A me le guardie!

di | Editore: TEA
Voto medio di 2072
| 214 contributi totali di cui 191 recensioni , 21 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Ankh-Morpork è la città più grande del Mondo Disco, che è un mondo piatto che vaga nello spazio, sorretto da quattro elefanti che poggiano sul guscio di una tartaruga gigante... Ad Ankh-Morpork tutto è in vendita, i ladri rubano solamente su appuntam ...Continua
Erik
Ha scritto il 26/09/17
Guardie 1
Un romanzo che sembra scritto per essere un capitolo a sé stante: troppo letale il pericolo che gli eroi sono chiamati a sventare, troppo conclusi i personaggi. Certo rimane qualche filo pendente, qualche appiglio per costruire un seguito: Pratchett...Continua
Malleveria
Ha scritto il 25/03/17
L'ho divorato e ne sono entusiasta. L'impossibilità di staccare gli occhi è dipesa anche dalla strana edizione ebook - o dallo strano modo del mio lettore di leggere l'ebook - in cui erano scomparsi i capitoli. Che immagino esistessero. O forse no. È...Continua
Bibbì993
Ha scritto il 27/10/16
Ryo
Ha scritto il 31/01/16
A me le guardie! è il romanzo della saga del Mondo Disco che segue cronologicamente Maledette piramidi, quindi l’ottavo. Terry Pratchett si sposta a Ankh-Morpork, il maggiore centro urbano del Mondo Disco, per raccontarci le strampalate avventure del...Continua
Riccardo Dosso
Ha scritto il 25/12/15

Non il miglior Pratchett che ho letto.
A momenti di grande divertimento si alternano momenti di grande noia, francamente ho faticato a finirlo.


Katia Buccella
Ha scritto il Oct 25, 2012, 18:38
...ma non fu terribile come la luce, blu azzurrognola, il genere di luce che ti stampa il reticolo dei capillari dei bulbi oculari nel fondo del cranio.
Pag. 82
Katia Buccella
Ha scritto il Oct 23, 2012, 14:20
Uno dei più considerevoli contributi del Patrizio all'affidabilità del funzionamento di Ankh Morpork era stato, nei primissimi giorni della sua amministrazione, la legalizzazione dell'antica Gilda dei Ladri. Il crimine era una realtà di fatto, e di c...Continua
Pag. 49
Katia Buccella
Ha scritto il Oct 22, 2012, 19:53
[...] anche grandi collezioni di normalissimi libri distorcono lo spazio, cosa che può facilmente riconoscere chiunque si sia trovato in un negoziato davvero antico di libri di seconda mano, uno di quelli che sembrano progettati di M. Escher in un gi...Continua
Pag. 9
Fra
Ha scritto il Jun 03, 2011, 07:14
Si dice che gli dei giochino con le vite degli uomini. Ma a quali giochi e perchè, quali siano le identità delle perdine, il gioco e le regole...chi lo sa? Meglio non indagare. Rotolò un tuono. Rotolò un sei.
Pag. 26
Fe
Ha scritto il Jan 30, 2011, 15:56
Tutte le biblioteche di ogni dove sono connesse nello spazio-b. Tutte le biblioteche. Ovunque.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

MrsShadow
Ha scritto il Aug 04, 2015, 09:35
MrsShadow
Ha scritto il Aug 04, 2015, 09:34

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi