| 29 contributi totali di cui 28 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Barbara, volubile e avvenente, è anche una tenera mamma. Alessio, suo marito, uno psicologo di successo.Glenda, ingenua e timida, è la regina delle casalinghe. Amedeo, suo marito, uno stimato avvocato.Le due coppie vivono il sesso in maniera opposta. ...Continua
Crash
Ha scritto il 17/10/15
Fin dall'inizio della lettura di questo libro ho avuto reazioni contrastanti, e così è stato fino alla fine. Forse non mi ha convinto del tutto, ma non mi è rimasto indifferente (e questo è già un buon segnale da cui partire). Ho apprezzato che par...Continua
Carlabecky
Ha scritto il 28/12/14
Leggero ma originale
" mogli, 2 mariti e un lampadario" è un libro piuttosto originale, al quale mi sono accostata per curiosità, avendo letto in precedenza "Il dio sordo" dello stesso scrittore, che preferisco senz'altro a quest'ultimo lavoro. Premetto che non è il mio...Continua
Elena Silvagni...
Ha scritto il 21/11/14
SPOILER ALERT
Sense and Sensibility....... and a cup of Will
Due coppie: Barbara e Alessio, Glenda e Amedeo. Persone diverse, normali, con una casa, un lavoto e dei figli. Ma vivono la sessualità in maniera opposta. Gli uomini vorrebbero capire cosa ci sia nel profondo delle donne, i loro sentimenti e il loro...Continua
Pilastrid
Ha scritto il 09/09/14
una buona lettura, storia intrigante e buona scrittura. La storia cattura e coinvolge. Unico elemento critico alcune riflessioni lunghe che distolgono l'attenzione dalla lettura e che a mio parere, invece che stimolare una riflessione, infastidiscono...Continua
Dada Mery
Ha scritto il 02/09/14
Chi si pensa migliore di chi desidera di più (di quel che dovrebbe?) ...
Ognuno si affezionerà ad uno dei personaggi, perché ci si riconoscerà o perché così vorrebbe essere, ma sarà inevitabile che ognuno di essi accompagni il lettore fino alla fine, non tanto per lo svolgersi delle vicende ma per i caratteri netti e chia...Continua

Streetcar
Ha scritto il Jan 31, 2015, 13:51
Il dolore è una parte della gioia di vivere. La parte brutta di questa gioia.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi