Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

66 mostri, fate, eroi, miti, mode e altre complicazioni

(inevitabili se avete figli under 12)

Di

Editore: Feltrinelli

4.0
(22)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 96 | Formato: Paperback

Isbn-10: 8807491192 | Isbn-13: 9788807491191 | Data di pubblicazione: 

Genere: Entertainment , Da consultazione , Textbook

Ti piace 66 mostri, fate, eroi, miti, mode e altre complicazioni?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 3

    E' una visione sulla genitorialità tenera e ironica, quella che porta avanti questo libro, che ha come fil rouge quello di mettere alla berlina un po' tutti i luoghi comuni dei genitori, da quelli biologici e natulologici, a quelli intellettualoidi, a quelli truzzi che non si fanno problemi a met ...continua

    E' una visione sulla genitorialità tenera e ironica, quella che porta avanti questo libro, che ha come fil rouge quello di mettere alla berlina un po' tutti i luoghi comuni dei genitori, da quelli biologici e natulologici, a quelli intellettualoidi, a quelli truzzi che non si fanno problemi a mettere il proprio figlio davanti a patatine e pop corn. Alla fine è uno strumento semplice e allegro per far riflettere su che cosa significa essere genitori nel 2012 e capire un po' di più i propri figli.

    ha scritto il 

  • 5

    Un vero spasso, si legge in un lampo ed effettivamente si può usare da consultazione, ovviamente quello che è scritto nelle ultime pagine è vero: alcune schede prenderanno presto sapore di muffa, ma rimarrà comunque qualche nostalgico che ogni tanto lo rispolvererà.

    ha scritto il 

  • 4

    Come la gran parte dei manuali, in particolare quelli dedicati all'infanzia, temevo che anche questo fosse un ridicolo catalogo di ovvietà e luoghi comuni. Nutrivo anche forti pregiudizi, forse dettati dall'invidia, sulla Scuola Holden e il suo metodo di scrittura collettiva. Invece. Invece eccom ...continua

    Come la gran parte dei manuali, in particolare quelli dedicati all'infanzia, temevo che anche questo fosse un ridicolo catalogo di ovvietà e luoghi comuni. Nutrivo anche forti pregiudizi, forse dettati dall'invidia, sulla Scuola Holden e il suo metodo di scrittura collettiva. Invece. Invece eccomi qui a consigliare un libro davvero piacevole: pochissime pagine, brevi descrizioni, geniali schede riassuntive. Un piccolo dizionario che contiene il minimo indispensabile per la sopravvivenza del genitore medio, e lo fa con ironia e un pizzico di cinismo (che non guasta mai). Mi sono trovata a ridere da sola come una matta in treno, con gli altri passeggeri che mi guardavano allucinati. Ho imparato cosa sono gli InviZimals, perché il Bugaboo è indispensabile, come sopravvivere ai Teletubbies, quali sono i nomi delle Winx e come rispondere in maniera corretta alle inspiegabili manie del proprio figlio. Terminato questo libro ci si sente genitori ganzi e al passo coi tempi. Il peggio è scoprire che il proprio marito già conosce il significato di ogni termine e ha pure una collezione di Gormiti vintage. Ecco, questo proprio non posso accettarlo.

    La mia recensione completa su http://librisucculenti.blogspot.it/2012/06/66-mostri-fate-eroi-miti-mode-anno-i.html

    ha scritto il