A chi dimanda di me. Lettere e diari di soldati valsabbini e gardesani alla Grande Guerra (1915-1918)

Voto medio di 4
| 1 contributo totale di cui 1 recensione , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Simona
Ha scritto il 01/12/12
Questo libro l'ho letto nel 2008. Ora siamo nel 2012. Però non lo dimentico. Mi tornano in mente i Giuseppe, Francesco, Mario che in un italiano sgrammaticato e brescianizzato dal fronte chiedono ai familiari: come è andata la vendemmia? Le olive le...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi