Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

A Coney Island of the Mind

Poems (New Directions Paperback No. 74)

By Lawrence Ferlinghetti

(31)

| Paperback | 9780811200417

Like A Coney Island of the Mind ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

5 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 3 people find this helpful

    Thank's, Mr Ferlinghetti!

    Io aspetto che Tom Swift diventi grande
    e aspetto
    che il Giovanotto Americano
    tolga i vestiti alla Bella
    e le monti sopra
    e aspetto
    che Alice nel Paese delle Meraviglie
    mi ritrasmetta
    il suo sogno totale di innocenza
    e aspetto
    che Childe Roland arriv ...(continue)

    Io aspetto che Tom Swift diventi grande
    e aspetto
    che il Giovanotto Americano
    tolga i vestiti alla Bella
    e le monti sopra
    e aspetto
    che Alice nel Paese delle Meraviglie
    mi ritrasmetta
    il suo sogno totale di innocenza
    e aspetto
    che Childe Roland arrivi
    all'estrema torre più tenebrosa
    e aspetto
    che ad Afrodite
    crescano braccia vive
    alla conferenza definitiva sul disarmo
    in una nuova rinascita di stupore.

    (per avermi fatta riappacificare con la poesia beat)

    Is this helpful?

    I Am Vertical said on May 10, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    [...]
    And he
    a little charleychaplin man
    who may or may not catch
    her fair eternal form
    spreadeagled in the empty air
    of existence

    Is this helpful?

    Laura said on Mar 7, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "Sempre rischiando assurdità
    e morte
    ogniqualvolta si esibisce
    in alto sulle teste
    della sua platea
    il poeta come un funambulo
    scala rime
    fino all'altissimo filo fatto di sua mano
    e in equilibrio sulla trave degli sguardi
    al disopra di un mare di fac ...(continue)

    "Sempre rischiando assurdità
    e morte
    ogniqualvolta si esibisce
    in alto sulle teste
    della sua platea
    il poeta come un funambulo
    scala rime
    fino all'altissimo filo fatto di sua mano
    e in equilibrio sulla trave degli sguardi
    al disopra di un mare di facce
    passo passo arriva
    all'altro capo del giorno
    eseguendo capriole
    e trucchi di prestipiedazione
    e altri eccelsi istrionismi
    e tutto senza prendere
    niente
    per quel che non può essere

    Perché lui è il super-realista
    che deve per forza percepire
    la verità tesa
    prima di prendere qualsiasi posizione o fare un passo
    nel suo presunto avvicinamento
    a quella piattaforma ancora più alta
    dove Bellezza sta e aspetta
    con gravità
    di spiccare il salto che sfida la morte

    E lui
    omuncolo chapliniano
    che forse afferrerà o forse no
    quella leggiadra forma immortale
    che si libra a braccia aperte nell'aria vuota
    dell'esistenza"

    Is this helpful?

    Gianpiero said on Nov 6, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    "cast up
    the heart flops over
    gasping "love"

    a foolish fish which tries to draw
    its breath from flesh of air

    and noone there to hear its death
    among the sad bushes
    where the world rushes by
    in a blather of asphalt and delay"

    Is this helpful?

    fiamma said on Sep 16, 2012 | 1 feedback

  • 4 people find this helpful

    from the other side of silence (grazie minimum fax!! questo libro mancava!!!)

    Vedi
    era così quando
    siamo entrati sciolti in sto posto
    due fuori di testa
    ballavano una polka azteca
    E io faccio
    Bello mio meglio sbaraccare
    ma poi sta dama
    mi si avvicina alle spalle
    e mi fa
    Io e te potremmo esistere davvero
    Cazzarola faccio io
    Sol ...(continue)

    Vedi
    era così quando
    siamo entrati sciolti in sto posto
    due fuori di testa
    ballavano una polka azteca
    E io faccio
    Bello mio meglio sbaraccare
    ma poi sta dama
    mi si avvicina alle spalle
    e mi fa
    Io e te potremmo esistere davvero
    Cazzarola faccio io
    Solo che poi il mattino dopo
    lei ha i denti marci
    e proprio non sopporta
    la poesia

    Is this helpful?

    Dulcibana said on Oct 28, 2011 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (31)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
  • English Books
  • Paperback 93 Pages
  • ISBN-10: 0811200418
  • ISBN-13: 9780811200417
  • Publisher: New Directions Publishing Corporation
  • Publish date: 1968-06-01
  • Dimensions: 64 mm x 838 mm x 1,289 mm
  • Also available as: Hardcover
  • In other languages: other languages Libri Italiani
Improve_data of this book