Artemide
Ha scritto il 10/04/14
Miseria e Naviglio
Questo libro è un insieme di istantanee malinconiche e poetiche della Milano che non c'è più, del Naviglio ora nascosto ed ucciso e della miseria ed umanità che la costituivano. Da Milanese quale sono mi è piaciuta l'immagine della mia gente così acc...Continua
Zaitochi - ロニン
Ha scritto il 20/11/13
A Milano non fa freddo

Una Milano che ad oggi non esiste più.
Un romanzo scarno che lascia spazio ai sentimenti veri.

supernonno
Ha scritto il 05/12/10
Sempre grande Marotta, ma Milano non è Napoli.
Ho letto volentieri anche questo libro milanese di Marotta, deportato al Nord per biechi motivi di lavoro. Ma non è lo stesso Marotta dei racconti napoletani. E' rimasto al livello di sua competenza con le critiche cinematografiche. Come lo capisco (...Continua
Cooper
Ha scritto il 29/04/08
"L'amore a Milano può essere poesia o cronaca o romanzaccio o semplicemente matrimonio come in qualsiasi luogo, ma sempre nelle ore e nei giorni in cui gli uffici sono chiusi." Un napoletano in anticipo su Scerbanenco esattamente di vent'anni. ...Continua
Violet
Ha scritto il 11/09/07
Riscoprire un grande ...

Storie di immigrazione narrate splendidamente. Prosa grandiosa e limpida: vola, si alza con ironia dalla vita vera, dalla sofferenza, dal dolore, dai sacrifici, e arriva direttamente al cuore


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

Nimorelli
Ha scritto il Mar 18, 2018, 11:53

Absit
Ha scritto il Feb 26, 2016, 17:31
n. 377 - 1° ediz. Gli Oscar febbraio 1972 - L8 - Buono.
Pag. 1

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi