A ciascuno la sua morte

di | Editore: E/O
Voto medio di 150
| 23 contributi totali di cui 23 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro ripresenta la figura avventurosa del commissario Proteo Laurenti, già protagonista di due storie precedenti. Per il commissario la calda estate del 1999 sembra trascorrere tranquilla, ma una mattina viene svegliato da una telefonata dei ... Continua
Ha scritto il 24/07/17
Primo volume (ma pubblicato in un secondo tempo) della serie di romanzi con il commissario Laurenti. I lettori triestini potranno apprezzarlo maggiormente per la dettagliata descrizione della città giuliana.
Ha scritto il 14/04/16
Sostanzialmente deludente. Da subito non mi è piaciuto il fraseggio (queste riunioni in cui ci si rivolge con l'appellativo "signori mei"... Quale freddo formalismo!), il periodare faticoso e poco incisivo. Problema di traduzione, forse. Ma anche ..." Continua...
Ha scritto il 10/10/14
Prevedibile
Ben costruito il personaggio del commissario Laurenti, anche le descrizioni di Trieste e dei luoghi in cui il romanzo è ambientato sono curati, verosimili e danno l'impressione di essere presenti durante le indagini. La vicenda, però, è ..." Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il 20/02/14
Incipit
Quel giorno Elisa de Kopfersberg non era voluta uscire in barca ...

http://www.incipitmania.com/incipit-per-titolo/c/a-ciascuno-la-sua-morte-veit-heinichen/
Ha scritto il 05/03/13
Il Commissario Proteo Laurenti, in forza presso il Comando di Polizia di Trieste, è un gran bel personaggio e stupisce che sia uno scrittore tedesco, benché profondo conoscitore della realtà triestina, ad ambientare in modo così convincente una ..." Continua...

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi