A View of the Harbour

(Virago Modern Classics)

By

Publisher: Virago Press

4.5
(2)

Language: English | Number of Pages: 320 | Format: Paperback

Isbn-10: 1844083225 | Isbn-13: 9781844083220 | Publish date:  | Edition New

Also available as: Hardcover , eBook

Do you like A View of the Harbour ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
In the faded coastal village of Newby, everyone looks out for - and in on - each other, and beneath the deceptively sleepy exterior, passions run high. Beautiful divorcee Tory is painfully involved with her neighbour, Robert, while his wife Beth, Tory's best friend, is consumed by the worlds she creates in her novels, oblivious to the relationship developing next door. Their daughter Prudence is aware, however, and is appalled by the treachery she observes. Mrs Bracey, an invalid whose grasp on life is slipping, forever peers from her window, constantly prodding her daughters for news of the outside world. And Lily Wilson, a lonely young widow, is frightened of her own home. Into their lives steps Bertram, a retired naval officer with the unfortunate capacity to inflict lasting damage while trying to do good.
Sorting by
  • 5

    La vista del porto del titolo non si riferisce solamente al quadro che Bertram, ufficiale della marina in pensione, cerca di dipingere, ma anche all'affresco dell'autrice dell'umanità che popola la ci ...continue

    La vista del porto del titolo non si riferisce solamente al quadro che Bertram, ufficiale della marina in pensione, cerca di dipingere, ma anche all'affresco dell'autrice dell'umanità che popola la cittadina costiera di Newby. Bertram è qui perché vuole reinventarsi come pittore, ma finisce con il prestare più attenzione ai suoi nuovi vicini di casa che alle sue creazioni artistiche, e la sua attenzione funge da catalizzatore per tutta una serie di situazioni. Come dice Simon nella sua bella recensione (http://www.stuckinabook.com/elizabeth-taylor-view-of-harbour/) sembra che i personaggi siano divisi tra chi ha spirito di osservazione chi invece procede per sua strada inconsapevole di ciò che lo circonda...

    said on