Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

A Lick of Frost

By

Publisher: Random House USA Inc

4.0
(55)

Language:English | Number of Pages: 274 | Format: Hardcover

Isbn-10: 034549590X | Isbn-13: 9780345495907 | Publish date: 

Also available as: Audio CD , Paperback , Others , Softcover and Stapled , eBook

Category: Mystery & Thrillers , Romance , Science Fiction & Fantasy

Do you like A Lick of Frost ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
To be crowned queen, I must first continue the royal bloodline and give birth to an heir of my own. If I fail, my aunt, Queen Andais, will be free to do what she most desires: install her twisted son, Cel, as monarch . . . and kill me. My royal guards surround me, and my best loved–my Darkness and my Killing Frost–are always beside me, sworn to protect and make love to me. But still the threat grows greater. For despite all my carnal efforts, I remain childless, while the machinations of my sinister, sadistic Queen and her confederates remain tireless. So my bodyguards and I have slipped back into Los Angeles, hoping to outrun the gathering shadows of court intrigue. But even exile isn’t enough to escape the grasp of those with dark designs. Now King Taranis, powerful and vainglorious ruler of faerie’s Seelie Court, has leveled accusations against my noble guards of a heinous crime–and has gone so far as to ask the mortal authorities to prosecute. If he succeeds, my men face extradition to faerie and the hideous penalties that await them there. But I know that Taranis’s charges are baseless, and I sense that his true target is me. He tried to kill me when I was a child. Now I fear his intentions are far more terrifying.
Sorting by
  • 0

    Dopo diversi libri in cui predominava la parte "ludica", si arriva finalmente ad un'evoluzione seria della situazione della nostra eroina Laurell... pardòn, Meredith.

    Come si vede, per via di ...continue

    Dopo diversi libri in cui predominava la parte "ludica", si arriva finalmente ad un'evoluzione seria della situazione della nostra eroina Laurell... pardòn, Meredith.

    Come si vede, per via di Bookmooch, sono passata alla lettura in lingua originale e devo dire che è un inglese decisamente facile da comprendere. Occhio solo a ricordarvi i nomi delle varie specie magiche.

    said on 

  • 3

    Rhys, Galen e Abeloec sono guardie personali e amanti della principessa Meredith NicEssus, co-erede al trono della corte Unseelie. Un'accusa pesante viene rivolta ai tre bellissimi uomini: aver ...continue

    Rhys, Galen e Abeloec sono guardie personali e amanti della principessa Meredith NicEssus, co-erede al trono della corte Unseelie. Un'accusa pesante viene rivolta ai tre bellissimi uomini: aver stuprato Lady Caitrin, nobile della corte Seelie.

    I costumi sessuali che regolano i rapporti tra i Sidhe, sono molto liberi, fino alla scoperta di una gravidanza. In tal caso, la coppia si unirà in un matrimonio strettamente monogamo. Regolamento particolare è seguito dai Corvi della Regina, sue guardie personali, che non possono avere amanti all'infuori di lei. Tutti seguono le leggi che regolano le corti, e ancor di più i dettami della sadica e sanguinaria Regina Adais. Lo stupro è un evento rarissimo, praticamente non contemplato.

    Da quando é iniziata la gara per il trono, Adais ha concesso a Merry molti Corvi per avere maggiori possibilità di generare un erede, sciogliendoli così dal secolare celibato che li incatenava. Rhys, Galen e Abeloec appartengono a questo gruppo, ma il vincolo è stato sciolto nei confronti della principessa e per lei soltanto. Lo stupro di una nobile Sidhe, oltre ad essere un atto di per se ignobile, li renderebbe traditori del giuramento fatto alla sovrana. Taranis, sovrano della corte Seelie, si rivolge alla legge umana per risolvere la questione. Generalmente, gli affari del mondo fatato si risolvono dall'interno, passando poi ai media un'immagine glamour e eccessiva da copertina, mai veritiera.

    I primi capitoli si svolgono quindi in "specchio conferenza" tra Meredith, le sue guardie e gli avvocati a L.A. e Taranis nella sua corte. La discussione è lunga e con continue distrazioni: nonostante gli scudi, il potere del Signore della luce e delle illusioni, abbaglia e irretisce gli umani e la principessa. La seduzione è continua e sottile, e mira ad avere Merry come compagna e madre del futuro signore di entrambe le corti.

    Tra trattative infinite con i Goblin, per riportare Ash e Holly ai loro pieni poteri, sesso magico e rapimenti, Merry avrà il suo tanto agognato premio: due gemelli. La scelta del Re non sarà semplice, perché la Dea Danu, ha designato sei padri per i due piccoli in arrivo. Saranno gli uomini che conosce e che ama, oppure alcune delle guardie che ha preso con se, solo per sottrarle alla furia dalla regina? Come farà il suo cuore a non spezzarsi se la sua Tenebra e il Gelo Assassino non le saranno accanto?

    Un sesto capitolo movimentato con un maggior numero di eventi rispetto ai precedenti, scritto con lo stile scorrevole e fluido che da sempre caratterizza la Hamilton. Purtroppo, nonostante il miglioramento nella trama, il libro scorre lentamente e situazioni che si potrebbero risolvere in un capitolo, ne richiedono tre. Ho avuto la stessa sensazione che mi hanno trasmesso gli ultimi libri della serie sulla cacciatrice di vampiri Anita Blake (parlo di quelli pubblicati in America e ancora inediti da noi, come Skin trade o the Arlequin): disorientamento. Il dilungarsi delle situazioni, ti fa perdere il senso della storia, portandoti a chiedere, perchè la protagonista è li e cosa stava facendo prima.

    Se nei libri su Anita, si è perso completamente l'elemento mistery (il crimine che lei risolveva parallelamente alle situazioni/ relazioni con i Boys), con Meredith, spesso è proprio la trama principale a sfuggirci. Con chi si è alleata, di chi è nemica, a quale corte stava andando e addirittara in quale stanza si stava dirigendo, sono domande che dopo scene molto lunghe (capitoli, non pagine) è inevitabile porsi. Nonostante questo, io sono una lettrice di indole fedele, e non abbandonerò la serie fino alla sua conclusione.

    Trovate la recensione e dei brevi riassunti sui libri precedenti su Diario di pensieri persi http://www.diariodipensieripersi.com/2011/02/recensione-un-soffio-di-gelo-di-laurell.html

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Tutti pazzi per Merry

    Alleluja ! Questo libro è bellissimo ma è anche diverso dagli altri libri della Hamilton perchè il sesso arriva verso a pagina 200 !! La Hamilton si è sforzata !! Inoltre la trama di questo libro ...continue

    Alleluja ! Questo libro è bellissimo ma è anche diverso dagli altri libri della Hamilton perchè il sesso arriva verso a pagina 200 !! La Hamilton si è sforzata !! Inoltre la trama di questo libro è molto chiara : Taranis è chiaramente impazzito e la corte Seelie reclama Merry come ragina !!. Andais non è molta entusiasta anzi odia ancora di più Merry perchè sta trasformando la corte Unseelie in qualcosa di più .... fiabesco. Merry è in esilio ma se Merry non va a Faerie allora Faerie va a Merry !! Infatti la nostra Principessa trasforma la cas di Maeve Reed in un pezzo di Faerie !! E nel farlo Frost ci rimane stecchito !! (Sinceramente non mi fa caldo nè freddo). Merry scopre così di essere incinta !! Alleluja Alleluja !! Incinta di due gemelli che hanno tre padri x ciascuno : Doyle, Frost, Ryss, Galen, Mistral e Sholto. MMM non sono molto sicuro che questa "variazione" mi piaccia molto .... Ma quando tutto sembra finito ecco che arriva Taranis rapisce Merry e se la porta nella sua corte O.o (tutto questo mentre Merry è priva di sensi). Quando Merry si risveglia si ritrova nuda e sembra che Taranis l'abbia violentata nel sonno O.O ma ecco che Doyle interviene e la porta in salvo !! "A Lick Of Frost" finisce con molte domande : Taranis ha violentato veramente Meredith? Ora che Meredith è incinta diventerà Regina? Cell cercherà di ucciderla anche se è convinto a portarsela a letto? Frost ritornerà dal mondo dei morti?. Tutto questo avrà risposta nella prossima puntata "Swallowing Darkness".

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    4

    Finally...

    Meredith è incinta! *grida di giubilo* Sembra una notizia stupenda, ma non lo è, perchè uno dei sei padri dei gemelli (sì, sei padri: Doyle, Frost, Rhys, Galen, Mistral e Sholto) in questo libro ...continue

    Meredith è incinta! *grida di giubilo* Sembra una notizia stupenda, ma non lo è, perchè uno dei sei padri dei gemelli (sì, sei padri: Doyle, Frost, Rhys, Galen, Mistral e Sholto) in questo libro viene messo "momentaneamente" (che equivale ad anni...forse anche ad un secolo) fuori combattimento. ...e chi può essere se non il mio preferito: il lunatico, dolcissimo e bellissimo Frost? Diciamo che lui non è però il solo ad essere colpito durante il libro, perchè pare che ormai tutte le guardie della nostra eroina vengano allegramente attaccate ogni dieci pagine. Ad un certo punto Merry è anche quasi riuscita a farmi piangere quando parlava con Frost della sua mortalità, ma la trasformazione di Killing Frost in un cervo è così improvvisa che non si ha neanche il tempo per commuoversi! Finalmente Taranis è stato smascherato, quindi dovrebbero presto esserci grandi cambiamenti nella corte Seelie. Uno dei grandi pregi di A lick of Frost è che pare ormai che la fine sia vicina, e questa non può che essere una bella notizia.

    said on 

  • 5

    Meredith's aunt, the Queen of Air and Darkness, is no longer distracted by her usual sadistic hobbies. Her obsession has turned unwaveringly to her niece, hiding among humans in Los Angeles. The ...continue

    Meredith's aunt, the Queen of Air and Darkness, is no longer distracted by her usual sadistic hobbies. Her obsession has turned unwaveringly to her niece, hiding among humans in Los Angeles. The queen's mission to get Meredith pregnant and beat her cousin Cel to the crown is taking longer than expected. Even though Meredith spends each night with the queen's immortal guards, no child has come of their decadent pleasures. But something else in happening. Enemies are growing in number every day. Meredith's magic surges through her like never before, transforming her in wild an unpredictable ways. And Meredith is just beginning to learn what incredible power she possesses...

    said on 

  • 3

    Sono a pagina 160. Ottimo libro da aereoporto, le prime 100 pagine sono talmente noiose che sono scivolata in un tranquillo coma. Le prime 100 pagine sono più o meno questa che spiega come si trombi ...continue

    Sono a pagina 160. Ottimo libro da aereoporto, le prime 100 pagine sono talmente noiose che sono scivolata in un tranquillo coma. Le prime 100 pagine sono più o meno questa che spiega come si trombi questo gruppo di uomini bellissimi a coppie, trii, quaterne e persino in singola.
    Per qualche bizzarra ragione riesce però a provocare una sospensione della logica e del ragionamento.
    Questa recensione verrà rivista a fine libro, sperando che ci sia anche una trama di qualche genere.
    Per adesso rimpiango la Hamilton dei primi libri e non la versione chick-lit-fantasy di un harmony red

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    decisamente uno dei miei libri preferiti della serie di Merry, forse il mio preferito in assoluto!
    però una cosa che mi innervosisce parecchio è che Merry continua a dire che ama sia Doyle che ...continue

    decisamente uno dei miei libri preferiti della serie di Merry, forse il mio preferito in assoluto!
    però una cosa che mi innervosisce parecchio è che Merry continua a dire che ama sia Doyle che Frost, ma Doyle di più...allora dì che ami solo Doyle e basta, xchè se uno lo ami di più allora ami solo lui, no?! e poi...povero Frost soprattutto! vabbè su ste cose la Hamilton ha tutte le sue idee xciò...va bene così!
    la soluzione dei vari padri mi sembra un po' una soluzione "di comodo" ...troppo facile se c'era un padre solo, vero? la storia non andava più avanti, vero? perciò anche questo...va bene così!
    stupendo il capitolo dove Frost racconta qualcosa del suo passato...devo ammettere che ho pianto...e poi quello che dice a Merry alla fine di quel capitolo...wow...vale tutto il libro!!

    ***Quotes***

    “I looked behind me to Doyle and Frost. They stood behind me like darkness and snow made real, and that wasn’t far from the truth.”

    “Which one are you staring at the most? [...] Frost or Doyle; light or dark?”

    “[...] If they thought it was safe, they’d move, and get me out of the room. Until that moment they were offering their lives to shield mine. Once I’d been relieved to know that. Now some of them were as precious to me as my own life. I had to know what was happening.”

    “We knew going into this that only one man can be king. Even I think that Doyle and Frost together make a good ruling pair for you. Too bad that even among the Darkness and the Killing Frost there will be a winner and a loser.”

    “I love you, Frost, but loving you means that I will have to watch you stay young and handsome and perfect while I age. This body that you love will not remain. I will grow old and I will know death, and I will be forced to look at you every day and know that you do not understand. When I am very old, you will still take off your clothes and be as beautiful as you are now.”

    “I watched her fade, but I loved her always. Because it was her love that made me real, Merry. Not faerie, not wild magic, but the magic of love. I thought I was giving up what life I had to save Rose, but the consort had asked if I would give up everything I was, and I did. I became what she needed me to be. When I realized that I would not age with her I wept, because I could not imagine being without her. [...] I will love you always. When this red hair is white, I will still love you. When the smooth softness of youth is replaced by the delicate softness of age, I will still want to touch your skin. When your face is full of the lines of every smile you have ever smiled, of every surprise I have seen flash through your eyes, when every tear you have ever cried has left its mark upon your face, I will treasure you all the more, because I was there to see it all. I will share your life with you, Meredith, and I will love you until the last breath leaves your body or mine.”

    “I told you once that I would rather die than go back to her. I meant it, Meredith. [...] I still mean it.”

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    5

    Dopo una dichiarazione del genere non si può non amare questo libro..

    I will love you always. When this red hair is white, I will still love you. When the smooth softness of youth is replaced by ...continue

    Dopo una dichiarazione del genere non si può non amare questo libro..

    I will love you always. When this red hair is white, I will still love you. When the smooth softness of youth is replaced by the delicate softness of age, I will still want to touch your skin. When your face is full of the lines of every smile you have ever smiled, of every surprise I have seen flash through your eyes, when every tear you have ever cried has left its mark upon your face, I will treasure you all the more, because I was there to see it all...

    said on 

  • *** This comment contains spoilers! ***

    3

    Meredith Gentry si fa più dark, in quello che posso definire il libro più bello della serie.
    Messi da parte i capitoli lascivi ed inutilmente prolissi sugli innumerevoli rapporti sessuali della ...continue

    Meredith Gentry si fa più dark, in quello che posso definire il libro più bello della serie.
    Messi da parte i capitoli lascivi ed inutilmente prolissi sugli innumerevoli rapporti sessuali della principessa, in questo sesto libro finalmente vediamo crescere i rapporti umani.
    La lentezza di narrazione della Hamilton è sempre quella (150 pagine solo per cambiare stanza!), ma era da diversi libri che non riusciva a ricreare quella tensione che per un libro del genere (e per il lettore che se lo sorbisce) è semplice vita.
    Merry fa i conti con i propri sentimenti e con i doveri di erede al trono (tutti alquanto spiacevoli). Se fino a metà libro la trama è interessante ma ugualmente banale a tutti gli altri che l'hanno preceduta, nella seconda parte (finalmente!) si ha un pò d'azione e un pò di sentimenti (che sembravano quasi dimenticati, e solo per far spazio ad amanti lagnosi, o così pieni d'orgoglio da diventare strafottenti).

    Ecco, l'unica cosa che non m'è piaciuta è quella dei sei padri.
    Che cosa banale ed idiota per mettere tutti d'accordo =_=

    said on