Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

A Game of Thrones

Book 1 of A Song of Ice and Fire

By George R.R. Martin

(228)

| Paperback | 9780006479888

Like A Game of Thrones ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

The first volume of A Song of Ice and Fire, the greatest fantasy epic of the modern age. GAME OF THRONES is now a major TV series from HBO, starring Sean Bean. Summers span decades. Winter can last a lifetime. And the struggle for the Iron Throne has Continue

The first volume of A Song of Ice and Fire, the greatest fantasy epic of the modern age. GAME OF THRONES is now a major TV series from HBO, starring Sean Bean. Summers span decades. Winter can last a lifetime. And the struggle for the Iron Throne has begun. As Warden of the north, Lord Eddard Stark counts it a curse when King Robert bestows on him the office of the Hand. His honour weighs him down at court where a true man does what he will, not what he must ...and a dead enemy is a thing of beauty. The old gods have no power in the south, Stark's family is split and there is treachery at court. Worse, the vengeance-mad heir of the deposed Dragon King has grown to maturity in exile in the Free Cities. He claims the Iron Throne.

538 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Monumentale

    Una saga credo ineguagliabile!
    Un'infinità di personaggi comunque sempre ben dettagliati e caratterizzati ed una concatenazione di eventi che non lascia pause.
    Un libro veramente magistrale!
    Da leggere assolutamente per tutti e non solo gli appasion ...(continue)

    Una saga credo ineguagliabile!
    Un'infinità di personaggi comunque sempre ben dettagliati e caratterizzati ed una concatenazione di eventi che non lascia pause.
    Un libro veramente magistrale!
    Da leggere assolutamente per tutti e non solo gli appasionati del fantasy in senso stretto.

    Is this helpful?

    Polplz said on Aug 25, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    L'inverno sta arrivando

    Se avevamo bisogno di un menagramo, l'abbiamo trovato. L'autore raschia l'epidermide dei personaggi per trovarne contraddizioni e ambiguità che se nella migliore delle ipotesi appartengono al minimo sindacale di un'esistenza puerile. Se vogliamo spes ...(continue)

    Se avevamo bisogno di un menagramo, l'abbiamo trovato. L'autore raschia l'epidermide dei personaggi per trovarne contraddizioni e ambiguità che se nella migliore delle ipotesi appartengono al minimo sindacale di un'esistenza puerile. Se vogliamo spessore nei personaggi non ci resta che sognare perché nulla è scritto. Il tutto scorre però molto lieve e semplice da leggere. Se si vuole avere una piccola reimmersione nel genere fantasy, magari per rinverdire antiche letture, è sicuramente un'ottima occasione. Certo che alla fine della lettura del primo tomo, la voglia di leggere gli altri due risponde solo alla passione di dire: l'ho fatto! Una sorta di ansia da collezionista. Due utilità oggettive da non trascurare: finalmente alcune dinamiche del telefilm tratto dalla saga non sono più un arcano mistero disponibile solo a chi riesce a vedere almeno cinque volte ogni singola puntata; si aggiunga a ciò che questi romanzi sono un'ottima stimolo ad abbattere il muro che relega alcuni classici della letteratura fantasy ai ricordi di letture giovanili e stimola la voglia di recuperarne la lettura in una nuova stagione della vita. Insomma, dopo questa piccola fatica, si riparte dal Signore degli Anelli.

    Is this helpful?

    Fabrizio Ghisio said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Eccesso e morbosità

    Eccessivo. Dal numero dei personaggi, alla violenza gratuita, alle lunghe descrizioni.

    L'autore ha però capito che per compensare la sua prosa non brillante era necessario puntare tutto sui continui colpi di scena, che spingono il lettore ad un'attr ...(continue)

    Eccessivo. Dal numero dei personaggi, alla violenza gratuita, alle lunghe descrizioni.

    L'autore ha però capito che per compensare la sua prosa non brillante era necessario puntare tutto sui continui colpi di scena, che spingono il lettore ad un'attrazione quasi morbosa verso le vicende narrate.
    Alcuni personaggi sono interessanti, così come mi è piaciuta l'idea della narrazione seguendo i vari punti di vista dei personaggi.

    Is this helpful?

    Claudio Cianferotti said on Aug 19, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    El estilo de capítulos cortos de distintos personajes es nuevo para mi y me ha encantado. Se le podría considerar lento, pero el estilo hace que se lea de manera muy intensa. Nunca cansa y aunque haya muchos personajes se pillan rápidos.
    Deseando em ...(continue)

    El estilo de capítulos cortos de distintos personajes es nuevo para mi y me ha encantado. Se le podría considerar lento, pero el estilo hace que se lea de manera muy intensa. Nunca cansa y aunque haya muchos personajes se pillan rápidos.
    Deseando empezar la segunda parte.

    Is this helpful?

    Edutota said on Aug 11, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Premettendo che fin da piccola il mio genere preferito è il fantasy, posso ammettere di aver letto un grandissimo numero di libri di questo genere letterario.
    Nel leggerne così tanti si può rischiare di finire in storie già lette e rilette, fili na ...(continue)

    Premettendo che fin da piccola il mio genere preferito è il fantasy, posso ammettere di aver letto un grandissimo numero di libri di questo genere letterario.
    Nel leggerne così tanti si può rischiare di finire in storie già lette e rilette, fili narrativi simili, senza nulla di innovativo o effettivamente contraddistintivo.
    Posso dire ... per continuare http://lagiovanelibraia.blogspot.it/2014/07/bookreview-…

    Is this helpful?

    La giovane Libraia, CarolH. said on Aug 8, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Io non leggo libri fantasy. Mi sembra tempo sprecato. E poi, tutte le volte che ne ho letto l’incipit, erano scritti malissimo. E, di conseguenza, mi è davvero difficile assegnare le stelline a questo, dal momento che non ho termini di paragone. Ma s ...(continue)

    Io non leggo libri fantasy. Mi sembra tempo sprecato. E poi, tutte le volte che ne ho letto l’incipit, erano scritti malissimo. E, di conseguenza, mi è davvero difficile assegnare le stelline a questo, dal momento che non ho termini di paragone. Ma sia: l’ho letto, lo recensisco e le stelline le metto in relazione a quanto mi abbia appassionato la storia!
    Perché l’ho letto? Semplice: mi è stato regalato da mio fratello il quale ci teneva che lo leggessi, perché, a suo dire, mi sarebbe piaciuto.
    Tutto ciò premesso, posso dire la mia: il libro è scritto bene, è scorrevole e, benché ci siano tante battaglie, non annoia con troppi particolari. Inoltre la scelta di scrivere in terza persona ma, per ogni capitolo, cambiare punto di vista seguendo i diversi personaggi, portano il lettore a leggere in fretta per sapere cosa succederà. Insomma: se piace il genere, lo consiglio caldamente, pure se non si conosce il genere e se ne volesse saper parlare. Io penso che leggerò almeno il secondo volume (ad oggi sono 12 libri divisi in 5 volumi) perché ho curiosità di sapere cosa succede a due o tre personaggi! (per inciso: la serie TV tratta dal libro l’ho trovata inguardabile, ma ho visto solo la prima puntata, e tanto mi è bastato)

    Is this helpful?

    Namid said on Aug 8, 2014 | 1 feedback

Book Details

Improve_data of this book