A nessuno piace caldo

Perché il pianeta ha la febbre

Voto medio di 12
| 4 contributi totali di cui 3 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Bastet
Ha scritto il 05/02/16
Quando Giobbe ci giobba
Avevo seguito qualcosa di Covatta ogni tanto in tv, e mi è sempre piaciuto per l' umorismo semplice ma intelligente che lo caratterizza. In questo libro l' ho ritrovato tutto, anche se in una forma - non che mi aspettassi altro - un po' banale. Un ar...Continua
Cleo
Ha scritto il 25/12/15

Divertente, ma dal gusto amaro, come soltanto la satira può essere. Vale la pena leggerlo. A parte le esagerazioni, il futuro prospettato sembra piuttosto realistico e non così lontano.

Charro 6
Ha scritto il 24/08/15
Esilarante ma riflessivo
Conoscendo (e possedendo) tutta la bibliografia "del" Covatta, stavolta ha partorito un'opera comica che è meno divertente e faceta delle precedenti. Ma non per questo meno efficace. Giobbe descrive un periodo post-apocalittico (la fine dell'umanità)...Continua

Bastet
Ha scritto il Feb 05, 2016, 11:41
"[...]In quegli anni i papi erano diventati sette, e vivevano tutti a Castel Gandolfo con una badante che si chiamava Biancaneve. [...] E tutti e sette presero un' iniziativa. Si vestirono di tutto punto, come era previsto dal loro ruolo: camauro, ca...Continua
Pag. 86

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi