4 3 2 1

Voto medio di 265
| 60 contributi totali di cui 53 recensioni , 7 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
A volte per raccontare una vita non basta una sola storia. Il 3 marzo 1947, a Newark, nasce il primo e unico figlio di Rose e Stanley: Archie Ferguson. Da questo punto si dipanano quattro sentieri, le quattro vite possibili, eppure reali, di Archie. ...Continua
Diana Colazzo
Ha scritto il 17/06/18
4321
Semplicemente un capolavoro. Un mio amico l'ha divorato, io ho dovuto prendere il ritmo, assaporando ogni pagina; qualche giorno di ferie mi ha consentito di estraniarmi ed immergermi nella ragnatela di Auster. È un testo magnifico, basato sull'idea...Continua
Tambay
Ha scritto il 14/06/18
può un grande, grandissimo scrittore sbagliare a scrivere un libro? sì, e per me è proprio questo. l'idea delle molteplici vite alternative del protagonista stanca già a metà libro e più si procede più si ha l'impressione che si tratti di uno di quei...Continua
Virginia
Ha scritto il 31/05/18
4 stelline e mezzo! Questo libro mi ha colpita moltissimo, ho trovato molto stimolante il fatto di narrare vite parallele dello stesso protagonista. Ho amato davvero tanto il romanzo, peccato per l'ultima parte sui disordini, le proteste ecc., che ho...Continua
Giacomo Bonamico
Ha scritto il 29/05/18
La bellezza del perdersi
Tanta roba. Nel senso che dentro le quasi mille pagine divise in quattro versioni della stessa storia ci trovi quasi tutto. La vita, la morte, l'amore, l'odio, il sesso, gli amici, la vita che comandi e la Storia che succede con o senza il tuo interv...Continua
SimonMago
Ha scritto il 19/05/18
Quando fai fatica a portarne avanti la lettura, qualcosa significa…
Ero molto carico di aspettative nei confronti di questo romanzo, tuttavia nel leggere l’intreccio delle storie, quasi in maniera inaspettata, mi sono perso nei meandri della narrazione degli avvenimenti a cui andava incontro il protagonista di volta...Continua

Filippo Pacini
Ha scritto il Mar 18, 2018, 20:06
il mondo è solido per un periodo,poi una mattina esce il sole e comincia a sciogliersi
Pag. 116
shirley
Ha scritto il Mar 04, 2018, 08:15
“Cominci a sembrarmi il dottor Pangloss, le disse Ferguson una sera. Va sempre tutto per il meglio - in questo, il migliore dei mondi possibili. No, macché, disse Amy. Pangloss è un idiota ottimista. Io sono un’intelligente pessimista, nel senso di u...Continua
Melaura86
Ha scritto il Feb 04, 2018, 15:01
Se non spera, non troverà l’insperato, ne è difficile la ricerca e ardua la via.
Pag. 662
Melaura86
Ha scritto il Feb 04, 2018, 14:59
L’unica costante a questo mondo è la merda, ragazzo mio. Ci stiamo con i piedi a mollo ogni giorno, ma a volte, quando arriva alle ginocchia o anche più su, devi solo tirarti fuori e andare avanti.
Pag. 325
Saturdaycure
Ha scritto il Jan 17, 2018, 18:32
" le ferite" disse Amy " le ricordavano quello che era successo, e siccome era vivo, era con lei, quello che era successo era anche quello che non gli era successo, ragion per cui le cicatrici sul suo corpo erano segni di vita, e quindi non le trovav...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi