Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

A Long Way Down

By Nick Hornby

(207)

| Paperback | 9780141025773

Like A Long Way Down ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

'Can I explain why I wanted to jump off the top of a tower block?' For disgraced TV presenter Martin Sharp the answer's pretty simple: he has, in his own words, 'pissed his life away'. And on New Year's Eve, he's going to end it all...But not, as it Continue

'Can I explain why I wanted to jump off the top of a tower block?' For disgraced TV presenter Martin Sharp the answer's pretty simple: he has, in his own words, 'pissed his life away'. And on New Year's Eve, he's going to end it all...But not, as it happens, alone. Because first single-mum Maureen, then eighteen-year-old Jess and lastly American rock-god JJ turn up and crash Martin's private party. They've stolen his idea - but brought their own reasons. Yet it's hard to jump when you've got an audience queuing impatiently behind you. A few heated words and some slices of cold pizza later and these four strangers are suddenly allies. But is their unlikely friendship a good enough reason to carry on living?

979 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    "Qualunque cosa sia, dilla a te stesso. La verità ti renderà libero. Oppure ti beccherai un pugno sul muso. Sopravvivere a qualsiasi vita tu stia vivendo significa mentire, e l'inganno corrode l'anima: quindi, almeno per un minuto, molla le bugie."

    Is this helpful?

    La Mora said on Sep 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Sono rimasta delusa da questo romanzo; l'inizio è interessante, poi però inizia ad essere pesante fino a giungere al finale che mi ha lasciata con l'amaro in bocca. La scrittura non mi è piaciuta, sarà stata sicuramente una scelta consapevole dell'au ...(continue)

    Sono rimasta delusa da questo romanzo; l'inizio è interessante, poi però inizia ad essere pesante fino a giungere al finale che mi ha lasciata con l'amaro in bocca. La scrittura non mi è piaciuta, sarà stata sicuramente una scelta consapevole dell'autore per avvicinarsi di più al livello dei personaggi, ma a mio parere è tutto un po' esagerato. Tempi verbali discutibili e tante parolacce. Ca**o e vaff... lo dicono tutti e va bene ma quando è troppo, è troppo.
    La trama mi ha incuriosita molto all'inizio, ma a parte qualche momento interessante non ho trovato nulla di più in questo libro.
    Lo giudico come un libro strano, moderno (troppo) e inconcludente. Probabilmente non ho compreso fino in fondo il linguaggio dell'autore.
    Avevo delle aspettative alte, mea culpa.

    Voto 7/10

    Is this helpful?

    Lola said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Ho letto questo libro proprio a Capodanno e ciò ha contribuito ad "immedesimarmi" nella storia. Le virgolette sono d'obbligo perchè le situazioni descritte nel romanzo sono esagerate ed esasperate e mi auguro che nessuno possa immedesimarsi del tutto ...(continue)

    Ho letto questo libro proprio a Capodanno e ciò ha contribuito ad "immedesimarmi" nella storia. Le virgolette sono d'obbligo perchè le situazioni descritte nel romanzo sono esagerate ed esasperate e mi auguro che nessuno possa immedesimarsi del tutto. Ma il Capodanno è una festa piena di aspettative per tutti, un momento importante, fatto di bilanci e obiettivi.
    La storia di quattro persone depresse che, forse, avevano solo bisogno di sentirsi meno sole e di accompagnarsi l'un l'altro.
    Un inizio apparentemente triste, con un'evoluzione speranzosa e un finale riflessivo.

    Is this helpful?

    Moniquebbbaaa said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    *** This comment contains spoilers! ***

    Libro leggero, carino, ma che fa riflettere.

    La prima parte del libro è divertente, dissacrante, disarmante. L'autore riesce a strappare sorrisi nonostante si parli di suicidio e
    persone che stavano per togliersi la vita.
    La seconda parte non sc ...(continue)

    Libro leggero, carino, ma che fa riflettere.

    La prima parte del libro è divertente, dissacrante, disarmante. L'autore riesce a strappare sorrisi nonostante si parli di suicidio e
    persone che stavano per togliersi la vita.
    La seconda parte non scorre bene, è pesante e diventa tutto un po' banale e scontato.
    La terza parte è una rivelazione! I personaggi assistono ad un suicidio e capiscono di dover riprendere in mano la propria vita. Dopo alcuni tentativi falliti, finalmente la svolta: un incontro di auto-aiuto organizzato dalla più giovane dei quattro aspiranti suicidi, farà aprire gli occhi ai protagonisti e ai loro cari.

    Una nota a parte, in questo strano e a tratti sconclusionato libro, la merita quello strano personaggio che è Noncane. Una figura tra il mistico e il profano che permette a Jess di afferrare il senso profondo delle piccole cose.

    Is this helpful?

    pianetino89 said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Slegato, sboccato, troppo auto-compiaciuto, inconcludente. Di sicuro il film che ne è stato tratto sarà più divertente.

    Is this helpful?

    frustrated greedy reader said on Aug 13, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book