È stato Patrick ad avere l'idea di invitare gli amici per un weekend di tennis e relax. Non vede l'ora di esibire la favolosa residenza di campagna acquistata grazie ai lauti guadagni della sua attività per così dire... spregiudicata di ...Continua
Ha scritto il 26/09/17
brutto
lo sto leggendo, ma assolutamente non mi piace. lontanissimo anni luce dalla Kinsella. non credo lo finirò. e infatti l'ho mollato.
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/03/17
Non c'è nulla da ridere con questo libro dolceamaro, che se arriva nel momento sbagliato fa un po' male.
Ha scritto il 19/11/16
Interessante. Lo stile più maturo della Wickham con i suoi intrecci e scorrettezze ma sempre conditi da buoni sentimenti è decisamente interessante. E appassionante. Da leggere.
Ha scritto il 15/11/16
A che gioco giochiamo?
Non è il solito genere della Kinsella, ma comunque è scorrevole, e ben scritto come sempre, il suo stile è unico. E' un romanzo diverso rispetto agli altri, poco coinvolgente per quasi metà romanzo ma alla fine si riprende, la storia è carina e ...Continua
Ha scritto il 02/09/16
Party al massacro
Davvero lettura interessante.. L'invidia, l'avidità, la rabbia, il risentimento.. Fingiamo bene davanti a tutti. Ma alla fine le proccupazioni e i tormenti sono solo nostri. Non c'è amico (o presunto tale) che tenga.

Ha scritto il Aug 02, 2016, 13:38
"Io non ho tradito nessuno. Una scopata veloce non è un tradimento. Non sono stata con Charles, Abbiamo solo fatto sesso. E' una cosa completamente diversa. Sua moglie sta con lui".
Ha scritto il Aug 02, 2016, 13:33
Non si arriva da nessuna parte se si comincia pensando di perdere. La 1° regola x vincere è credere di poter vincere - la 2° regola è convincere gli altri che sei in grado di vincere. (Don)

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi